Cose da fare: San Gimignano

San Gimignano: Le migliori cose da vedere - Attrazioni e attività a San Gimignano

Cosa fare e vedere a San Gimignano

Le commissioni incidono sulle esperienze mostrate su questa pagina: scopri di più.

Le principali attrazioni a San Gimignano




Da brevi gite a escursioni di un'intera giornata.

Scopri di più su questi contenuti
Tour, attività ed esperienze prenotabili su Tripadvisor, ordinati in base ai dati esclusivi di Tripadvisor, tra cui recensioni, punteggi, foto, popolarità, preferenze degli utenti, prezzo e prenotazioni effettuate tramite Tripadvisor.
*Si esaurisce facilmente: sulla base dei dati di prenotazione di Viator e delle informazioni del fornitore per gli ultimi 30 giorni, questa esperienza potrebbe esaurirsi su Viator, una società Tripadvisor.

Cosa dicono i viaggiatori

  • Angela N
    Bari, Italia245 contributi
    Che dire: borgo davvero incantevole che con le sue torri è inconfondibile. In ogni via del centro storico si trovano scorci meravigliosi. Assolutamente consigliato visitarla.
    Curiosità: di tutte le torri solo Torre Grossa è di proprietà pubblica, tutte le altre sono proprietà di privati
    Scritta in data 18 settembre 2022
    Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Tripadvisor controlla le recensioni.
  • Roberta C
    8 contributi
    Nel nostro weekend nel senese abbiamo visitato questa azienda a San Gimignano. Abbiamo prenotato un pranzo con degustazione sei loro vini e tutte le nostre aspettative sono state rispettate, anzi superate!
    Scritta in data 27 marzo 2022
    Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Tripadvisor controlla le recensioni.
  • Luca
    Provincia di Lucca, Italia34 contributi
    Se stai cercando un posto immerso nel verde in cui riposarti ed esplorare la campagna Toscana, allora questo è IL POSTO.

    Abbiamo trovato questo hotel per caso e devo dire che ce ne siamo innamorati.
    Lo staff è gentilissimo e l’ambiente è super rilassante. Si trova a pochi minuti a piedi da San Gimignano e la cosa bella è che si può raggiungere il paese a piedi attraverso una strada nel verde.

    Dall’hotel si vedono le torri di S.Gimignano ed è un vero spettacolo. Ottima la colazione e i sughi che vendono in reception.

    La prossima volta proveremo sicuramente la Degustazione di vini (purtroppo ne avevamo già prenotata una in un posto lì vicino ma tornassimo indietro la faremmo sicuramente lì)

    Grazie ancora per l’accoglienza!
    A presto!

    Luca e Greta
    Scritta in data 14 agosto 2022
    Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Tripadvisor controlla le recensioni.
  • MICHELE D
    779 contributi
    Tra i borghi medioevali più belli d'Italia a ragion d'essere. Appena entrati nel centro storico si viene catapultati in un'era che fu! Davvero bellissimo. Con le sue torri, i suoi camminamenti dentro le mura, la sua cattedrale e gli scorci unici. Da non perdere.
    Scritta in data 10 luglio 2022
    Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Tripadvisor controlla le recensioni.
  • amerone
    Milano, Italia55 contributi
    San Gimignano è un posto magico....Sembra di tornare indietro nel tempo...Curato, magico, respiri arte e storia...Prova a sederti di sera, sulle scale del Duomo...E guardati intorno...
    Prova a girare intorno Piazza della Cisterna...Spettacolo....
    Vai di corsa.. E tornaci.. Come farò io....
    Scritta in data 2 settembre 2022
    Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Tripadvisor controlla le recensioni.
  • valter195217
    Cuneo, Italia3.204 contributi
    Il Duomo di San Gimignano è forse il monumento più significativo ed importante della città.
    Non bisogna lasciarsi trarre in inganno dall’aspetto molto sobrio e senza fronzoli: bisogna entrare per rimanere letteralmente abbagliati dalla imponente struttura dalla pianta basilicale, dalle pareti interamente affrescate, dalle classiche colonne e dal bellissimo soffitto.
    Scritta in data 5 luglio 2022
    Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Tripadvisor controlla le recensioni.
  • heikudo
    Torino, Italia288 contributi
    Un angolo tranquillo in una cittadina molto caotica. Come tutto il resto rimane molto turistica, ma sicuramente, soprattutto fuori dagli orari di maggiore affollamento, merita la visita. Consigliato di venire al mattino se volete fare delle belle foto
    Scritta in data 19 settembre 2022
    Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Tripadvisor controlla le recensioni.
  • Roberta L
    Brescia, Italia153 contributi
    Abbiamo sia soggiornato diversi giorni in uno degli appartamenti, sia effettuato la degustazione con il sig. David. Che dire....la location è bellissima, completamente immersa in vigneti e ulivi, silenziosa, rustica al punto giusto. L'appartamento era confortevole, in stile tradizionale. La piscina magnifica (alta 1.40), con vista sulle vigne e sulle colline. La degustazione è stata la ciliegina sulla torta: in lingua inglese, David ci ha spiegato la storia della tenuta, mostrandoci le zone chiave per la realizzazione del vino, le botti, le cantine, la piccola chiesetta. E infine....il loro vino, veramente buono, così come l'olio. Un grazie particolare anche a Camilla, che ci ha assistiti dalla prenotazione fino al check out con gentilezza e discrezione.
    Scritta in data 30 agosto 2022
    Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Tripadvisor controlla le recensioni.
  • valter195217
    Cuneo, Italia3.204 contributi
    Il Palazzo Pubblico viene anche chiamato “Palazzo del Podestà”.
    Il Palazzo si trova nella Piazza del Duomo ( il Duomo si trova al suo fianco sinistro).
    Attualmente è la sede dei Musei di San Gimignano.
    Bellissima è la “Sala Dante” , che si trova al primo piano , con suoi interessanti affreschi e la camera del Podestà.
    Al secondo piano si trova invece una ricca pinacoteca.
    Scritta in data 5 luglio 2022
    Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Tripadvisor controlla le recensioni.
  • olindo guerra
    Lugo, Italia842 contributi
    bellissima casa torre di campatelli da visitare assolutamente se si va a san Gimignano tutte camere antiche arredate
    Scritta in data 2 maggio 2022
    Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Tripadvisor controlla le recensioni.
  • valter195217
    Cuneo, Italia3.204 contributi
    La Torre Grossa è la Torre più alta di San Gimignano.
    Si trova nella Piazza del Duomo, alla destra del Palazzo Pubblico o altrimenti noto come Palazzo del Podestà.
    La Torre può essere risalita tramite una impegnativa scala, ma una volta giunti in cima, il sottostante spettacolare panorama, ripaga della fatica 😓.
    Scritta in data 5 luglio 2022
    Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Tripadvisor controlla le recensioni.
  • Silvy T.
    Figline Valdarno, Italia387 contributi
    Grazie a smartbox siamo stati in questa azienda agricola che dava la possibilità di fare una degustazione di 3calici di vino e un piatto di prodotti tipici.
    Appena arrivati, ci ha accolto una signora molto gentile che ci ha fatto vedere i vigneti e tutta la cantina con una spiegazione approfondita del loro raccolto e produzione familiare di vino e olio biologico.
    Subito dopo ci siamo accomodati vicino all'entrata dove era stato messo un tavolino per fare la degustazione di appunto tre vini a scelta da loro prodotti con degli affettati, pane con l'
    olio e formaggi.
    Finita la degustazione, abbiamo acquistato 3 bottiglie (due chianti colli senesi e una vernaccia, davvero buoni e per niente acidi) a buon prezzo (7€ l'uno).
    Esperienza piacevole e consigliata con dei buoni prodotti locali.
    Scritta in data 24 maggio 2021
    Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Tripadvisor controlla le recensioni.
  • valter195217
    Cuneo, Italia3.204 contributi
    Questo Museo (chiamato anche Museo della Pena di Morte) raccoglie una quantità di strumenti usati nel passato per torturare e/o procurare dolore.
    La collezione presente nel Museo, oltre ad avere pezzi molto conosciuti (la ghigliottina, la sedia inquisitoria, la cintura di castità, la vergine di Norimberga…), ha anche ricostruzioni di antichi strumenti (ora introvabili), stampe e antichi libri.
    Il biglietto d’ingresso costa 10 € e vale anche per la visita (gratuita) al Museo della Tortura.
    Scritta in data 5 luglio 2022
    Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Tripadvisor controlla le recensioni.
  • Pepe L
    1 contributo
    Esperienza unica. Cortesia, professionalità, qualità le tre parole chiave per descrivere questa fantastica esperienza. Abbiamo acquistato direttamente dal sito il TOUR TOSCA quindi degustazione e pranzo e siamo felici di aver fatto un’ottima scelta. Il pranzo e la degustazione sono stati professionalmente allietati dalla cortesia di Giulia (complimenti sei stata impeccabile) che ci ha accolti e seguiti in questo percorso spiegandoci la storia della Vernaccia e dei vini della Cantina Palagetto.
    Qualità dei vini e dei prodotti ottima.
    Lo consiglio vivamente, spero di tornarci presto.
    JESSICA-I VIAGGI DI PEPE
    Scritta in data 18 aprile 2022
    Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Tripadvisor controlla le recensioni.
  • Marco C
    Como, Italia629 contributi
    La chiesa, esternamente insignificante, contiene bellissimi affreschi e dipinti tra cui, nella Cappella Maggiore, il ciclo di affreschi sulle storie di Sant'Agostino, capolavoro, purtroppo al momento in restauro, di Benozzo Gozzoli.
    Tra gli altri, dello stesso autore, da gustare un curioso affresco dedicato a San Sebastiano, dove, anziché nudo e trafitto di frecce, come siamo abituati a vedere, è rappresentato in una sontuosa veste azzurra.
    Scritta in data 21 maggio 2022
    Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Tripadvisor controlla le recensioni.
Domande frequenti su San Gimignano