Shopping a Juneau

I migliori negozi a Juneau, Alaska

Negozi a Juneau

  • Preferiti dai viaggiatori
    Attività ordinate in base ai dati di Tripadvisor, tra cui recensioni, punteggi, foto e popolarità.
  • Classifica dei viaggiatori
    Attrazioni con il punteggio più alto su Tripadvisor secondo le recensioni dei viaggiatori.
Shopping
Punteggio dei viaggiatori
Ideale per
44 luoghi in ordine di preferenze dei viaggiatori
Attività ordinate in base ai dati di Tripadvisor, tra cui recensioni, punteggi, foto e popolarità.
Scopri di più su questi contenuti
Tour, attività ed esperienze prenotabili su Tripadvisor, ordinati in base ai dati esclusivi di Tripadvisor, tra cui recensioni, punteggi, foto, popolarità, preferenze degli utenti, prezzo e prenotazioni effettuate tramite Tripadvisor.
1-30 di 44 risultati mostrati

Cosa dicono i viaggiatori

  • scorzeni
    clusone240 contributi
    nella parte alta di Juneau si trova questa chiesetta russo ortodossa ma oltre che alle case circostanti e l'esterno della chiesa entrambi caratteristici non sono in grado di dire altro
    Scritta in data 8 settembre 2016
    Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di Tripadvisor e non di TripAdvisor LLC.
  • luxlifefuorifuori
    Milano, Italia67 contributi
    Ho passato un mese in Alaska e una settimana a Juneau,
    La città non è particolarmente bella la strada principale è una distesa di shop per turisti.
    Posso dire che è sicuramente un posto di riferimento per raggiungere svariate località di grande interesse.
    Ricordate che il terminal ferry è piuttosto lontano dalla città e i taxi sono rari e non proprio convenienti .
    Se dovete proprio prenderne uno condividetelo con altri anche se sconosciuti.
    L"aereopprto ha una fermata di un bus express che passa ogni ora circa.
    Fare attenzione che la fermata è a destra dell"entrata ufficiale del"aereopprto, non ha particolari insegne se non un cartello piccolo appeso ad un palo con alcune panchine intorno.
    Per fare una buona colazione con caffè non orribile e di conseguenza cappuccino :) ci si può servire da starbucks o da caffè geritage (5$).
    La città è piuttosto cara come tutta l"Alaska per altro.
    Il museo principale è molto piccolo con una buona collezione e spiegazione sulla popolazione dei nativi.la biblioteca pubblica oltre che avere una vista molto bella ha il collegamento Wi-Fi gratisssss.
    Quindi in caso di necessità si può tranquillamente accedere alla biblioteca .
    Il collegamento Wi-Fi è comunque presente sia in aereopprto che in vari locali in città .
    Scritta in data 2 ottobre 2015
    Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di Tripadvisor e non di TripAdvisor LLC.
  • Ornelladelguasto
    Roma, Italia2.821 contributi
    Lasciata Ketchinkan il giorno dopo la nostra nave arriva a Juneau . E’ la capitale dell'Alaska, con la bizzarra particolarità che è una delle poche capitali al mondo ,se non l'unica, che si può raggiungere solo con l'aereo o con la nave perché via terra, ogni ipotesi di collegamento con il sistema stradale nordamericano è impraticabile dato che qui la lussureggiante montagna strapiomba direttamente nell'oceano. Deve il suo nome a un ricercatore d’oro, Joe Juneau, che a fine 1800 vi trovò un’importante vena aurifera. E’ una graziosa, vivace cittadina di circa 40mila abitanti con le tipiche casette in legno colorate in gran parte arrampicate sul costone montano che si sviluppa lungo le due rive di uno stretto canale: il centro e l’attività degli affari si trovano sulla terraferma mentre la zona residenziale sull’isola Douglas che è di fronte con le comunicazioni assicurate da un ponte e da un ininterrotto via vai di battelli e idrovolanti. La sua economia dipende dal turismo legato alle grandi navi da crociera e commerciali, da importanti stabilimenti di lavorazione del pesce e dalle tante, divertenti botteghe di prodotti artistici e artigianali Inuit. Eppure curiosamente si avverte anche la presenza russa ( dovunque tra i prodotti locali si vedono le matrioske) . Infatti fino alla metà del XIX secolo l’Alaska era territorio russo dato che nell’estremo Nord , nel mitico “in to the passage”le acque territoriali americane toccano le acque territoriali russe, ma fino al 30 marzo1867 quando gli USA acquistarono l’Alaska dall’Impero russo per 7,2 milioni di dollari facendola diventare territorio americano.
    Jonueau arrivò alla ribalta del mondo nel 2008 quando la governatrice Sarah Palin fu designata candidata alla vicepresidenza del repubblicano McCain che sfido' Obama nella corsa alle presidenziali. La Palin, prima donna a far parte di un ticket repubblicano presidenziale, aveva raccolto molti consensi tra i conservatori confezionando di sé un’immagine di donna che caccia , spara , mangia carne d’alce , antiambientalista : è stata ed è da sempre una delle più ferme sostenitrici di nuove trivellazioni di petrolio e gas nel Grande Nord, della costruzione di un grande oleodotto e ha ottenuto la cancellazione delle balene “baluga” dall’elenco delle specie protette . Invece le cose andarono come andarono, e quando Obama fu eletto presidente, dopo che per mesi i media internazionali avevano raccontato vita e miracoli della potenziale vicepresidente , rapidamente se ne disinteressarono ed oggi la Palin, che non è più governatore, è diventata la leader del movimento dell’ultraconservatore Tea Party. La vicenda mi è tornata in mente perché come è tipico delle piccole, sobrie città nordiche , che mancano dei paludamenti delle grandi capitali , il governatorato senza alcuna pompa è vicino ad un grande magazzino e al Trading Post
    Scritta in data 6 novembre 2018
    Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di Tripadvisor e non di TripAdvisor LLC.
  • Theduke75
    Arenzano, Italia2.109 contributi
    Arte russa in un negozio ben arredato e ornato. Tutto bello e caratteristico ma prezzi cari. Consiglio una visita ma riempitevi il portafoglio.
    Scritta in data 3 maggio 2016
    Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di Tripadvisor e non di TripAdvisor LLC.
  • giuliagammino
    Palermo, Italia29 contributi
    Eravamo a Juneau in crociera e siamo passati da questo posticino e subito siamo entrati, abbiamo acquistato delle cosine deliziose e con mio marito lo ricordiamo sempre! Consigliatissimo 💪🏻
    Scritta in data 5 luglio 2017
    Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di Tripadvisor e non di TripAdvisor LLC.
Domande frequenti su Juneau