Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di Tripadvisor non sia visualizzabile.Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.
Salva
Condividi
Viaggiatori (30)
Camera e suite (4)
Piscina e spiaggia (3)
Impatto dei compensi pagati a Tripadvisor sull'ordine dei prezzi mostrati. I tipi di camera possono variare.

Informazioni

N.2 di 13 altri alloggi a Martano
Posizione
Pulizia
Servizio
Qualità/prezzo
Oasi di Pace e Benessere, Masseria Giovanni offre un soggiorno all'insegna del Relax e della Natura. Antica Masseria del 1751 recentemente finemente ristrutturata, si trova immersa nel paesaggio della tipica campagna salentina appena usciti dal centro abitato di Martano. E' stata nel novecento adibita alla coltivazione e lavorazione del tabacco, mantiene intatto il senso di quiete agresta ma al contempo è dotata di comfort moderni (aria condizionata, wi-fi, piscina).
Scopri di più
Vista completa
Servizi della struttura
Parcheggio gratuito
Internet ad alta velocità gratuito (WiFi)
Piscina
Colazione gratuita
Trasporti per l'aeroporto
Sale riunioni
Solarium
Deposito bagagli
Wi-Fi
Piscina a sfioro
Piscina all'aperto
Bar/lounge
Colazione a buffet
Servizio navetta
Concierge
Zanzariera
Hotel per non fumatori
Area picnic
Lettini/sedie sdraio
Terrazza solarium
Ombrelloni
Mostra di più
Caratteristiche delle camere
Camere insonorizzate
Aria condizionata
Scrivania
Servizio di pulizia
Minibar
Frigorifero
Bagno/doccia
Articoli da toeletta omaggio
Asciugacapelli
Mostra di più
Tipi di camera
Suite nuziale
Suite
Camere per famiglie
Informazioni utili
STILE DELL'HOTEL
Caratteristico
Incantevole
Lingue parlate
Italiano, Inglese, Francese, Croato e 1 altra lingua
66recensioni0D+R3consigli sulle camere
Valutazione
  • 57
  • 7
  • 0
  • 1
  • 1
Periodo dell'anno
Tipo di viaggiatore
Lingua
  • Altro
Filtri selezionati
  • Filtra
  • Italiano
oriana m ha scritto una recensione a ago 2020
2 contributi
Bellissima Masseria e nient altro, zero servizi, camere senza TV e condizionatori che perdono acqua, nn parliamo della colazione , moltra trascuratezza e quando abbiamo dovuto saldare il conto c ė stato chiesto di fare un bonifico perché mancava personale alla reception, molto molto lontana dal mare
Scopri di più
Data del soggiorno: agosto 2020Tipo di viaggio: Ha viaggiato in coppia
Utile
Condividi
silivius ha scritto una recensione a ago 2019
Catania, Italia35 contributi24 voti utili
Colpisce immediatamente la cortese solerzia della receptionist nel richiedere, come da "politica della Direzione", il saldo anticipato del costo del soggiorno, prima ancora di poter visionare la camera. Del calice di vino di benvenuto (annunciato via mail in alternativa ad uno sconto non sostenibile ) nessuna traccia .Si prende atto con disappunto dell'assenza di apparecchio tv,cui seguono vibrate ed energiche rimostranze, considerando come basica e non negoziabile la presenza in camera dell'apparecchio stesso .Le argomentazioni a supporto della "...precisa scelta politica della Direzione" sono le seguenti: a) la tv non è citata tra i servizi offerti dalla struttura.(qundi peggio per te che non sei stato attento ed attaccati al tram) b) nessuno ce l'ha mai chiesta (quindi sei una pecora nera) c)la precisa scelta politica è orientata a scoraggiare la inutile e parassitaria permanenza in camera a vantaggio della fruizione della nostra splendida piscina ( quindi sei causidico, pretestuoso e mentecatto se insisti nel pretendere di scegliere se guardare o meno la tv)- d) i nostri ospiti vengono qui per disintossicarsi dallo stress ( quindi la tv è controindicata) A colazione un buffet a base di dolci ; scarsissime la quantità e varietà del "salato" ; chiedo se vi sia una caraffa con del latte e la risposta al mio quesito é : " latte? quale latte?" . Specifico che desidero del latte vaccino e finalmente compare una caraffa di latte riempita a metà ( 1/2 litro)- In sostanza bisogna chiederlo di volta in volta. C'è una piccola corte con un gazebo ove sono allocati una serie di tavoli con sedie, e divani e poltrone .Le lampade , in guisa di lanterne ,sono spente e tali rimarranno ,sì come le luci dei vialetti di ingresso alla struttura ( accese per gentile concessione solo la prima sera su precisa richiesta e poi spente nuovamente nei giorni successivi, malgrado si fosse rappresentato come potesse essere pericoloso raggiungere la camera in totale oscurità camminando sul selciato).Ci mostrano al chek in una stanza relax prospiciente la hall; anche questa rimarrà tristemente chiusa ed al buio e non fruibile a partire dalle 19, orario in cui le receptionist vanno via Tra i servizi offerti viene prospettato il cambio lenzuola ed asciugamani ogni tre giorni , oltre al reintegro dei prodotti da bagno ma, alla fine del terzo giorno, nulla è stato cambiato , se non dietro precisa e puntigliosa richiesta, che diventa pretesa laddove la circostanza viene dapprima messa pesantemente in dubbio e, successivamente,soddisfatta previa rigorosa ed offensiva verifica "de visu" della Direzione,attraverso un serrato e scrupoloso contraddittorio con l'addetta alle pulizie della camera.( che afferma ripetutamente di aver provveduto al cambio) .In compenso, contestualmente al riassetto della camera, viene sistematicamente staccato il climatizzatore, dando per scontato che l'ospite rientri in tarda serata ed appellandosi all'opportunità/obbligo di "...evitare sprechi !" (come se l'ospite dovesse contribuire a sgravare la struttura di un surplus di costi nell'ottica di un mutuo soccorso e/o cooperazione societaria, oltre che evitare di contribuire al surriscaldamento globale del pianeta con annesso effetto catastrofico sullo strato dell'ozono. Il giorno precedente al check out la receptionist chiede di saldare il conto di n ° 1 (una) bottiglia d'acqua prelevata da frigo bar( costo un ero e cinquanta centesimi) In sede di check out la receptionst ci omaggia della bottiglia d'acqua , evitando di incassare un euro e cinquanta .Chiedo la ricevuta fiscale relativa al soggiorno ma mi dice che non è in grado di rilasciarla al momento, riservandosi di inviare successivamente la stessa per e-mai ( anche questa "...è una precisa scelta politica della Direzione e così facciamo con tutti gli altri ospiti", Dimenticavo la descrizione della camera: essenziale, pulita. un singolo corpo aggiunto alla masseria (masseria?) assieme ad altri corpi aggiunti (le varie camere). Nessun panorama, nessun affaccio ; si apre su un cortiletto delimitato da muri in blocchi di cemento dipinti di bianco con delle feritoie (per evitare che ti vedano dalla zona piscina) ; uno stendino, due sedie, un tavolinetto. Il monoblocco/camera è caldissimo, diventa una fornace al caldo d'Agosto, ma in tua assenza staccano la climatizzazione e quando rientri devi riattaccare ed aspettare almeno dieci minuti prima che diventi nuovamente vivibile.Il Wi Fi non funziona all'interno della della camera, non aggancia il segnale.Ma anche questo era previsto nella carta servizi. Al mio commiato auguro alla receptionist di brindare alla mia partenza con quel fantomatico calice di vino offerto dalla struttura , e lei risponde : "...può darsi". Personalmente e soggettivamente l'esperienza globale non posso che definirla mortificante ed offensiva ; non tanto per le condizioni oggettive, poichè la vacanza è andata bene e la struttura è complessivamente confortevole , silenziosa ed obiettivamente gradevole; ma per l'atteggiamento di sufficienza ed alterigia di chi ritiene di presiedere un club esclusivo e prezioso .Che tale non è.
Scopri di più
Data del soggiorno: agosto 2019
Stanze
Servizio
Qualità del sonno
Utile
Condividi
Risposta da Masseria G, Direttore generale presso Masseria Giovanni
Risposta inviata il 28 ago 2019
Gentilissimo Silvio, la ringraziamo di aver recensito la nostra struttura. Dispiace dover constatare la falsità delle affermazioni riportate, oltre al comportamento quantomeno oltraggioso ed offensivo tenuto da Voi durante il soggiorno. Innanzitutto il calice di benvenuto era stato offerto come cortesia per gli ospiti in caso di arrivo fuori orario a reception chiusa, ma arrivavate durante il regolare orario di check-in. All'arrivo, alla richiesta di saldo della prenotazione, come espressamente previsto dal regolamento e dalle condizioni di prenotazione concordate, dimostravate tutta la Vostra riluttanza verso il rispetto di quanto accordato, ponendovi in maniera poco cortese verso la receptionist, deridendone la figura professionale, la quale per tutta risposta vi invitava anche a prendere preventiva visione della camera ed a depositarvi i bagagli. Oltremodo energetiche e presuntuose sono state le Vostre richieste e lamentele in merito alla TV, dotazione non prevista da alcuna scheda tecnica e da nessun annuncio di O.T.A. né sul nostro sito internet. Pertanto appare scontato chiedersi come si possa prenotare una struttura che non abbia le caratteristiche desiderate, soprattutto quando si tratta di un elemento considerato fondamentale come la TV. Vero è che l'assenza dell'apparecchio di cui trattasi è una nostra scelta che, come si evince dalle altre recensioni, non pare aver causato alcun disturbo psico-fisico agli altri ospiti, mentre voi ci accusavate di avervi fatto "perdere le ultime notizie di cronaca e la caduta del Governo". Totalmente falso quanto affermato in ordine alla colazione. Difatti la nostra colazione prevede un ricco buffet di pasticceria tipica fresca, molto apprezzata dalla totalità degli ospiti, accompagnata da un'offerta salata per soddisfare ogni richiesta. Il latte viene servito a caraffa ed a richiesta degli ospiti, ciò per consentire la conservazione delle altre riserve in frigo e quindi servirlo al bisogno fresco o appena riscaldato (a seconda di quanto chiesto dall'ospite). Offensivo poi tutto quanto scritto in merito al cambio biancheria. Le vostre urla di disappunto ed i Vostri toni arroganti ed irriverenti nei confronti dell'addetta alle pulizie, la quale additavate come bugiarda, non trovavano alcuna giustificazione logica poiché il cambio era stato effettuato regolarmente come da condizioni di prenotazione. Tuttavia la Vostra pretenziosa richiesta di cambio biancheria a causa della nostra presunta mancata sostituzione, veniva esaudita tempestivamente, facendoci cambiare la biancheria appena fornitavi. Difatti il secondo cambio non veniva da Voi utilizzato ed al check-out trovavamo tutti gli asciugamani ancora piegati ed inutilizzati. Quantomeno curioso dovrebbe considerarsi la circostanza che nessun altro ospite lamentava l'assenza di cambio biancheria, pertanto il nostro, secondo le Vostre fantasiose vedute, sarebbe dovuto essere un comportamento una dimenticanza o addirittura un comportamento discriminatorio solo nelle Vostre 2 camere. Inutile rispondere in ordine ai prodotti da bagno, ampiamente forniti ad ogni richiesta. Ancora, ridicola è la lamentela circa lo spegnimento dei condizionatori, regolabili automaticamente con timer o manualmente. Infatti come abbiamo specificato, in assenza di una richiesta durante il riassetto giornaliero (che avveniva regolarmente) i condizionatori vengono spenti per ragioni di buon senso. Per contro Voi, solo il giorno prima del check-out, ridicolizzavate lo spegnimento dei condizionatori durante la Vostra assenza dandoci dei "miserabili". Ma come si può pretendere nel 2019 di voler trascorrere l'intera giornata fuori dalla camera e pretendere di avere l'aria condizionata accesa per tutto il giorno? Come spiegatoVi, in assenza di indicazioni del turista e senza la programmazione timer, possiamo pensare che sia una mera dimenticanza e pertanto vengono spenti. Ciò non per lesinare sui consumi energetici, ma per contenere l'inquinamento, tematica che dovrebbe darsi per scontata. In conclusione durate l'intera vacanza tenevate un comportamento oltraggioso, offensivo, irriverente, presuntuoso e discriminatorio, soprattutto nei confronti del personale femminile presente in struttura. Già dal vostro arrivo cercavate ogni pretesto per giustificare lamentele su tematiche inesistenti. Un atteggiamo litigioso e gratuito tenuto da chi riferiva all'addetta alle pulizie la frase: "Lei non sa chi sono io!" (stucchevole!). Tutto ciò oltre alle continue critiche al territorio pugliese, ritenuto arretrato, proprio verso il luogo in cui si desiderava trascorrere la vacanza. Ospiti assolutamente non graditi.
Scopri di più
nicovis1980 ha scritto una recensione a lug 2019
Taranto, Italia67 contributi51 voti utili
appena rientrati dopo aver trascorso 3 giorni in questo B&B....la masseria è molto bella come nelle foto presenti su internet, la pulizia delle camere ottima. Piscina fantastica e colazione abbondante. La struttura ha recentemente cambiato gestione ma mi sento di consigliarla per una vacanza in salento non dò giudizio ottimo alla valutazione di tripadvisor perchè è da migliorare qualche accortezza nei servizi accessori offerti
Scopri di più
Data del soggiorno: luglio 2019
Stanze
Posizione
Servizio
Tipo di viaggio: Ha viaggiato con la famiglia
Utile
Condividi
barlabale ha scritto una recensione a lug 2019
Provincia di Lecce, Italia10 contributi2 voti utili
Bellissima masseria curata nei minimi particolari. Il personale simpaticissimo, ti fa sentire a casa. Avevamo una stanza con vista piscina da sogno Pulizia e cortesia TOP!!!! CONSIGLIATISSIMO ⭐️⭐️⭐️⭐️⭐️
Scopri di più
Data del soggiorno: luglio 2019Tipo di viaggio: Ha viaggiato con amici
Utile
Condividi
866266 ha scritto una recensione a set 2018
Bologna, Italia76 contributi13 voti utili
La struttura è ampia, deriva da una ristrutturazione di un’antica masseria, condotta con attenzione ai particolari, con molto gusto e senza lesinare sui materiali. L’accoglienza di Lucia è diretta, concreta e piacevole. La sua storia, di impegno e dedizione, merita di essere ascoltata; permette di comprendere perché “da Giovanni” ci si senta parte del territorio. Anche la colazione, infine, contribuisce a pensare che qui si vorrebbe le giornate durassero almeno 30 ore. merita di essere ascoltata; permette di comprendere perché “da Giovanni” ci si senta parte del territorio. Anche la colazione, infine, contribuisce a pensare che qui si vorrebbe le giornate durassero almeno 30 ore.
Scopri di più
Data del soggiorno: settembre 2018Tipo di viaggio: Ha viaggiato con amici
Utile
Condividi
Indietro
FASCIA PREZZO
71 USD - 195 USD (in base alle tariffe medie di una camera standard)
LOCALITÀ
ItaliaPugliaProvincia di LecceMartano
NUMERO DI CAMERE
8
È il vostro profilo Tripadvisor?

Siete proprietari o gestori di questa struttura? Richiedete gratuitamente il profilo per tenerlo aggiornato, rispondere alle recensioni e tanto altro ancora.

Richiedete il vostro profilo
Domande frequenti su Masseria Giovanni
Quali attrazioni famose si trovano vicino a Masseria Giovanni?
Le attrazioni nelle vicinanze includono Palazzo Baronale (1,1 km), chiesa di Maria Santissima Assunta (1,0 km) e Chiesa Parrocchiale di Maria SS. del Rosario (1,0 km).
Quali sono alcuni dei servizi disponibili presso Masseria Giovanni?
Alcuni tra i servizi offerti più richiesti includono connessione Wi-Fi gratuita, colazione inclusa e piscina.
Quali servizi in camera sono disponibili presso Masseria Giovanni?
I principali servizi in camera includono minibar, aria condizionata e frigorifero.
Quali opzioni per cibo e bevande sono disponibili presso Masseria Giovanni?
Gli ospiti possono usufruire di colazione inclusa e lounge durante il soggiorno.
Il parcheggio è disponibile presso Masseria Giovanni?
Sì, parcheggio gratuito è disponibile per gli ospiti.
Quali ristoranti ci sono vicino a Masseria Giovanni?
I ristoranti facilmente raggiungibili includono Nonna Consiglia, L'Osteria e Bar Junior.
È possibile fare esercizio fisico presso Masseria Giovanni?
Sì, gli ospiti hanno accesso a piscina durante il soggiorno.
Masseria Giovanni offre una navetta per l'aeroporto?
Sì, Masseria Giovanni offre agli ospiti una navetta per l'aeroporto. Si consiglia di chiamare prima per confermare i dettagli.
Quali lingue parla il personale presso Masseria Giovanni?
Il personale parla varie lingue, tra cui Inglese, Francese, Italiano, Croato e Serbo.
Ci sono siti storici vicino a Masseria Giovanni?
Molti viaggiatori amano visitare Cripta di Santa Cristina (4,1 km), Palazzo Baronale (1,1 km) e Villa Comunale (6,1 km).