Cose da fare: Subbiano

Subbiano: Le migliori cose da vedere - Attrazioni e attività a Subbiano

Cosa fare e vedere a Subbiano

  • Preferiti dai viaggiatori
    Attività ordinate in base ai dati di Tripadvisor, tra cui recensioni, punteggi, foto e popolarità.
  • Classifica dei viaggiatori
    Attrazioni con il punteggio più alto su Tripadvisor secondo le recensioni dei viaggiatori.
Categorie
Attrazioni
Tipi di attrazioni
Punteggio dei viaggiatori
Ideale per
7 luoghi in ordine di preferenze dei viaggiatori
Attività ordinate in base ai dati di Tripadvisor, tra cui recensioni, punteggi, foto e popolarità.
Scopri di più su questi contenuti
Tour, attività ed esperienze prenotabili su Tripadvisor, ordinati in base ai dati esclusivi di Tripadvisor, tra cui recensioni, punteggi, foto, popolarità, preferenze degli utenti, prezzo e prenotazioni effettuate tramite Tripadvisor.

Cosa dicono i viaggiatori

  • andrewhfb
    Subbiano, Italia13 contributi
    uno scrigno dove sono raccolti cimeli della seconda guerra mondiale ritrovati nel territorio del comune di Subbiano e dintorni costruito con amore e passione. I ragazzi "quelli della karin" persone molto competenti che quando spiegano ti senti da subito immerso nei tempi e nei luoghi dei ritrovamenti. Da visitare per capire e comprendere da semplici aneddoti a fatti storici così importanti nella storia della nostra Italia
    Scritta in data 2 aprile 2019
    Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di Tripadvisor e non di TripAdvisor LLC.
  • lmtour
    Pistoia, Italia5.939 contributi
    Da tempo ero interessato a vedere il Castello di Valenzano, finalmente, trovandomi in Casentino, sono andato a visitarlo. E' una bella residenza d'epoca con annesso ristorante e azienda agrituristica, situato in posizione molto panoramica a circa 500 m. s.l.m., dominato dall' Alpe di Catenaia e raggiungibile dalla strada principale Subbiano-Bibbiena, con una deviazione su una stretta strada in salita. Di origini millenarie, il primo nucleo sorse come torre di vedetta nel periodo della dominazione Longobarda, alla fine del IX secolo, con ampliamento nel 1300 e nel 1800 ha assunto l'aspetto attuale. Forse non fa parte degli itinerari principali e molto conosciuti, ma andateci, è un luogo fiabesco, con un bellissimo parco, merita veramente.
    Scritta in data 3 gennaio 2020
    Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di Tripadvisor e non di TripAdvisor LLC.
  • LAVY84
    Lecce, Italia190 contributi
    Il centro storico e' molto piccolo e intimo ...affiancato all'Arno. Molto particolare e suggestivo soprattutto di sera
    Scritta in data 2 novembre 2021
    Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di Tripadvisor e non di TripAdvisor LLC.
  • francesca solimena
    Correggio, Italia362 contributi
    A parte la ruvidità dei subbianesi (quando mi sono recata in macchina per vistare l'Arcipretura di Santa Maria stavano allestendo un mercato nelle vie viciniori e mi trattarono molto male perché sarei potuta andare a visitare la chiesa in altro momento, a loro giudizio e mi offesero in maniera molto plateale), la chiesa è molto interessante, poiché nel presbiterio a destra custodisce una tavola attribuita a Castellucci, che dalla data della produzione artistica si risale al padre di suddetto autore, Salvi, che rappresentò quest'opera superba con l'aiuto del suo maestro Pietro da Cortona: iconografia inedita e affatto desueta: gesù che appare in sogno a suo padre Giuseppe!
    Opera di grandissimo pregio stilistico e coreografico!
    Per il resto è solo una chiesa di paese, niente di eccezionale!
    Scritta in data 12 novembre 2021
    Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di Tripadvisor e non di TripAdvisor LLC.
  • francesca solimena
    Correggio, Italia362 contributi
    Come tutte le chiese del Casentino, seppur spoglie, presenta sempre qualche joyeau d'art, e è un vero peccato che non posso inserire fotografie in questa recensione perché non mi viene dato il modo di farlo.
    Nella navata sinistra in fondo in un altare proprio c'è una Madonnina del 600 in gesso considerata miracolosa, ricca di colliers veri in argento e questa statua sembra che si inchini al visitatore che viene per richiedere una grazia, e si inchina a mò di invito!Molto espressionista!
    Scritta in data 5 novembre 2021
    Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di Tripadvisor e non di TripAdvisor LLC.
  • francesca solimena
    Correggio, Italia362 contributi
    Oltre alla facciata magnifica, sobria su un bel prato ben curato, l'interno è una rivelazione!
    Sull'altar maggiore una tavola enorme raffigurante il Supplizio di Santa Lucia dove si vede benissimo che il bozzetto è stato eseguito da Piero della Francesca (i colori sono più tenui ma non perciò meno affascinanti!).
    Sulla sinistra un bel Crocifisso quattrocentesco in legno di gaggio.
    Peccato che non posso inserire istantanee, ma la tavola sull'Altare Maggiore è divina!
    Scritta in data 5 novembre 2021
    Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di Tripadvisor e non di TripAdvisor LLC.
Domande frequenti su Subbiano