Caverne/grotte a Sicilia

I migliori Caverne e grotte a Sicilia, Italia

Caverne e grotte a Sicilia

Le commissioni incidono sulle esperienze mostrate su questa pagina: scopri di più.
  • Preferiti dai viaggiatori
    Attività ordinate in base ai dati di Tripadvisor, tra cui recensioni, punteggi, foto e popolarità.
  • Classifica dei viaggiatori
    Attrazioni con il punteggio più alto su Tripadvisor secondo le recensioni dei viaggiatori.
Tipi di attrazioni
Parchi e natura
Parchi e natura
Punteggio dei viaggiatori
Quartieri
Ideale per
49 luoghi in ordine di preferenze dei viaggiatori.
Controlliamo le recensioni
L'approccio di Tripadvisor alle recensioni
Prima della pubblicazione, ogni recensione di Tripadvisor viene esaminata dal sistema di monitoraggio automatico che raccoglie informazioni rispondendo alle seguenti domande: come, cosa, dove e quando. Se il sistema rileva un elemento che potrebbe essere in contrasto con il regolamento della community, la recensione non viene pubblicata.
Se il sistema rileva un problema, la recensione viene rifiutata automaticamente, inviata al recensore per la conferma o esaminata manualmente dal team di esperti di contenuti, al lavoro 24 ore su 24, 7 giorni su 7, per mantenere la qualità delle recensioni sul nostro sito.
Il nostro team verifica ogni recensione pubblicata sul sito segnalata dalla community per mancata conformità al regolamento della community.
Scopri di più sulla moderazione delle recensioni.
Scopri di più su questi contenuti
Tour, attività ed esperienze prenotabili su Tripadvisor, ordinati in base ai dati esclusivi di Tripadvisor, tra cui recensioni, punteggi, foto, popolarità, preferenze degli utenti, prezzo e prenotazioni effettuate tramite Tripadvisor.
1-30 di 49 risultati mostrati

Cosa dicono i viaggiatori

  • Luca C
    Lecco, Italia6 contributi
    Posto top per bellezza e tipicità non mi sarei mai aspettato nel . Cuore della Sicilia un posto così bello e si che essendo del nord sono abituato a frequentare fiumi e laghi alpini., da non sottovalutare la risalita
    . Circa 300 mt di dislivello da fare sotto il sole cocente non sono una banalità per chi non abituato a sentieri di montagna... Tenere scorta di acqua almeno mezzo litro per il ritorno, consigliate scarpe da trail running. Sassi scivoloso, ricordatevi che se vi fate male li son o affari seri il s telefono non va. Solo elicottero può arrivare dopo che qualcuno è risalito per 1 ora a piedi a chiamarlo... Detto questo la fatica vale la bellezza del luogo.
    Scritta in data 7 agosto 2022
    Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Tripadvisor controlla le recensioni.
  • Luigi Tranchina
    Palermo, Italia4 contributi
    per arrivarci occorre fare un giro in barca, (noi abbiamo scelto Dream Boat Mondello) bene, una volta arrivati.... da togliere il fiato, acqua cristallina molto grande all'interno ed i raggi del sole che attraversano le insenature che il mare durante gli anni ha scavato. Invito coloro che fanno tappa a Palermo di visitarla.... Ogni altra nostra parola e superflua, la dovete Vivere!!!
    Scritta in data 19 novembre 2021
    Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Tripadvisor controlla le recensioni.
  • Figlio Di G
    Varese, Italia436 contributi
    In una calda giornata dei primi di Giugno, decidiamo di visitare questa magnifica location per gli amanti del turismo naturalistico. È un borgo disabitato in mezzo alle rocce nelle grotte di Scuraci (Custonaci) ricco di fascino già abitato dai nostri antenati del paleolitico, un viaggio assolutamente da provare.
    Scritta in data 6 agosto 2022
    Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Tripadvisor controlla le recensioni.
  • Famiglia Passaguai
    Torino522 contributi
    Cavità nella roccia ,che ti trasmette mistero e storia. Con qualche informazione in più sarebbe perfetta.
    Scritta in data 27 luglio 2022
    Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Tripadvisor controlla le recensioni.
  • Natacha F
    1 contributo
    Esperienza meravigliosa! per il secondo anno consecutivo abbiamo scelto la cordialità la disponibilità e la professionalità di Massimiliano Torrente per rivivere le emozioni uniche che il giro in barca dell'isola può regalare! Consigliatissimo!
    Scritta in data 1 agosto 2022
    Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Tripadvisor controlla le recensioni.
  • Nicolo B
    2 contributi
    Bellissima esperienza!! Tuffarsi nella prestoria con questi fantastici disegni rupresti .Personale e guida molto competenti e disponibili
    Scritta in data 1 agosto 2022
    Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Tripadvisor controlla le recensioni.
  • cicio011
    Agrigento, Italia80 contributi
    La grotta Zubbia, esplorata dagli archeologi Paolo Orsi e Giacomo Caputo, fu frequentata dal IV millennio A.C. fini all'età del rame. Si trova immersa in una piccola e rigogliosa vallata dove il riparo naturale e la presenza di un corso d'acqua creano un microclima che rende questo piccolo ambiente lussureggiante ed estraneo a tutto l'ambiente circostante. Vale la pena di visitare la fornace conservata molto bene che si trova a sinistra dell'ingresso del piccolo parco. Si trova poco fuori del paese di Palma di Montechiaro e ci si arriva imboccando il primo ingresso per il paese venendo da Agrigento.
    Scritta in data 11 agosto 2017
    Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Tripadvisor controlla le recensioni.
  • Roberto Patroniti
    5 contributi
    Bellissiama escursione naturalistica-speleologica, da fare all'interno del Parco dei Nebrodi nel territorio di Alcara Li Fusi (Me). Durante il percorso si può ammirare il volo delle Aquile Reali e dei Grifoni oltre lo splendido paesaggio che si perde a vista d'occhio.
    Scritta in data 7 febbraio 2019
    Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Tripadvisor controlla le recensioni.
  • Sebastiano D
    Sicilia, Italia3 contributi
    In vacanza presso questa bella cittadina, ci hanno proposto di visitare queste grotte. Ringraziamo i ragazzi della Pro Loco per questa splendida esperienza augurandoci che anche altri possano ammirare una delle tante bellezze oltre al mare di Gioiosa Marea! Complimenti, consigliato!
    Scritta in data 2 febbraio 2021
    Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Tripadvisor controlla le recensioni.
  • Emanuele B
    Leini, Italia36 contributi
    La grotta di Serracozzo è un tunnel di scorrimento lavico prodotto dall'eruzione del 1971. E' una grotta nata quindi meno di 50 anni fa e non ha ancora subito fenomeni di crollo o erosione. E' un lungo tubo in discesa (350 m), completamente buio, ad eccezione dell'imponente zona iniziale, illuminata da un paio di bocche nella volta. L'ingresso è un po' basso, ma si procede bene anche senza casco, basta fare un po' di attenzione. Sebbene la grotta non presenti rischi particolari, è comunque un ambiente speleologico e come tale richiede cautela. Indispensabile una luce a testa, eventualmente ridondante per non rischiare di rimanere al buio.
    Dal parcheggio del rifugio Citelli, si torna indietro sulla strada asfaltata per circa 100 m e in corrispondenza della curva si imbocca l'evidente sentiero in salita. (seguire segni rossi sulle pietre). Il sentiero sale tra le betulle per circa 100 m di dislivello e poi in corrispondenza di una specie di "nuraghe" di sassi, piega a sinistra, mantenendosi in quota, nonostante i numerosi saliscendi dovuti agli attraversamenti dei corsi d'acqua.
    Dopo altri 20 minuti si arriva a dominare un avvallamento privo di vegetazione, oltrepassato il quale un cartello indica la grotta. Se avete bambini attenzione che non cadano nei buchi che danno luce alla prima parte della grotta. L'ingresso è sulla destra.
    Le foto sono mie, sono appassionato di fotografia speleologica :-)
    Scritta in data 5 settembre 2018
    Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Tripadvisor controlla le recensioni.
  • Giramondo1963
    Cantalupo, Italia7.179 contributi
    In questo punto del Mar Tirreno che circonda l’isola di Filicudi, i colori delle acque di trasparenza cristallina passano dalle tonalità del verde al blu, spettacolare. Purtroppo per pericolo crolli la grotta non è accessibile, ma si può solo intravedere dall’esterno
    Scritta in data 16 luglio 2022
    Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Tripadvisor controlla le recensioni.
  • francesco_m_t_1979
    Lentini, Italia310 contributi
    Si tratta di una serie di grotte scavate nel tufo che costeggia la strada. Visitabili i resti di un palmento e una scava di roccia che porta al piano superiore con altri ambienti, da lì si osserva il paesaggio circostante. Per la visita bisogna scendere sul letto del torrente ormai in secca, camminare sulle rocce dirigendosi a destra e poco dopo vedrete la parete che dà il nome a questo posto. Attenti al pecoraio abusivo, non vuole che si parcheggi nel suo terreno, meglio lasciare l'auto in strada per non avere problemi.
    Le grotte sono belle ma tutto il sito meriterebbe più interventi, come segnare il sentiero con cartelli.
    Scritta in data 27 giugno 2022
    Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Tripadvisor controlla le recensioni.
  • francesco_m_t_1979
    Lentini, Italia310 contributi
    Difficile da trovare ma il posto merita una visita. Google map vi aiuterà.
    Troverete un antico affresco e diverse sepolture.
    Scritta in data 1 agosto 2022
    Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Tripadvisor controlla le recensioni.
  • Elemapy
    Cassano Magnago, Italia8 contributi
    Durante la nostra vacanza a Sciacca, abbiamo visitato le Antiche Grotte del Caricatore. Si tratta di grotte fatte tornare in vita da una giovane Associazione locale per spiegare al pubblico come avveniva immagazzinato del grano prima di venir caricato sulle navi.
    Il museo è in fase di sviluppo, ma potete prenotare una visita guidata, che dura circa 30 minuti.
    Scritta in data 25 luglio 2018
    Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Tripadvisor controlla le recensioni.
  • Angelo A
    Mantova, Italia65 contributi
    Visitiamo in gruppo questa bella grotta accompagnati da volontari della Pro loco preavvisati.
    Il paesaggio circostante e la grotta sono di notevole bellezza.
    Consiglio di fare molta attenzione alla calzatura da indossare perchè il luogo umido e le scale in pietra bagnate dallo stillicidio delle acque soprastanti, rendono pericoloso l'incedere.
    Sito molto bello certamente da valorizzare
    Scritta in data 3 febbraio 2019
    Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Tripadvisor controlla le recensioni.
Domande frequenti su Sicilia