Musei storici a Cairo

I migliori Musei storici a Cairo, Egitto

Musei storici a Cairo

21 luoghi
Ordina:
  • Attività ordinate in base ai dati di Tripadvisor, tra cui recensioni, punteggi, foto e popolarità.

Eseguiamo controlli sulle recensioni.
In che modo Tripadvisor gestisce le recensioni
Prima della pubblicazione, ogni recensione di Tripadvisor viene esaminata dal sistema di monitoraggio automatico che raccoglie informazioni rispondendo alle seguenti domande: come, cosa, dove e quando. Se il sistema rileva un elemento che potrebbe non rispettare le linee guida della community, la recensione non viene pubblicata.
Se il sistema rileva un problema, la recensione viene rifiutata automaticamente, inviata al recensore per la conferma o esaminata manualmente dal team di esperti di contenuti, al lavoro 24 ore su 24, 7 giorni su 7, per mantenere la qualità delle recensioni sul nostro sito.
Il nostro team verifica ogni recensione pubblicata sul sito segnalata dalla community per mancata conformità alle linee guida della community.
Scopri di più sulla moderazione delle recensioni.

2. Manial Palace Museum

Punteggio 4,5 su 5148
Musei storici

PPCI-BG
Di PPCI-BG
Il palazzo costruito su un’isola del Nilo a inizio del Novecento per la casa regnante in stile che mescola tradizione...

3. Museum of Islamic Arts

Punteggio 4,5 su 5153
Musei storici

patriciabF7808VC
Di patriciabF7808VC
Moderno, bellissimo. Una collezione di manufatti meravigliosa proveniente dal mondo islamico. E stato una gioia...
Musei storici

thelunaticanto
Di thelunaticanto
L'Iwan è attaccato ad esso e due sale secondarie, oltre alla sala dei firmani o al trono, che è la sala più grande del...

Cosa dicono i viaggiatori

  • Romina B
    71 contributi
    Punteggio 4,0 su 5
    Veramente molto interessante l'area dedicata alle mummie, ottima la descrizione dei reperti, edificio dall'architettura interessante.
    Molto ben organizzata l'esposizione dei reperti al primo piano.
    Scritta in data 30 marzo 2024
    Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Le recensioni vengono sottoposte a verifica da Tripadvisor.
  • Vale
    Cagliari, Italia2.830 contributi
    Punteggio 5,0 su 5
    Il palazzo poco visitato e conosciuto dai turisti, merita assolutamente una visita , era la dimora del principe Mohammed Ali Tawfiq, fu costruito all'inizio del 1900, in stile islamico con elementi Art Nouveau e Rococò europei.
    Il palazzo ha uno splendido giardino con all'interno diverse costruzioni, tra cui una moschea, un museo della caccia, una sala del trono e diverse palazzine molto belle e accoglienti.
    Il biglietto d'ingresso costa l'equivalente di 5 euro, vi consiglio una visita, il luogo è incantevole.
    Scritta in data 19 febbraio 2024
    Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Le recensioni vengono sottoposte a verifica da Tripadvisor.
  • Patricia Brennan
    Orte, Italia203 contributi
    Punteggio 5,0 su 5
    Moderno, bellissimo. Una collezione di manufatti meravigliosa proveniente dal mondo islamico. E stato una gioia visitare questo museo e lo raccomando calorosamente.
    Scritta in data 25 novembre 2018
    Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Le recensioni vengono sottoposte a verifica da Tripadvisor.
  • PPCI-BG
    Bergamo, Italia104.920 contributi
    Punteggio 4,0 su 5
    Il palazzo è stato residenza reale nel periodo monarchico ed è una delle residenze presidenziali ma ospita vari musei: quello degli argenti e quello delle armi. Da vedere solo se si ha un interesse specifico. Comunque bello l’edificio.
    Scritta in data 24 luglio 2018
    Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Le recensioni vengono sottoposte a verifica da Tripadvisor.
  • Tony seguenzia
    Sicilia, Italia281 contributi
    Punteggio 4,0 su 5
    La progettazione architettonica di Al-Jawhara Palace è costituita da diversi blocchi principali costituiti da due strati che iniziano con l'ingresso principale, di fronte al quale è un baldacchino che è portato su pilastri di marmo, e a sinistra di questo ingresso sono molti edifici sormontati da altri edifici semplici e collegati alla Corte di Taktuk o Saraya di giustizia istituita da Muhammad Ali Pasha;
    Alla fine dell'ingresso, in direzione nord-est, si trova una stanza rettangolare con una doppia scala che conduce alla piazza. Questa suite era destinata ai dipendenti del palazzo o a quelli noti come "Tribunale speciale";
    Il corridoio d'ingresso conduce anche agli edifici designati per il servizio di guardia e alle mura della piazza meridionale del castello e al cortile principale che le unità del Palazzo Diwan e un capannone si affacciano sulla reception principale.

    Per quanto riguarda le unità assegnate per l'edilizia abitativa, consistevano nell'ala principale di accoglienza, o quello che era noto come il "chiosco", ed era designato per i ricevimenti di Muhammad Ali Pasha. L'Iwan è attaccato ad esso e due sale secondarie, oltre alla sala dei firmani o al trono, che è la sala più grande del palazzo e attualmente sovrintende alla piazza del castello, e fu vista dal Cairo e dalle piramidi di Giza nella vista più magnifica. Raggiungiamo anche la sala di ricevimento da Salim Road all'ala marina con le sue due sezioni e il giardino sul retro che era noto come il Giardino dei Leoni. Il palazzo era anche dotato di diverse sale, tra cui l'Alabaster Hall, un tipo di marmo e la Hall of Hours, oltre al bagno che era noto come "Bath Alabester".

    Il secondo strato sale sopra l'ala di ricezione. Notiamo che le sue unità si snodano attorno al cortile principale e conducono ai palazzi dell'ospitalità. Sculture e decorazioni dorate sono state utilizzate nella decorazione delle pareti e dei soffitti di questo palazzo, costituito da motivi floreali, vasi e disegni di tende eseguiti in uno stile noto come "stile barocco e rococò", che è caratterizzato da frequenti unità decorative e paesaggi. Questo palazzo aveva anche il vantaggio di contenere le cariche delle unità della flotta. In questo palazzo, Muhammad Ali Pasha ha ricevuto i visitatori senior dagli stranieri e ha continuato a essere il quartier generale dei ricevimenti ufficiali fino all'era di Khedive Ismail Pasha, in cui il sultano Abdul Aziz Khan, che visitò l'Egitto il 4 Shawwal nel 1279 AH / 1862 d.C. e vi rimase per un periodo di sette giorni. E il palazzo Al-Jawhara al Cairo è legato alla memoria del grande massacro commesso da Muhammad Ali Pasha quando ha ospitato, nella sala di accoglienza di questo palazzo, i capi dei Mamelucchi e li ha uccisi tutti.
    Scritta in data 4 luglio 2021
    Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Le recensioni vengono sottoposte a verifica da Tripadvisor.
Cairo: domande frequenti




Tutti gli hotel: CairoOfferte di hotel: CairoHotel last minute: Cairo
Attività a Cairo
Gite di un giorno a Cairo
RistorantiVoliCase vacanzaStorie di viaggioCrociereAutonoleggio