Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di Tripadvisor non sia visualizzabile.Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.

AQA Palace

Salva
Condividi
Strada Nuova 19, 30021, Caorle Italia
eDreams
Booking.com
I prezzi sono forniti dai nostri partner e corrispondono alle tariffe per camera e a notte, incluse tutte le tasse e spese note ai partner. Consulta i nostri partner per ulteriori dettagli.
Viaggiatori (205)
Ristorazione (22)
Vista dalla camera (8)
Impatto dei compensi pagati a Tripadvisor sull'ordine dei prezzi mostrati. I tipi di camera possono variare.

Informazioni

N.1 di 98 hotel a Caorle
Posizione
Pulizia
Servizio
Qualità/prezzo
Travellers' Choice

Trovare l'hotel di lusso ideale a Caorle è semplice. Benvenuto all'AQA Palace, un'ottima opzione per i viaggiatori come te.

AQA Palace è un hotel di lusso con camere dotate di aria condizionata e minibar. Durante il soggiorno, gli ospiti avranno a disposizione la connessione Wi-Fi gratuita.

L'hotel offre una reception 24 ore su 24, uno servizio in camera e un deposito bagagli. Gli ospiti possono anche approfittare della piscina e della colazione, che hanno reso questa struttura una tra le più richieste dai viaggiatori che visitano Caorle. Per gli ospiti in auto, il parcheggio gratuito è disponibile.

In posizione ideale vicino ad alcuni dei principali punti d'interesse di Caorle, come Sapore di vino (0,8 km) e I Casoni di Caorle (2,6 km), l'AQA Palace è un'ottima destinazione per i turisti.

Se hai fame, fai un salto da Bar Sanremo e Al Bateo, alcuni dei wine bar molto frequentati dalla gente del posto e dai viaggiatori.

Cerchi qualcosa da fare a Caorle? Spiaggia di Ponente (1,5 km), Santuario della Madonna dell'Angelo (1,0 km) e Scogliera Viva (0,9 km) sono famose attrazioni raggiungibili a piedi dall'AQA Palace.

All'AQA Palace sei a due passi dal meglio che Caorle ha da offrire. Trascorrerai un soggiorno piacevole e rilassante.

Scopri di più
Servizi della struttura
Parcheggio gratuito
Internet ad alta velocità gratuito (WiFi)
Piscina
Sauna
Colazione gratuita
Biciclette disponibili
Campo da tennis esterno alla struttura
Attività per bambini/famiglie
Wi-Fi
Vasca idromassaggio
Piscina a sfioro
Piscina per adulti
Piscina coperta
Piscina all'aperto
Piscina riscaldata
Bar/lounge
Caffetteria
Ristorante
Colazione disponibile
Colazione a buffet
Colazione in camera
Snack bar
Menù dietetici speciali
Vino/champagne
Bar a bordo piscina
Parco acquatico esterno alla struttura
Animali domestici ammessi
Servizio navetta
Servizio taxi
Fax/fotocopiatrice
Spa
Bagno turco
Deposito bagagli
Hotel per non fumatori
Lounge/sala TV in comune
Lettini/sedie sdraio
Terrazza solarium
Ombrelloni
Reception 24 ore su 24
Lavaggio a secco
Servizio lavanderia
Mostra di più
Caratteristiche delle camere
Tende oscuranti
Camere insonorizzate
Aria condizionata
Spiaggia privata
Servizio di pulizia
Servizio in camera
Minibar
TV a schermo piatto
Cassaforte
Telefono
Acqua in bottiglia
Appendiabiti
Ferro da stiro
Pavimento in piastrelle/marmo
Servizio di sveglia/orologio sveglia
Mostra di più
Tipi di camera
Camere non fumatori
Camere per famiglie
Informazioni utili
CATEGORIA DELL'HOTEL
STILE DELL'HOTEL
Incantevole
Di tendenza
Lingue parlate
Italiano, Inglese, Tedesco
167recensioni5D+R7consigli sulle camere
Valutazione
  • 138
  • 25
  • 3
  • 1
  • 1
Periodo dell'anno
Tipo di viaggiatore
Lingua
  • Altro
Filtri selezionati
  • Filtra
  • Italiano
Giù ha scritto una recensione a 18 set
Provincia di Brescia, Italia3 contributi1 voto utile
Siamo arrivati in questo albergo basandoci sulle recensioni e sulle foto publicate sul loro sito..bella sorpresa ci siamo trovati molto bene..direi tutto molto piacevole..pulizia camera cucina ricevimento tutto molto molto buono..il personale super disponibile e cortese..che dire lo consigliamo a pieni voti..
Scopri di più
Data del soggiorno: settembre 2020Tipo di viaggio: Ha viaggiato in coppia
Utile
Condividi
Alessandro ha scritto una recensione a 18 set
Cassola, Italia37 contributi2 voti utili
L’albergatore deve garantire la sorveglianza, l’IGIENE , la SANITÀ e la sicurezza dei luoghi dove si svolge il servizio. Questo è quanto mi aspettavo quando ho deciso di prenotare una suite (ci è stata assegnata la 408 con idromassaggio in terrazzo) in questo hotel, ma purtroppo non è stato così. Già al rientro dopo cena, la stanza era piena di cimici. Dopo averne scacciate più di una ventina ho chiamato in reception e con scopa e paletta hanno svuotato la stanza assicurandomi che non sarebbe più accaduto, l’unica proposta è stata di spostarmi da una suite a una stanza normale e questo è inammissibile dato che lo spostamento dovrebbe avvenire in una stanza equivalente o superiore in caso di problemi. Con grande rammarico ho constatato poca considerazione nei confronti del disagio che stavo vivendo. Durante la notte sono stato molestato in continuazione da ronzii e odori nauseanti prodotti da questi insetti. Al mattino mi sono nuovamente rivolto in reception che ha immediatamente provveduto a mettersi in contatto con la donna delle pulizie per assicurarsi che non si ripetesse. Al rientro in stanza verso le ore 23 (con finestre chiuse) tra le tende vi era la presenza di altre cimici e altri insetti. Vista la precedente notte insonne, con la prospettiva di trascorrerne un’altra uguale alla prima mi sono rivolto nuovamente in reception. La soluzione è stata sempre la stessa, scopa e paletta. Una volta finito, il signore che si è occupato di rimuovere questi insetti è uscito dalla stanza senza nemmeno salutare. All’ennesimo ronzio, a questo punto inaccettabile, sono sceso nuovamente in reception chiedendo di essere spostato di stanza (anche di valore inferiore, mi bastava poter dormire) e mi è stato detto che non vi era disponibilità. Quindi ho chiesto di parlare con il direttore. Il signore che precedentemente aveva scacciato le cimici mi ha detto di essere tale figura, ma dopo una lunga discussione, si è allontanato per chiamare il “direttore” che al suo arrivo mi ha riferito che la persona con cui ho precedentemente interagito era il titolare (non so ancora con chi mi sono rapportato e non capisco questo repentino cambio di professione). Sfinito ho pagato e molto amareggiato ho affrontato un viaggio di due ore e mezza a tarda notte. Questo per quanto mi riguarda non è un comportamento consono ad un hotel 4 stelle S per non parlare di come è stata gestita la situazione che è a dir poco imbarazzante. Un vero peccato dato che già dalle prime ore dal mio arrivo ero talmente entusiasta che ho chiesto in reception di prolungare il mio soggiorno ulteriormente. Per concludere ci tengo a precisare che il problema delle cimici è passato in secondo piano visto il trattamento che ho ricevuto!
Scopri di più
Data del soggiorno: settembre 2020Tipo di viaggio: Ha viaggiato in coppia
1 voto utile
Utile
Condividi
Risposta da Davide Simonato, Direttore generale presso AQA Palace
Risposta inviata ieri
Buongiorno Sig. Alessandro, buongiorno Sig.ra Arianna, Vi ringraziamo per il Vostro feedback: stavamo aspettando da giorni la Vostra recensione. Vi parlo al plurale perché presumo che il 99% della recensione sia farina del sacco della Sig.ra Arianna, la quale, alla partenza, non si dimostrò per nulla a modo nei nostri confronti. Ma ora, senza puntare il dito verso nessuno, veniamo alla risposta alla Vostra recensione, risposta che sarà il più possibile obiettiva, chiara e fedele a quanto successo: ci limiteremo infatti a raccontare l’accaduto. Le cimici verdi (famiglia Pentatomidae - Palomena Prasina, specificazione necessaria per evitare che i nostri lettori stranieri confondano il termine volgare “cimici” con “cimici del letto”) sono “ahimè” frutto della natura, proprio come le zanzare o le formiche. In questo periodo dell’anno (settembre) a causa della raccolta dei prodotti agricoli nelle campagne che circondano la nostra bella Caorle (come ad esempio, la soia), svolazzano via da dove si sono annidate, cercando conforto in altre zone, possibilmente al calduccio. Tra l’altro, il ronzio che menzionate può risultare si, assai fastidioso, ma dubito fortemente che abbiate dormito con odori nauseanti in quanto la cimice verde secerne il proprio liquido odoroso solamente se infastidita, come sua difesa. Fatto questo preambolo, parliamoci chiaro: le parole “IGIENE” e “SANITÀ” non dovrebbero nemmeno essere menzionate, in quanto chiaramente non riconducibili ad una situazione esclusivamente dettata dall’ambiente naturale nel quale abbiamo la fortuna di essere inseriti. Le pulizie delle camere vengono eseguite da sempre a fondo, con una maggiore e particolare attenzione proprio in questo periodo di emergenza sanitaria, rispettando tutti i protocolli COVID-19 dettati dalle autorità, alle quali dobbiamo rendere giustamente conto dei nostri standard. Quindi, sul fatto che non sia un problema dovuto alla scarsa igiene, penso non ci sia null’altro da aggiungere. La “sorveglianza” e la “sicurezza” da Voi citate, ci risultano concetti del tutto fuori luogo, che non tengono in considerazione il fattore naturale della situazione presentatasi. Intendete quindi che dovremmo “sorvegliare” anche altri essere viventi come uccelli, formiche, zanzare o mosche? Stiamo parlando di malfattori o di qualche semplice insetto? Sono d’accordo... fanno “schifo” pure a me, ma spiegateci un modo differente per raccoglierle dato che il metodo “scopa e paletta” Vi fa tanto ridere e Vi sembra arcaico...! Mi domando con quale tecnica futuristica le debelliate in casa Vostra: nel caso abbiate suggerimenti rimango a completa disposizione per metterli in pratica. Veniamo ora al nostro Customer Care che, da come lo descrivete, sembra a dir poco disastroso dal momento che lasciate intendere che non Vi siete sentiti per nulla considerati: cercherò di mettere tutto nero su bianco nel limite delle mie possibilità. La prima notte che avete reclamato il problema, il mio collega Filippo ha agito prontamente e, con “scopa e paletta”, lo risolse (aggiungo inoltre che Vi propose anche un eventuale cambio camera, nel caso in cui Vi foste sentiti più tranquilli; cambio camera che però avete rifiutato essendo stata l’ultima camera disponibile di appunto categoria inferiore… chiaramente Vi avremmo scalato la differenza di prezzo tra le due categorie). La mattina successiva le cameriere ai piani si sono premurate, nel corso e alla fine della pulizia, che non ci fosse alcuna ombra di cimice. Lo stesso giorno, Vi abbiamo offerto pure due cocktails (non semplici spritz bensì cocktails veri e propri, con ingredienti di qualità) per far sì che il Vostro soggiorno proseguisse in serenità. Siamo stati sempre gentili ed accomodanti con Voi, così come facciamo con tutti i nostri Ospiti... è il nostro lavoro e ci piace! Pare abbiate passato bene la giornata successiva, tra spiaggia, sole, area wellness e relax in camera con idromassaggio. La seconda serata / notte avete reclamato nuovamente il problema. Io e Filippo siamo venuti subito in camera a risolverlo sempre con “scopa e paletta” (le finestre le abbiamo trovate spalancate). Abbiamo minuziosamente verificato in ogni angolo e tendaggio (dove di solito si nascondono), ci siamo scusati nuovamente nonostante non sia una colpa imputabile direttamente al nostro servizio e abbiamo lasciato la stanza senza traccia di cimici, scusandoci ancora e salutando. Se dal lato possiamo capire il Vostro disagio, davvero non arriviamo a comprendere il Vostro rancore nei nostri confronti (espresso in modo piuttosto brusco e senza mezzi termini). Soprattutto, non accettiamo che vengano raccontate falsità perché chi non ha salutato in quella situazione non siamo stati di certo noi. Ed eccoci arrivati alla parte tragicomica. Dopo circa un’ora, verso l’una di notte, mi chiama Filippo, che è anche titolare dell’albergo, chiedendomi gentilmente di venire nuovamente in Hotel a parlare con Voi, in quanto decisi a volervene andare. Arrivato in Hotel, Vi ho aspettato al ricevimento. Usciti dall’ascensore, con modi alquanto arroganti, imboccate l’uscita, imponendoci di spedirVi il conto a casa, perché in camera c’erano altri moscerini (non cimici, come da voi anche confermato). La Sig.ra Arianna, inoltre, affermava di essere stata “aggredita” da Filippo... il quale si è solamente (e aggiungo io, giustamente) rifiutato di parlare al telefono per la seconda volta con la madre della Sig.ra Arianna: non riusciamo a capire tutt’ora effettivamente che cosa c’entrasse la Signora… siete entrambi maggiorenni rientranti nella “Generazione Y”). Io ho avuto il piacere di parlarci solo per qualche minuto, in vivavoce… e posso assicurare che i verbalmente aggrediti siamo proprio noi. L’Hotel purtroppo era al completo in quel giorno, mi era quindi impossibile fare un qualsiasi cambio camera, anche di categoria inferiore, a meno che la sera stessa non mi fossi messo a costruire nuove camere. Non credevate nemmeno alle nostre parole dato che Vi abbiamo dovuto far vedere il nostro gestionale, mostrandoVi che eravamo al completo! Nella Vostra recensione non avete inoltre menzionato in alcun modo come Vi siamo venuti incontro con il conto... forse perché non Vi conveniva? In breve, il totale del soggiorno era di Euro 679,70. Vi è stata applicata una scontistica del 30% sulla prima notte (avendo avuto il disagio iniziale delle cimici), sulla seconda notte del 70% (non avendo pernottato e essendo partiti all’una di notte) e Vi è stata abbuonata la terza notte (la penale per partenza anticipata sarebbe stata di Euro 133,00). Totale del soggiorno al netto delle scontistiche: Euro 309,70. Dopo aver discusso ancora con la Sig.ra Arianna, il Sig. Alessandro, sfinito dalla situazione, ha deciso di pagare con la sua carta di credito / bancomat. Non entro in merito all’infelice siparietto nel quale se le è sentite dalla Sig.ra Arianna, davanti a me e Filippo, per la decisione di pagare. In effetti, durante tutta la discussione, mi era parso che Lei, Sig. Alessandro, fosse l’unica persona, tra le due, con la quale si potesse dialogare e l’unica ad aver compreso la natura del “problema”… peccato che l’irruenza della Sig.ra Arianna, non Le abbia lasciato lo spazio per esprimersi. Tra l’altro, forse la Sig.ra Arianna pensava fossi sordo…? Sentivo perfettamente il turpiloquio che usava con la madre al telefono nei nostri confronti. Ma sono un Signore e non trascriverò certe espressioni, altrimenti verremo sicuramente bannati violando le linee guida di Tripadvisor. Concludo dicendo che ognuno ha i propri compiti all’interno di un’azienda e tutti sono importanti a prescindere dalle loro posizioni o responsabilità. Nessuno ha mai cambiato la qualifica o la professione durante il Vostro soggiorno, come invece affermate. Ricordo molto bene le risate e gli insulti della Sig.ra Arianna al telefono con la madre, mentre noi, all’una di notte, stavamo cercando in ogni modo di venirVi incontro. Quindi, non permetto a nessuno di mancare di rispetto a un nostro collaboratore: non trovo nulla di strano o ridicolo in un proprietario che lavora duramente all’interno della propria azienda, dalla mattina a notte fonda (come questa situazione Vi ha permesso di constatare), aiutando tutti i reparti, dal bar alla sala, alla cucina, all’Housekeeping. E non solo non ci trovo nulla di strano, anzi, penso che sia un bel segno, sinonimo di umiltà e un bell’esempio di amore e passione per il proprio lavoro: un esempio da imitare, non di certo da deridere. Nella speranza di aver chiarito la situazione, rimaniamo a disposizione per qualsiasi chiarimento. General Manager, Davide Simonato
Scopri di più
Puce75 ha scritto una recensione a 10 set
Provincia di Udine, Italia254 contributi108 voti utili
La struttura è, nel complesso, curata e piacevole . La nostra camera, di tipo " comfort ",non molto grande ma con letto comodo. Colazione a buffet "assistito" buona e varia. Personale di sala gentile e disponibile. Veniamo ora ad alcuni dettagli che mi hanno lasciata non completamente soddisfatta della mia esperienza in questo hotel. CAMERA: sprovvista di seconda coppia di cuscini (che in un qualsiasi 3 stelle c'è, "d'ufficio ") e dopo averlo fatto presente personalmente, in ben 2 occasioni, all'addetto alla reception, ed una terza volta telefonicamente, finalmente, alle 21 del giorno di arrivo,ci sono stati recapitati. Stessa mancanza di coordinamento tra ricevimento e governante, l'abbiamo riscontrata al momento di usufruire della SPA:ci avevano detto che avrebbero fatto trovare accappatoi e ciabattine in camera, ma anche stavolta, nulla di fatto (avevamo fatto la prenotazione il giorno precedente...). PULIZIA della camera: imbattibile,in quanto a velocità (la mattina successiva al nostro arrivo,usciti dalla stanza per recarci a colazione, abbiamo salutato la cameriera al piano,che stava rassettando la stanza a fianco;arrivati in sala, mi accorgo di aver dimenticato l'astuccio delle medicine,prendo l'ascensore e trovo la signora che con mio grande stupore aveva già passato lo straccio sul pavimento della nostra camera - in tutto erano trascorsi 5 minuti - ed alle mie scuse per averla disturbata,risponde di non preoccuparsi perché aveva già finito . Non commento,basti sapere che nel lavandino "pulito" del bagno, c'erano 2 capelli (miei,x fortuna..!) e che ho preferito non approfondire l'ispezione... Lo specchio del bagno inoltre non era provvisto di illuminazione,e l'aspirazione non funzionava. Ultimo,ma più importante di tutto quanto descritto sopra: alla nostra richiesta di poter lasciare l'auto ed usufruire di ombrellone e lettini anche il giorno della partenza, ci è stato detto che purtroppo non era possibile,in quanto l'hotel era al completo...ma che volendo,dietro il pagamento di 20 euro,potevamo avere ombrellone,lettini e parcheggio. Ma l'hotel non era completo... ?!?
Scopri di più
Data del soggiorno: settembre 2020Tipo di viaggio: Ha viaggiato in coppia
Utile
Condividi
tommaso f ha scritto una recensione a 8 set
15 contributi7 voti utili
Quattro notti con la famiglia. Struttura accogliente e ben curata, area relax con vista sull'attracco barche, zona solarium e piscina deliziosa, spazi comuni ampi e ricercati. Le camere sono pulite, minimali, accoglienti e molto spaziose con un affaccio vivibile. Il personale di reception gentilissimo e pronto a risolvere qualsiasi problema/richiesta. Il servizio "trenino" per la spiaggia ogni mezz'ora è comodissimo e divertente per i bambini. A disposizione un servizio biciclette completamente gratuito. Bravi! Volendo la passeggiata fino al centro città è Di 10-15 minuti, tutti in pista ciclabile/marciapiede. Degno di nota il servizio ristorante. Cene squisite, personale preparato e gentilissimo, ambiente raffinato, attenti alla questione "covid" in ogni aspetto senza mai farlo pesare. Esperienza assolutamente positiva. Consigliatissimo.
Scopri di più
Data del soggiorno: settembre 2020Tipo di viaggio: Ha viaggiato con la famiglia
Utile
Condividi
aletripa ha scritto una recensione a 7 set
coredo4 contributi
Bellissimo hotel con tutti i confort cucina spaziale personale in sala e reception bravissimi.Bella l'idea del trenino 7 posti elettrico per la spiaggia ,ogni mezz'ora ,comoda la spa per relax serale su appuntamento. Tanti saluti Alessandro
Scopri di più
Data del soggiorno: settembre 2020Tipo di viaggio: Ha viaggiato con la famiglia
Utile
Condividi
Indietro
FASCIA PREZZO
113 USD - 319 USD (in base alle tariffe medie di una camera standard)
LOCALITÀ
ItaliaVenetoProvincia di VeneziaCaorle
NUMERO DI CAMERE
58
È il vostro profilo Tripadvisor?

Siete proprietari o gestori di questa struttura? Richiedete gratuitamente il profilo per tenerlo aggiornato, rispondere alle recensioni e tanto altro ancora.

Richiedete il vostro profilo
Domande frequenti su AQA Palace
Quali attrazioni famose si trovano vicino a AQA Palace?
Le attrazioni nelle vicinanze includono Aquafollie (0,3 km), Santuario della Madonna dell'Angelo (1,1 km) e Scogliera Viva (0,9 km).
Quali sono alcuni dei servizi disponibili presso AQA Palace?
Alcuni tra i servizi offerti più richiesti includono piscina coperta, connessione Wi-Fi gratuita e colazione inclusa.
Quali servizi in camera sono disponibili presso AQA Palace?
I principali servizi in camera includono minibar, aria condizionata e TV a schermo piatto.
Quali opzioni per cibo e bevande sono disponibili presso AQA Palace?
Gli ospiti possono usufruire di colazione inclusa, ristorante e lounge durante il soggiorno.
Il parcheggio è disponibile presso AQA Palace?
Sì, parcheggio gratuito è disponibile per gli ospiti.
Quali ristoranti ci sono vicino a AQA Palace?
I ristoranti facilmente raggiungibili includono Dessart- L'arte del Dessert, Piadina Dorina e Ristorante Duilio.
È possibile fare esercizio fisico presso AQA Palace?
Sì, gli ospiti hanno accesso a piscina coperta e sauna durante il soggiorno.
AQA Palace si trova vicino al centro della città?
Sì, dista 0,6 km dal centro di Caorle.
Sono disponibili servizi di pulizia presso AQA Palace?
Sì, la struttura offre agli ospiti lavaggio a secco e servizio lavanderia.
Gli animali sono ammessi presso AQA Palace?
Sì, gli animali di norma sono ammessi, ma è sempre meglio chiamare prima per confermare.
Quali lingue parla il personale presso AQA Palace?
Il personale parla varie lingue, tra cui Inglese, Tedesco e Italiano.