Cose da fare: Domodossola

Domodossola: Le migliori cose da vedere - Attrazioni e attività a Domodossola

Cosa fare e vedere a Domodossola

Le commissioni incidono sulle esperienze mostrate su questa pagina: scopri di più.

Le principali attrazioni a Domodossola

1

Scopri di più su questi contenuti
Tour, attività ed esperienze prenotabili su Tripadvisor, ordinati in base ai dati esclusivi di Tripadvisor, tra cui recensioni, punteggi, foto, popolarità, preferenze degli utenti, prezzo e prenotazioni effettuate tramite Tripadvisor.
*Si esaurisce facilmente: sulla base dei dati di prenotazione di Viator e delle informazioni del fornitore per gli ultimi 30 giorni, questa esperienza potrebbe esaurirsi su Viator, una società Tripadvisor.

Cosa dicono i viaggiatori

  • Walther von der Vogelweide
    Italia6.194 contributi
    La piazza del Mercato, cuore di Domodossola, è caratteristica per i suoi portici medievali, per i palazzi che la circondano con balconate e loggette. Fantastici i capitelli delle colonne, che sostengono archi romanici e gotici scompagnati, finemente scolpiti. Subito fuori la piazza in una viuzza i resti di un'antica torre medievale ormai proprietà privata.
    Scritta in data 3 agosto 2022
    Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Tripadvisor controlla le recensioni.
  • Riccardo B
    Villa Guardia, Italia640 contributi
    Luogo di meditazione immerso nelle montagne della Val d'Ossola. Si raggiunge facilmente in auto, poco prima dell'ingresso in paese c'è un comodo parcheggio coperto, che dovrebbe essere a pagamento ma che ieri era libero. Da lì in pochi passi ci si può arrampicare fino al Santuario
    Scritta in data 8 agosto 2022
    Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Tripadvisor controlla le recensioni.
  • Marco F
    Vigevano, Italia327 contributi
    Bella escursione domenicale sul Moncucco con partenza dal DomoBianca e primo tratto in seggiovia.

    Quindi inizio dell'escursione a piedi fino al crocifisso del Moncucco con tappa al laghetto artificiale di Casalavera. La salita si completa in un paio d'ore senza troppa difficoltà; al ritorno abbiamo fatto la discesa totalmente a piedi fino a Domobianca, lungo un nuovo sentiero Lusetrek interamente nel bosco, molto bello ma più impegnativo della salita (per persone piuttosto esperte di trekking).

    Alla fine ottimo e rinfrescante aperitivo al LUSEBAR.... bella domenica!!!!
    Scritta in data 18 luglio 2022
    Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Tripadvisor controlla le recensioni.
  • Walther von der Vogelweide
    Italia6.194 contributi
    Passeggiando per Domodossola si incontra questo palazzo molto ben tenuto... Visto...fotografato...pubblicato.
    Scritta in data 3 agosto 2022
    Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Tripadvisor controlla le recensioni.
  • Arturo C
    6 contributi
    Nella suggestiva zona vecchia di Domodossola c'è il bel Palazzo San Francesco dove vengono allestite mostre d' arte. L' ultima è stata quella intitolata "Nel segno delle donne" con molti bei dipinti di pittori del '900, che consiglio di visitare. Mi sono poi concesso un buon pranzo nel rinomato ristorante "Il divin porcello" del vicino paese Masera. Più che buono, ottimo! Ci tornerò.
    Scritta in data 1 settembre 2022
    Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Tripadvisor controlla le recensioni.
  • Cristian M
    Domodossola, Italia5.392 contributi
    La chiesa principale nel cuore di Domodossola.. bella e curata al suo interno consiglio una visita se si è in zona.
    Scritta in data 14 dicembre 2019
    Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Tripadvisor controlla le recensioni.
  • alben0
    Novara189 contributi
    azzecchiamo gli orari(finalmente) che prevedono solo visite guidate.
    Il palazzo è molto bello dal punti di vista architettonico,con collezioni di armi,sale e arredi della famiglia.
    La guida è ben preparata e illustra tutti i particolari.
    a migliorare orari di visita e indicazioni.
    Scritta in data 18 maggio 2017
    Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Tripadvisor controlla le recensioni.
  • salmar2020
    9 contributi
    Wow, cosa dire, la merenda sinoira é stata perfetta, qualitá e quantita hanno fatto rendere la serata con amici un esperienza indimenticabile. Il giro e le spiegazioni sulla vigna e stata molto interessante.
    Edoardo ci fatto un servizio perfetto senza farci mancara nulla.
    Grazie di tutto Edoardo!
    Scritta in data 19 maggio 2019
    Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Tripadvisor controlla le recensioni.
  • Alessandro Gualtieri
    Domodossola, Italia8 contributi
    Visto che ultimamente Domodossola si sta rinnovando, direi che la stazione dovrebbe essere uno dei primi posti da rendere più bello.
    Scritta in data 24 agosto 2020
    Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Tripadvisor controlla le recensioni.
  • PieroFranco
    Milano, Italia1.198 contributi
    La chiesa è considerata come la più antica dell’Ossola: risale circa all’anno mille. E’ situata ai piedi del colle Mattarella, all’inizio della strada che porta al Sacro Monte Calvario. Lo stile interno, nonostante le varie ristrutturazioni, è ancora quello dell’epoca costantiniana, mentre l’esterno è di epoca longobarda. L’interno ad una sola navata mostra affreschi molto belli e particolari. Ancora ben conservate alcune caratteristiche costruttive: la cornice romana, le finestre a tutto sesto. Il soffitto in legno è ancora integro. Il sagrato era anticamente usato come cimitero. E’ del 1600 la campana che si trova sul campanile.
    Scritta in data 10 agosto 2016
    Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Tripadvisor controlla le recensioni.
  • DANIELE F
    Carpi, Italia79 contributi
    E' una delle mete obbligatorie da fare se vi visita Domodossola, al di là del proprio credo. Il trittico in essa contenuto è molto ben conservato ed evidenzia bene i due periodi storici pittorici che lo costituiscono. Da vedere
    Scritta in data 26 agosto 2017
    Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Tripadvisor controlla le recensioni.
  • Walther von der Vogelweide
    Italia6.194 contributi
    Sul Colle di Mattarella si ritiene che già nel VII secolo fosse presente un castello. Certo è il che nel 1014 l’imperatore Enrico di Sassonia cedette alla Chiesa di Novara la proprietà del castello ed il Vescovo di Novara vi trasferì la sede vescovile. Nel 1321 quando l’Ossola passò sotto i Visconti, il castello di Mattarella passò sotto il Ducato di Milano. Nel 1415 gli Svizzeri, occupata la Val d’Ossola, lo smantellarono quasi completamente distruggendo il palazzo episcopale, le cerchie murarie e le torri più importanti.
    Ora restano visibili solo alcune tracce dell’antica fortezza tra cui i resti di una torre e una lunga Cortina. Da questo punto però si ha una veduta magnifica di Domodossola e dei monti che la circondano.
    Scritta in data 3 agosto 2022
    Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Tripadvisor controlla le recensioni.
  • Alessio C
    Domodossola, Lombardia, Italy110 contributi
    Il museo Sempionano è un piccolo museo composto da delle teche dove vi è collocata l'ala destra del Bleriot di Geo Chawez , primo ed uni trasvolatore delle Alpi nel 1906 dove partendo da Briga si sfracellò al suolo dopo forti venti sulle Alpi Lepontine che dividono Italia e Svizzera e inclusa vi è l'ultima Diligenza del Sempione delle Poste Svizzere che per secoli da dopo il passaggio e l'apertura della carrozzabile internazionale del Sempione da parte di Napoleone Bonaparte collegò Briga e Domodossola portando la posta e passeggeri. La perforatrice che fu utilizzaa per scavare assieme alla dinamite il Traforo Internazionale del Sempione tra Briga e Iselle di 21km scavati sotto il Monte Leone confine Alpino a 4500mt slm e inauguro ufficialmente nel 1906 dal Re Vittorio Emanuele 3 e dal Presidente della Svizzera. . sempre all'interno vi è una teca con l'auto e una antica bici.
    Scritta in data 22 giugno 2015
    Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Tripadvisor controlla le recensioni.
  • Ste_Danny
    Domodossola, Italia235 contributi
    Il Sentiero Stockalper è un'antica via di collegamento tra Italia e Svizzera che attraversa la Valle Bognanco e consente a un buon camminatore di raggiungere il Canton Vallese partendo da Domodossola. Questa recensione riguarda una recentissima variante al più noto sentiero principale, realizzata nei primi mesi del 2019 da due amiche appassionate di montagna che hanno ripristinato e ben segnalato con cartelli e originali segnavia un antico percorso nella zona di Monteossolano. Per chi arriva dalla Svizzera o da Bognanco, all'altezza del piccolo ma ben tenuto abitato di Pregliasca il Sentiero Arlo si diparte sulla sinistra, indicato da un ben visibile cartello sul quale è tracciata anche una mappa del percorso ed è presente il simbolo del sentiero: un allegro fiorellino con quattro petali azzurri e il centro giallo. Ben cento di questi fiori segnano la strada da seguire, costituendo un originale e simpatico segnavia alternativo alle consuete tracce ben note agli escursionisti. Dopo un percorso che si innalza dallo Stockalper per un centinaio di metri di dislivello, attraversando boschi di querce e conifere dove non è infrequente intravvedere scoiattoli o cervi, il Sentiero Arlo ridiscende a ricollegarsi alla via principale che circa un chilometro più avanti raggiunge l'abitato di Cisore, appena sopra Domodossola. L'intero tracciato della variante si può percorrere in un'oretta o poco più, a seconda del ritmo della camminata, ma il suggerimento è di prendersela comoda gustandosi lo spettacolo del bosco e dei fiorellini che segnano il tracciato. Complimenti vivissimi alle due ragazze che hanno avuto questa simpatica idea!
    Scritta in data 20 marzo 2019
    Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Tripadvisor controlla le recensioni.
  • Cristian M
    Domodossola, Italia5.392 contributi
    Il teatro principale di Domodossola... è veramente troppo poco sfruttato.. pochissimi o quasi inesistenti gli eventi.. peccato.
    Scritta in data 19 dicembre 2018
    Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Tripadvisor controlla le recensioni.
Domande frequenti su Domodossola


Secondo i viaggiatori di Tripadvisor, le migliori attività all'aperto a Domodossola sono: Vedi tutte le attività all'aperto a Domodossola su Tripadvisor