Musei storici a Firenze

I migliori Musei storici a Firenze, Italia

Musei storici a Firenze

Tipi di attrazioni
Musei
Punteggio dei viaggiatori
Quartieri
Ideale per
24 luoghi in ordine di preferenze dei viaggiatori
  • Attività ordinate in base ai dati di Tripadvisor, tra cui recensioni, punteggi, foto e popolarità.
Eseguiamo controlli sulle recensioni.
In che modo Tripadvisor gestisce le recensioni
Prima della pubblicazione, ogni recensione di Tripadvisor viene esaminata dal sistema di monitoraggio automatico che raccoglie informazioni rispondendo alle seguenti domande: come, cosa, dove e quando. Se il sistema rileva un elemento che potrebbe non rispettare le linee guida della community, la recensione non viene pubblicata.
Se il sistema rileva un problema, la recensione viene rifiutata automaticamente, inviata al recensore per la conferma o esaminata manualmente dal team di esperti di contenuti, al lavoro 24 ore su 24, 7 giorni su 7, per mantenere la qualità delle recensioni sul nostro sito.
Il nostro team verifica ogni recensione pubblicata sul sito segnalata dalla community per mancata conformità alle linee guida della community.
Scopri di più sulla moderazione delle recensioni.

Cosa dicono i viaggiatori

  • Pierino N
    Piozzo, Italia414 contributi
    Punteggio 5,0 su 5
    Allestimento spettacolare e moderno, le numerose opere esposte sono così valorizzate e rese fruibili facilmente. Visita imperdibile.
    Scritta in data 15 marzo 2024
    Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Le recensioni vengono sottoposte a verifica da Tripadvisor.
  • Maristella M
    3 contributi
    Punteggio 5,0 su 5
    Visita guidata per 30 persone fra adulti e bambini di 7 anni. La guida e' stata bravissima a coinvolgere tutti e a trattenere l'attenzione dei piccoli. Il museo non ha bisogno di recensioni e ovviamente meritevole di una visita
    Scritta in data 18 marzo 2024
    Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Le recensioni vengono sottoposte a verifica da Tripadvisor.
  • benedetto t
    1 contributo
    Punteggio 4,0 su 5
    L'esperienza è stata fatta con amici ma é stata molto bella. Leonardo é un genio, vedere concretizzate le sue idee é ancora più bello.
    Scritta in data 27 aprile 2024
    Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Le recensioni vengono sottoposte a verifica da Tripadvisor.
  • Niebla85
    Firenze, Italia1.407 contributi
    Punteggio 4,0 su 5
    Abbiamo visitato questo museo con lo sconto del 50% acquistando i biglietti on line a 7.90 euro a persona. Il museo non è molto grande, ma ci vuole circa 1 ora per la visita. Sono esposte alcune delle invenzioni di Leonardo. La cosa interessante è che si possono provare con la dovuta cautela. Il percorso è caratterizzato da pannelli in diverse lingue con le spiegazioni. Utile anche l'audioguida scaricabile dal proprio smartphone con qr code fornito all'ingresso. I bagni sono da migliorare. Signora alla biglietteria molto gentile. Prezzi del bookshop elevati.
    Scritta in data 13 gennaio 2024
    Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Le recensioni vengono sottoposte a verifica da Tripadvisor.
  • Pete D
    Venezia, Italia10 contributi
    Punteggio 4,0 su 5
    Museo molto interessante. Una raccolta privata di oltre 50.000 pezzi: armature e oggettistica europea, giapponese e asiatica, ora di proprietà del Comune di Firenze. Inutile prenotare visite guidate perchè le visite sono SOLO guidate. Noi abbiamo avuto la fortuna di essere i soli visitatori ! Per raggiungere il sito la via più comoda è il tram. Dalla stazione di Santa Maria Novella prendere il T1 direzione Careggi e scendere alla fermata Muratori. Da li una passeggiata di circa 1 Km. Il giardino della villa Stibbert invece è di poco interesse.
    Scritta in data 25 febbraio 2024
    Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Le recensioni vengono sottoposte a verifica da Tripadvisor.
  • marioeraffaella
    Caserta, Italia1.607 contributi
    Punteggio 4,0 su 5

    costo biglietto 13 euro a persona, non c'è possibilità di avere audioguide bensì visite guidate.
    tempo medio di visita circa 1 ora, non di più. 
    spettacolare la cappella dei magi.

    Scritta in data 16 giugno 2023
    Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Le recensioni vengono sottoposte a verifica da Tripadvisor.
  • ondadimare
    Italia15.636 contributi
    Punteggio 4,0 su 5
    …premetto che io ho visto solamente dall’esterno il Corridoio Vasariano!!…a Firenze!!…perché purtroppo al momento del mio passaggio…era chiuso!!…si dice per un completo restauro e per renderlo migliore anche per le visite!!…si dice che tornerà aperto al pubblico a maggio del 2024!…e non vedo l’ora!!…perché sinceramente questo passaggio progettato dall’architetto Giorgio Vasari su commissione di Cosimo I dei Medici!!…mi ha incuriosita!!…e si dice che fu costruito solamente in nove mesi!!…tutto questo percorso per dare la possibilità a questi grandi Signori di muoversi liberamente da un Palazzo all’altro in breve tempo!!…ma senza passare per le vie della città e sentirsi più al sicuro dalla popolazione!!…che idea geniale!!…da Palazzo Pitti a Palazzo Vecchio!!…un opera veramente unica questo Corridoio Vasariano a Firenze!!…
    Scritta in data 27 febbraio 2024
    Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Le recensioni vengono sottoposte a verifica da Tripadvisor.
  • Massimiliano P
    Novara, Italia38.095 contributi
    Punteggio 4,0 su 5
    Il museo dell’Opera è ospitato negli spazi attigui alla basilica, quali i refettori e la sagrestia, e facendo parte del complesso è visitabile con un biglietto d’ingresso unico. Numerose ed importanti sono le opere esposte in questo museo, le più celebri sono il Crocifisso di Cimabue, l’Ultima Cena del Vasari e l’Albero della vita, trecentesco affresco di Taddeo Gaddi. Insieme a quella della basilica, risulta una visita imperdibile per chiunque visiti Firenze.
    Scritta in data 8 marzo 2024
    Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Le recensioni vengono sottoposte a verifica da Tripadvisor.
  • Valerio
    Zevio, Italia656 contributi
    Punteggio 4,0 su 5
    In gita a Firenze con i bimbi abbiamo deciso di visitare questo museo perché erano molto curiosi. In un ora e mezzo massimo due si riesce a visitare tutto. Il piano terra sinceramente a parer mio è molto spoglio e non c'è tantissimo, al piano superiore invece la musica cambia. L'ambiente è molto suggestivo e ricco di storia. Consiglio vivamente soprattutto per chi ha bambini
    Scritta in data 11 marzo 2023
    Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Le recensioni vengono sottoposte a verifica da Tripadvisor.
  • achille p
    Caserta, Italia91 contributi
    Punteggio 5,0 su 5
    Il Museo è posto al 4 piano di un edificio occupato da secoli dall’Istituzione, le sale sono ben tenute e disposte secondo un preciso criterio cronologico che rende chiara ed istruttiva la visita di questo Ente quasi millenario. Come tanti altri musei “minori” fiorentini, milioni di persone vi passano accanto probabilmente senza neanche accorgersene. La maggior parte segue sempre lo stesso itinerario e trascura dei veri scrigni preziosi come questo.
    Scritta in data 27 agosto 2022
    Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Le recensioni vengono sottoposte a verifica da Tripadvisor.
  • MaxBrown
    Pescara, Italia477 contributi
    Punteggio 2,0 su 5
    Poco o nulla da vedere in questo museo che non ha molto da offrire. Abbiamo speso 23euro in 4 grazie a delle scontistiche altrimenti avremmo speso di più. Sconsigliato.
    Scritta in data 9 ottobre 2023
    Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Le recensioni vengono sottoposte a verifica da Tripadvisor.
  • LacustreMigrato
    Firenze, Italia361 contributi
    Punteggio 4,0 su 5
    ...ma questo è un caso a parte.
    Innanzitutto perché grazie alle ultime migliorie è diventato il più moderno ospedale di Firenze; secondo, perché le sue origini risalgono a Folco Portinari (XIII secolo)padre della famosa Beatrice amata da da Dante ( 1265-1321, che però sposò un'altra , non si sa se per il rifiuto della prima o per la prematura morte della stessa , o solamente perché lui ne era invaghito e a lei invece non poteva fregar di meno...); terzo perchè ricco di opere d'arte com'è è possibile entrarvi solo per diletto (su appuntamento, visite guidate di circa un'ora) senza percorrere itinerari per il Pronto Soccorso ( l'unico del Centro Storico, e oberatissimo di lavoro, vista la presenza quasi perenne di tutto il ...mondo a Firenze: in questo periodo poi di scolaresche sono più i ragazzini che vi escono con un piede o braccio ingessato che altri per un infarto (per dire).
    Insomma:
    ci sono delle belle cose lì dentro, e vale la pena di darci un occhiata; l'ubicazione è a due passi dal Duomo, dall'Accademia (David), e da Piazza della Santissima Annunziata (disegnata da Brunelleschi): uno tra i molti itinerari poco noti di Firenze cui vale la pena di dedicare un po' di tempo.
    Scritta in data 30 marzo 2017
    Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Le recensioni vengono sottoposte a verifica da Tripadvisor.
  • Andrea B
    Florence, Toscana, Italy207 contributi
    Punteggio 4,0 su 5
    Nascosta all'interno del Liceo Michelangelo in Via della Colonna si trova il capolavoro del Perugino. Un'opera bellissima e che merita una vista per turisti non frettolosi e che vogliono cercare il bello anche nei posti quasi sconosciuti.
    Scritta in data 6 marzo 2020
    Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Le recensioni vengono sottoposte a verifica da Tripadvisor.
  • claudio d
    Viterbo, Italia38.578 contributi
    Punteggio 3,0 su 5
    Nato nel 2019 con lo scopo di conservare e divulgare la memoria degli esponenti della più importante famiglia di Firenze, che fu l’artefice dei destini della città e dell’intera Toscana per circa tre secoli: i Medici. Se Firenze è oggi quella che è, se è conosciuta in tutto il mondo, se fu tra i più grandi protagonisti del tardo Medioevo e soprattutto la culla del Rinascimento, lo si deve ai Medici, così come dovremmo essere grati in eterno ad Anna Maria Luisa, l’ultima discendente del ramo granducale, che con il suo patto con i Lorena ha fatto sì che la sterminata collezione medicea di opere d’arte restasse in Toscana (e quindi, aggiungo, in Italia). Premesso che la città stessa ci racconta in continuazione dei Medici, questo museo non è che offra molto al visitatore: oltre a ricostruzioni, come il plastico della battaglia di Anghiari o la riproduzione virtuale dell’evoluzione della corona ducale, qualche quadro, un busto di Ferdinando II del Foggini, l’originale italiano (l’altro originale in francese è presso l’archivio di stato di Vienna) del Patto di Famiglia voluto da Anna Maria Luisa, forse l’unica copia rimasta al mondo del libro settecentesco con i ritratti di tutti i componenti della famiglia dei Medici. A mio avviso questo museo ha un senso (e una parziale giustificazione del biglietto d’ingresso) solo se si partecipa ad una visita guidata, come è capitato a noi che, in occasione del Capodanno Fiorentino, non solo non abbiamo pagato nulla, ma ci ha fatto da Cicerone il bravissimo direttore del museo, intrattenendoci per più di un’ora raccontandoci fatti e misfatti di questa incredibile famiglia.
    Il museo da circa un anno è ospitato nella Rotonda Brunelleschi, di proprietà dell’Associazione Nazionale Mutilati ed Invalidi di Guerra (che possiede anche buona parte dell’attiguo ex monastero di Santa Maria degli Angeli, di cui la rotonda una volta era parte, e che, sempre per il Capodanno Fiorentino, ci ha fatto visitare gratuitamente i suddetti locali dell’ex monastero, altrimenti difficilmente vedibili). La rotonda fu progettata nella prima metà del ‘400 dal Brunelleschi, e può considerarsi l’antesignana delle chiese a pianta centrale: prevedeva 16 lati esterni e otto interni, rappresentati da altrettante cappelle; purtroppo l’opera rimase incompiuta, restando un rudere fino al ‘600, quando almeno si provvide a coprire il perimetro murario, con la parte centrale comunque ancora scoperta. L’attuale definitiva fisionomia si deve alla sopraelevazione (ben evidente) e completa copertura effettuati negli anni ’30 del XX secolo, dopo che la struttura fu acquistata dalla citata Associazione Nazionale Mutilati ed Invalidi di Guerra. All’importanza storico-architettonica dell’edificio non corrisponde, almeno all’interno, alcun pregio artistico, essendo priva di qualsiasi ornamento: si possono notare solo le lesene scanalate tronche in pietra serena tra le otto cappelle, oggi semplici vani che ospitano appunto gli oggetti dell’esposizione museale. A proposito di oggetti esposti, segnalo anche che dal 23 marzo al 21 aprile vi è la mostra estemporanea “The Crucifix Collection”, ovvero crocifissi italiani databili dal XVII al XVIII secolo e provenienti da varie chiese, talvolta anche in pessime condizioni, che Jean O’Reilly Barlow ha restaurato ed integrato con campioni di varie specie di minerali.
    Scritta in data 11 aprile 2024
    Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Le recensioni vengono sottoposte a verifica da Tripadvisor.
  • ACM1899Pier
    Milano, Italia21.447 contributi
    Punteggio 3,0 su 5
    Questo spazio è il refettorio della chiesa di Santo spirito. All’interno si è costituita una collezione che raggruppa varie sculture e dipinti e sulla parete laterale si trova un dipinto della crocifissione molto interessante.
    Scritta in data 31 marzo 2024
    Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Le recensioni vengono sottoposte a verifica da Tripadvisor.
Tutti gli hotel: FirenzeOfferte di hotel: FirenzeHotel last minute: Firenze
Attività a Firenze
Gite di un giorno a Firenze
RistorantiVoliCase vacanzaStorie di viaggioCrociereAutonoleggio