Siti storici a Istanbul

Luoghi storici a Istanbul, Turchia

Luoghi storici a Istanbul

Le commissioni incidono sulle esperienze mostrate su questa pagina: scopri di più.
  • Preferiti dai viaggiatori
    Attività ordinate in base ai dati di Tripadvisor, tra cui recensioni, punteggi, foto e popolarità.
  • Classifica dei viaggiatori
    Attrazioni con il punteggio più alto su Tripadvisor secondo le recensioni dei viaggiatori.
Tipi di attrazioni
Siti d'interesse
Siti d'interesse
Punteggio dei viaggiatori
Quartieri
Ideale per
105 luoghi in ordine di preferenze dei viaggiatori.
Controlliamo le recensioni
In che modo Tripadvisor gestisce le recensioni
Prima della pubblicazione, ogni recensione di Tripadvisor viene esaminata dal sistema di monitoraggio automatico che raccoglie informazioni rispondendo alle seguenti domande: come, cosa, dove e quando. Se il sistema rileva un elemento che potrebbe non rispettare il regolamento della community, la recensione non viene pubblicata.
Se il sistema rileva un problema, la recensione viene rifiutata automaticamente, inviata al recensore per la conferma o esaminata manualmente dal team di esperti di contenuti, al lavoro 24 ore su 24, 7 giorni su 7, per mantenere la qualità delle recensioni sul nostro sito.
Il nostro team verifica ogni recensione pubblicata sul sito segnalata dalla community per mancata conformità al regolamento della community.
Scopri di più sulla moderazione delle recensioni.
Scopri di più su questi contenuti
Tour, attività ed esperienze prenotabili su Tripadvisor, ordinati in base ai dati esclusivi di Tripadvisor, tra cui recensioni, punteggi, foto, popolarità, preferenze degli utenti, prezzo e prenotazioni effettuate tramite Tripadvisor.
1-30 di 105 risultati mostrati

Cosa dicono i viaggiatori

  • bmwblackpearl62
    Gjirokaster, Albania80 contributi
    enormemente magica, da vedere. seppur affollata alla nostra visita. Gratuita perchè ora moschea. donne con copricapo, scalzi e quindi occhio ai calzini anche perchè a novembre sui tappeti comunque fa freddo
    Scritta in data 18 novembre 2022
    Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Tripadvisor controlla le recensioni.
  • bmwblackpearl62
    Gjirokaster, Albania80 contributi
    assolutamente da vedere. fila non esagerata. non abboccate ai saltalafila a 20 euro. la fila scorre sebbene lunga e costa meno della metà
    Scritta in data 18 novembre 2022
    Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Tripadvisor controlla le recensioni.
  • Cecilia C
    Cernusco sul Naviglio, Italia80 contributi
    Una città da visitare!
    Una città super attiva, forse anche caotica ma affascinante.
    Una città ordianta e pulita,
    Una cittò dalle tante sfacettature cultura, usanze, costumi!
    Scritta in data 30 ottobre 2022
    Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Tripadvisor controlla le recensioni.
  • mdeligiosphoto
    Sassari, Italia2.683 contributi
    La torre è uno dei punti più famosi della città. Il quartiere è pieno di turisti e locali ma è piacevole da visitare. La vista dall'alto è impareggiabile. all'interno ci sono delle esposizioni. Per salire c'era un po' di fila ma comunque scorrevole.
    Scritta in data 20 novembre 2022
    Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Tripadvisor controlla le recensioni.
  • renzo c
    Siena, Italia498 contributi
    in questo quartiere si respira ancora un'aria assolutamente genuina e la sua moschea ne è la perfetta dimostrazione.
    Ci siamo andati di venerdì per assaporare l'atmosfera festiva e siamo rimasti piacevolmente impressionati dalla grande quantità di persone di tutte le età e di tutte le classi sociali che si recava alla preghiera.
    all'ingresso del cortile, che contiene il grande albero con cui in molti si fanno le foto, abbiamo trovato dei giovani che offrivano con simpatia dei dolcetti a chiunque entrasse ed anche a quelli che uscivano, infatti ci siamo serviti ringraziando ben due volte, si percepiva un'atmosfera di serenità e partecipazione veramente coinvolgente.
    Gli edifici sono magnifici anche perché progettati e costruiti per un Sultano ma ciò che più ci ha deliziato è stata l'aria che si respira.
    Se avete tempo questa è una tappa da non perdere, non solo per il panorama dal Pierre Loti.
    Se avete ancora tempo tornate verso il centro con il VAPUR da Eyup Sultan Iskelesi
    zigzagando per il Corno d'Oro fino a Karakoy magari dopo il tramonto e fingete di vivere una fiaba.
    Buon divertimento.
    Scritta in data 8 gennaio 2020
    Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Tripadvisor controlla le recensioni.
  • MauryKla M
    Provincia di Roma, Italia764 contributi
    Vista dal Bosforo è veramente notevole, ma visitarla internamente fa sognare. Torri imponenti, panorama mozzafiato. Peccato che la maggior parte dei camminamenti non sia accessibile. Facilmente raggiungibile con i mezzi pubblici.
    Scritta in data 9 gennaio 2020
    Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Tripadvisor controlla le recensioni.
  • Daniele C
    Reggio Emilia, Italia1.045 contributi
    Uno dei tanti gioielli sullo stretto del Bosforo. forse non tra le mete prioritarie da vedere (soprattutto se si ha poco tempo) ma consigliato
    Scritta in data 10 ottobre 2022
    Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Tripadvisor controlla le recensioni.
  • FatAl84
    Guidonia Montecelio, Italia12.221 contributi
    Questo isolotto con annessa torre è bello di suo, ma la storia che ho sentito ha del fiabesco. La torre sarebbe stata costruita da un facoltoso uomo del 18 secolo che ci relegò la figli, in quanto gli predissero che sarebbe stata morsa da un serpente. Lui credendola al sicuro, la "imprigionò" qui, ma la ragazza venne comunque morsa da un serpente e morì il giorno del diciottesimo compleanno: si era nascosto in una cesta di frutta d aveva raggiunto così l'isola. Non sembra la bella addormentata nel bosco, versione disney?
    Scritta in data 8 ottobre 2020
    Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Tripadvisor controlla le recensioni.
  • alessiolub11
    Roma, Italia912 contributi
    Come da titolo splendida cisterna situata nel cuore di Istanbul, a due passi dalla moschea blu.

    Cisterna ampia con biglietto d’ingresso non costoso e che offre uno spettacolo di luci veramente unico

    Consigliato
    Scritta in data 16 settembre 2022
    Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Tripadvisor controlla le recensioni.
  • pierreboy
    Milano, Italia4.209 contributi
    É oramai una struttura sottoutil usata questo terminal ferroviario della parte asiatica di Istanbul. Quindi pochissimi passeggeri, treni fermi ed accantonati, saloni e banchine vuote. Solo decine di gatti che si aggirano in cerca di cibo e qualche troupe cinematografica per qualche spot. Vale comunque la pena venirci per assaporare vecchie emozioni.
    Scritta in data 3 gennaio 2016
    Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Tripadvisor controlla le recensioni.
  • stecheo
    napoli286 contributi
    Queat località sulla riva asiatica è l'ultima fermata dell'andata del tour sul Bosforo e il battello sosta per più di 2 ore per consentire il pranzo o escursioni.ICi sono tantissimi ristorantini , bar e venditori di pesce fritto nel cuoppo come msi usa ancora a Napoli.dopo il breve giro del luogo mi son fermato all'ombra di un bar per un caffe prina del ritorno
    Scritta in data 17 novembre 2015
    Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Tripadvisor controlla le recensioni.
  • Alessandro Bertasa
    Vertova, Italia514 contributi
    Viaggiando a piedi un po' fuori dalla zona dei monumenti più importanti di Istanbul siamo andati a vedere l'antico acquedotto romano. Si estende per alcune centinaia di metri, è conservato ancora molto bene, come ogni struttura presente in questa città, e la caratteristica è che attraversa appieno la strada. Ci ha sorpreso proprio questo, spesso gli acquedotti si trovano in zone isolate senza nulla accanto, qui invece proprio il contesto in cui è situato ne rafforza maggiormente la bellezza.
    Scritta in data 15 ottobre 2019
    Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Tripadvisor controlla le recensioni.
  • Daniele C
    Reggio Emilia, Italia1.045 contributi
    Una delle tante perle di questa meravigliosa città. rispetto ad altri palazzi è più piccolo ma non per questo meno interessante
    Scritta in data 10 ottobre 2022
    Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Tripadvisor controlla le recensioni.
  • Guybrush
    Roma, Italia1.887 contributi
    La Moschea di Zeyrek (Zeyrek Camii), in precedenza Chiesa di Cristo Pantocratore, che si caratterizza per la presenza di tre edifici sacri ortodossi, rispettivamente due chiese e una cappella, e si qualigica come uno dei maggiori e principali esempi di architettura bizantina a Costantinopoli, tanto da essere, dopo Haya Sofia, il secondo edificio più grande del periodo bizantino, ancora presente.

    Sul sito ove attualmente troviamo la moschea, era presente un monastero dedicato al Cristo Pantocratore, accanto alla quale erano presenti anche una biblioteca e un ospedale. La chiesa era stata eretta tra il 1118 e il 1124 per volere dell’imperatrice Irene, che riuscì appena a vederla completata, in quanto morì poco dopo il suo completamento.

    Si visita solo spostandosi dal centro turistico di Istanbul... È grande e vuota. Una visita di 10 minuti meritata.
    Scritta in data 4 agosto 2019
    Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Tripadvisor controlla le recensioni.
  • spedubec
    Bologna, Italia3.702 contributi
    Questa moschea è vicino al palazzo Dolmabahce da cui prende il nome. In realtà la moschea è stata costruita nel 1853 per la sultana Valide Bezmialem, mamma del sultano Abdul Mecit. E' la tipica moschea che quasi nessuno visita, perché quando i turisti arrivano lì sono tutti presi dalla visita del palazzo. Attualmente la moschea è vicina all'attracco provvisorio dei traghetti per la sponda asiatica, così stamattina per ammazzare il tempo in attesa del traghetto ho visitato questa moschea a forma di parallelepipedo. Le vetrate ad arco paiono troppo slanciate. Invece sono curiosi e interessanti i due piccoli minareti in stile corinzio. L'architetto della moschea, Nikogos Balyan, era il nipote di Kirkor Balyan, architetto della vicina Nusretiye. Nikogos Balyan ebbe la sventura di vivere in un momento storico in cui l'architettura ottomana era in crisi e le sue opere oggi sono molto criticate. Invece tutto sommato questa moschea un certo fascino lo ha, se non altro per la sua vicinanza al Bosforo.
    Scritta in data 28 gennaio 2019
    Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Tripadvisor controlla le recensioni.
Domande frequenti su Istanbul