Cose da fare: Modica

Modica: Le migliori cose da vedere - Attrazioni e attività a Modica

Cosa fare e vedere a Modica

Le principali attrazioni a Modica

1

Scopri di più su questi contenuti
Tour, attività ed esperienze prenotabili su Tripadvisor, ordinati in base ai dati esclusivi di Tripadvisor, tra cui recensioni, punteggi, foto, popolarità, preferenze degli utenti, prezzo e prenotazioni effettuate tramite Tripadvisor.
*Si esaurisce facilmente: sulla base dei dati di prenotazione di Viator e delle informazioni del fornitore per gli ultimi 30 giorni, questa esperienza potrebbe esaurirsi su Viator, una società Tripadvisor.

Cosa dicono i viaggiatori

  • Stefano C
    Como, Italia300 contributi
    Non c'è molto da dire. E' un capolavoro inserito in un gioiello di città. La capacità degli architetti del tempo di pensare ai centri urbani come un unicum armonico con gli edifici importanti fusi nel tessuto delle case popolari è davvero rimarchevole. Tanto di cappello.
    Scritta in data 27 giugno 2022
    Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di Tripadvisor e non di TripAdvisor LLC.
  • annalisa d
    vallarsa (TN)207 contributi
    Bella esperienza, dalla famiglia che gestisce il museo, specie dalla sig.ra Silvia ,traspare un grande amore per la tradizione e le sue radici e per quello che il museo rappresenta. Percorso semplice ma ben fatto e con spiegazioni concise e chiare.
    Sicuramente da visitare e magari anche pubblicizzare....
    Scritta in data 4 giugno 2022
    Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di Tripadvisor e non di TripAdvisor LLC.
  • Aghy80
    Catania, Italia757 contributi
    Bellissimo duomo barocco a Modica nella via principale della città . peccato ci fossero lavori esterni che hanno rovinato la possibilità di fare delle belle fotodella facciata. ma la manutenzione è un dovere farla!!!
    Scritta in data 7 maggio 2022
    Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di Tripadvisor e non di TripAdvisor LLC.
  • Stefano C
    Como, Italia300 contributi
    Merita la visita. Dal belvedere si può apprezzare il lavoro accurato degli architetti nel tempo nel pensare alla città ed i suoi monumenti come un insieme armonioso.
    Scritta in data 27 giugno 2022
    Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di Tripadvisor e non di TripAdvisor LLC.
  • Alessio G
    Italia5.028 contributi
    Purtroppo sono capitato a Modica nel giorno di chiusura di questa importantissima chiesa, ragion per cui ne ho potuto ammirare soltanto la facciata. Fa parte di un complesso monastico edificato nella seconda metà del Quattrocento e divenuto famoso perchè riuscì a resistere al catastrofico terremoto del 1693. Una fortuna che però non ebbe nella seconda metà dell'Ottocento quando venne trasformato in carcere e quindi completamente stravolto nelle sue architetture originali. Gli unici due elementi che si sono preservati sono la facciata della chiesa ed il chiostro del monastero, che rappresentano pertanto una delle più alte e preziose testimonianze dell'architettura tardo-gotica diffusasi in Sicilia tra la fine del Quattrocento e l’inizio del Cinquecento. La facciata è di una bellezza mozzafiato, costituita da un sontuoso portale ogivale strombato finemente decorato e sormontato da un raffinato stemma comitale fiancheggiato da due preziose monofore di gusto moresco diverse tra loro.
    Scritta in data 20 aprile 2022
    Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di Tripadvisor e non di TripAdvisor LLC.
  • Paolo S
    1 contributo
    Personale veramente gentile, peccato che alcuni siti siano chiusi per manutenzione, qualche spiegazione in più sui siti non farebbe male.
    Scritta in data 9 giugno 2019
    Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di Tripadvisor e non di TripAdvisor LLC.
  • Silvano
    Forli, Italia13.050 contributi
    Dovrete salire diverse scalinate per arrivare alla casa del grande scrittore / poeta che fu premio Nobel per la letteratura
    Scritta in data 1 gennaio 2022
    Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di Tripadvisor e non di TripAdvisor LLC.
  • Seby77
    Melilli, Italia403 contributi
    Tappa obbligata se si visita modica. Castello visitabile, abbiamo apprezzato le spiegazioni e i consigli della sig.ra all'ingresso, visitabili torre dell'orologio (che offre un bel panorama), le stanze di quel che fu il convento, le rovine e le piccole grotte sotto dove i cavalieri lasciavano i cavalli prima di salire al castello. È stata una sorpresa molto gradita e apprezzata l'ingresso assolutamente gratuito.
    Scritta in data 13 febbraio 2022
    Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di Tripadvisor e non di TripAdvisor LLC.
  • alessandro f
    Sicilia, Italia113 contributi
    Piacevole passeggiare tra monumenti palazzi storici e chiese. Il resto lo fanno il susseguirsi di locali. La localizzazione del centro storico in mezzo a una vallata crea il suo fascino unico
    Scritta in data 23 giugno 2022
    Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di Tripadvisor e non di TripAdvisor LLC.
  • Manuela Vì
    3 contributi
    Pregevole raccolta di materiali originali e ricostruzione molto curata dei laboratori di antichi mestieri. Meravigliosa la riproduzione dell'abitazione della famiglia tradizionale. Merita davvero una visita!
    Scritta in data 8 aprile 2022
    Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di Tripadvisor e non di TripAdvisor LLC.
  • jokestry86
    Busto Garolfo, Italia93 contributi
    Abbiamo assaggiato 2 cannoli davvero buoni, ricotta fresca e involucro croccante, da estasi! e soprattutto economici!
    Scritta in data 18 novembre 2018
    Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di Tripadvisor e non di TripAdvisor LLC.
  • Daniele M
    Sicilia, Italia599 contributi
    Abbiamo visitato questo museo del cioccolato tanto decantato in Modica.
    A parte il cioccolatino dato alla biglietteria niente di che. Delle sculture in cioccolato e dei quadri fatti col cioccolato ma non mi ha suscitato alcuna emozione. La lavorazione del cioccolato scritta su dei cartelloni..... Andrebbevrinnovatobed inserito qualcosa di nuovo sfruttando le possibilità della tecnologia
    Scritta in data 30 aprile 2022
    Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di Tripadvisor e non di TripAdvisor LLC.
  • Domitilla
    Padova, Italia63 contributi
    Bellissima chiesa in cima ad una maestosa scalinata con filare di alberi perfettamente tenuti. Peccato solo la villania e scortesia del custode che certo non aiuta il turismo (e nemmeno le offerte che avremmo sicuramente fatto se solo non ci avesse buttato fuori perché si stava avvicinando l’orario di chiusura).
    Scritta in data 8 ottobre 2021
    Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di Tripadvisor e non di TripAdvisor LLC.
  • SilviaDAVE
    Arenzano, Italia3.563 contributi
    Siamo capitati per caso ed incuriositi dai singolari portali verdi siamo entrati. La cosa che mi ha colpito è assolutamente il soffitto ligneo a cassettoni assolutamente pagano senza alcun richiamo religioso. Una guida volontaria all'ingresso ci ha spiegato la storia della chiesa che è l'unica Non barocca nella zona, la nascita del presepe permanente in un altare laterale ricco di simbolismi e significati molto moderni per il momento in era stato realizzato. La cripta che conserva una parte del pavimento maiolicato uno splendore. Spero che vinca nel concorso del FAI merita veramente di essere conosciuta questa meraviglia.
    Scritta in data 21 settembre 2020
    Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di Tripadvisor e non di TripAdvisor LLC.
  • Alessio G
    Italia5.028 contributi
    Non rimane molto di questo luogo sacro, ma ciò che è arrivato fino a noi ha un valore inestimabile e dell'incredibile nella sua storia. Venne riscoperta per purissimo caso nel 1987, quando il calcio di un ragazzo spedì un pallone all'interno di un vecchio fondo semi-abbandonato. Entrato in questa oscura cantina, che nel tempo fu stalla e magazzino, con lo scopo di recuperare la palla, questo ragazzo intravide del colore far capolino da un distacco di calce oramai fradicia d'umidità messa chissà quando a mo' di intonaco sulle pareti della grotta e lo riferì in città. Iniziarono le prime ispezioni e quel pigmento si dimostrò essere un volto. Il volto di un Cristo Pantocratore. Chissà quale sarà stato lo stordimento ed il giubilo di chi, per primo, avrà realizzato cosa si stava palesando di fronte a lui. Fatto sta che quel giorno venne riportata alla luce una chiesa realizzata intorno al 1100 quando la Sicilia venne restituita alla cristianità con la conquista normanna, un esempio unico di architettura rupestre con raffigurazioni in stile bizantino in area ragusana. Oggigiorno, dopo un attento restauro, oltre al Cristo si riconoscono la Madonna, San Pietro, San Vito, San Michele, San Eligio e San Giacomo. Di fronte a loro vi è lo spazio presbiteriale, elevato rispetto all'area destinata ai fedeli dalla quale ciascun visitatore potrà ammirare quest'intera meraviglia. Se poi, come me, avrete la fortuna di trovarvi Ernesto come guida, non solo riuscirete ad apprezzare come non potreste mai questo preziosissimo monumento, ma si aprirà di fronte a voi l'intero universo del trogloditismo modicano e tutto il bello che questa splendida città ha da offrire. Ingresso a pagamento (2€/intero).
    Scritta in data 16 aprile 2022
    Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di Tripadvisor e non di TripAdvisor LLC.