Musei - Torino

I migliori musei a Torino, Italia

Musei a Torino

Musei
Punteggio dei viaggiatori
Quartieri
Ideale per
101 luoghi in ordine di preferenze dei viaggiatori
  • Attività ordinate in base ai dati di Tripadvisor, tra cui recensioni, punteggi, foto e popolarità.
Eseguiamo controlli sulle recensioni.
In che modo Tripadvisor gestisce le recensioni
Prima della pubblicazione, ogni recensione di Tripadvisor viene esaminata dal sistema di monitoraggio automatico che raccoglie informazioni rispondendo alle seguenti domande: come, cosa, dove e quando. Se il sistema rileva un elemento che potrebbe non rispettare le linee guida della community, la recensione non viene pubblicata.
Se il sistema rileva un problema, la recensione viene rifiutata automaticamente, inviata al recensore per la conferma o esaminata manualmente dal team di esperti di contenuti, al lavoro 24 ore su 24, 7 giorni su 7, per mantenere la qualità delle recensioni sul nostro sito.
Il nostro team verifica ogni recensione pubblicata sul sito segnalata dalla community per mancata conformità alle linee guida della community.
Scopri di più sulla moderazione delle recensioni.
Scopri di più su questi contenuti
Tour, attività ed esperienze prenotabili su Tripadvisor, ordinati in base ai dati esclusivi di Tripadvisor, tra cui recensioni, punteggi, foto, popolarità, preferenze degli utenti, prezzo e prenotazioni effettuate tramite Tripadvisor.
1-30 di 101 risultati mostrati

Cosa dicono i viaggiatori

  • Alessandro V
    1 contributo
    Museo molto carino, e ottima guida, preparatissima! Chiedete di stella.
    Esperienza consigliatissima :) peccato solo per la mancanza dell’audioguida di Ramsesse 2
    Scritta in data 21 febbraio 2024
    Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Le recensioni vengono sottoposte a verifica da Tripadvisor.
  • Laura
    Trentino-Alto Adige, Italia33 contributi
    Chi è appassionato di auto non può non visitare questo museo. Visitabile in un paio di ore, siamo entrati gratis perché in possesso della torino Piemonte card ma sinceramente i 15 euro di biglietto li vale tutti.
    Scritta in data 4 febbraio 2024
    Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Le recensioni vengono sottoposte a verifica da Tripadvisor.
  • cleomaki
    Torino, Italia91 contributi
    Il museo del cinema è un'eccellenza di Torino, l'ho visto più volte e lo consiglio a tutti per l'incredibile allestimento.
    Purtroppo la mostra di Tim Burton è stata una sofferenza perchè praticamente tutta la mostra si svolge sulla passerella aerea che corre sulle pareti della mole affacciata sul vuoto, impossibile per chi soffre di vertigini e quando affollata. Gli schermi più piccoli su cui vengono proiettati i film sono in posizioni in cui è impossibile fermarsi a vederli senza bloccare il passaggio ad altre persone. Capisco le limitazioni degli spazi, ma così la mostra diventa non fruibile.
    Inoltre una volta entrati nel museo non ci sono indicazioni su dove seguire per la temporanea "Tim Burton".
    Scritta in data 25 febbraio 2024
    Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Le recensioni vengono sottoposte a verifica da Tripadvisor.
  • Luca e Elena
    Moniga del Garda, Italia3.867 contributi
    Grazie alla Torino-Piemonte card abbiamo usufruito di molti ingressi ai musei e per quando riguarda il nostro modestissimo parere l'armeria del palazzo Reale è la cosa più bella mai vista fino ad ora. Assolutamente stupenda, molto ben tenuta, ricca e ben fornita. Noi consigliamo una visita a tutti!
    Scritta in data 16 febbraio 2024
    Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Le recensioni vengono sottoposte a verifica da Tripadvisor.
  • francesco c
    Asti, Italia122 contributi
    Bella visita guidata, con una guida simpatica e preparata, e esaustiva. Unico neo, avrei gradito qualche info in più sulla figura di Pietro Micca, e sulla spinta propagandistica cui è stato oggetto.
    Scritta in data 10 febbraio 2024
    Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Le recensioni vengono sottoposte a verifica da Tripadvisor.
  • Roberto F
    7.759 contributi
    Sono stato oggi al museo dove tra l'altro ero già stato in altre occasioni.
    Visita toccante.
    Guida davvero ottima.
    Consiglio di visitarlo.
    Scritta in data 6 febbraio 2024
    Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Le recensioni vengono sottoposte a verifica da Tripadvisor.
  • Raffaele D
    Toscana, Italia273 contributi
    Ingresso museo compreso nella Torino card anche senza prenotazion. All’interno di un bellissimo palazzo storico in pieno centro. Il museo è molto grande e racconta la storia della nascita dell’Italia in 30 sale. Ben organizzato e facile da seguire. Il personale è gentile e c’è l’ascensore per passeggino e/o disabili. Non particolarmente adatto ai bambini poiché se non si appassionano alla storia non ci sono altre curiosità o intrattenimenti.
    Scritta in data 2 febbraio 2024
    Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Le recensioni vengono sottoposte a verifica da Tripadvisor.
  • Biagio F
    Provincia di Torino, Italia2 contributi
    È come immergersi nella vecchia Torino. Tra sculture, gallerie..............
    Facilmente raggiungibile. La visita vale senza dubbio il prezzo.
    Scritta in data 23 febbraio 2024
    Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Le recensioni vengono sottoposte a verifica da Tripadvisor.
  • mimmo121
    Caprie, Italia179 contributi
    Mi associo alle ultime recensioni molto ben dettagliate e complete riguardo alla mostra da "Casorati a Sironi ai Nuovi Futuristi" Torino - Milano 1920 - 1930.
    70 opere da non perdere. Affrettarsi perchè terminerà l'11 febbraio.
    Scritta in data 31 dicembre 2023
    Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Le recensioni vengono sottoposte a verifica da Tripadvisor.
  • Lorenzo
    Catania, Italia7 contributi
    molto bello come museo, moderno e con tantissime cose da vedere come coppe maglie dei giocatori lo consiglio vivamente.
    Scritta in data 4 dicembre 2023
    Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Le recensioni vengono sottoposte a verifica da Tripadvisor.
  • Simonetta L
    6 contributi
    Il borgo posto all’interno del Parco del Valentino è molto carino, peccato che in questo periodo è in parte chiuso per ristrutturazione.
    Scritta in data 9 ottobre 2023
    Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Le recensioni vengono sottoposte a verifica da Tripadvisor.
  • SPAZIO_INFINITO
    Torino, Italia1.630 contributi
    Lo scorso sabato abbiamo deciso di visitare il Museo Civico d'Arte Antica posto all'interno di Palazzo Madama.
    Ubicato nel cuore di Torino (To), direttamente su Piazza Castello, accanto al Palazzo Reale e al Duomo di San Giovanni Battista, zona pedonale, facilmente raggiungibile a piedi, la stazione metro più vicina è quella della stazione di Porta Nuova.
    Noi abbiamo prenotato i tickets sul sito ufficiale di Palazzo Madama, scegliendo giorno ed orario di ingresso; all'arrivo abbiamo mostrato i biglietti direttamente con lo smartphone. Con la card abbonamento musei Piemonte l'ingresso è gratuito.
    Palazzo Madama fa parte del patrimonio mondiale dell'Unesco.
    La sua architettura e la sua conformazione trasudano di una ricca ed intrigante storia secolare.
    Il Museo è disposto su cinque livelli e sono collegati con un'elegante scala a chiocciola in acciaio/pietra e un ascensore completamente in vetro.
    Al piano interrato vi sono il lapidario medievale e il giardino botanico (creato tra le spesse mura perimetrali) dove è presente una ricca vegetazione ed un orto di erbe aromatiche.
    Al piano terreno vi è l'area dedicata al gotico e al rinascimento; la sala più affascinante è quella con il pavimento vetrato che permette di scoprire i vecchi reperti posti ai livelli più bassi: fondazioni antiche, cunicoli in mattoni e scale in pietra.
    Sempre a piano terreno è presente la biglietteria, le toilettes, l'area guardaroba con armadietti (chiusi con chiave) e un piccolo negozio con souvenir di ogni genere.
    Al piano primo vi è l'area per le mostre temporanee: durante la nostra visita era presente la mostra Liberty: un'installazione davvero interessante e ricercata.
    Le sale erano ampie e con altissimi soffitti, ricche di dettagli preziosi ed arredi realizzati minuziosamente da abili maestri.
    La stanza più bella ed elegante era quella con pavimento a scacchiera, ampie vetrate, grandi specchi, soffitto con decorazioni e lampadario in vetro.
    Al secondo piano vi è la raccolta delle arti decorative, un ricca esposizione di suppellettili (vasi, piatti, bicchieri, statuine, arredi) in ceramica/vetro/legno ed una modesta mostra di abiti e tessuti (utilizzati nelle varie epoche del passato).
    Al terzo piano vie è la terrazza aperta con vista a 360 gradi su Torino, una magnifica panoramica dalla torre in mattoni di Palazzo Madama.
    In tutto il museo sono disseminati pannelli/targhe con informazioni storico/architettoniche/religiose e curiosità molto interessanti, l'illuminazione e la collocazione delle opere sono studiate con cura.
    Accanto all'ingresso un'imponente scalinata in pietra con molti dettagli architettonici e grandi vetrate che inondano di luce gli ambienti.
    Lungo tutto il percorso vi erano le guide turistiche pronte a dare informazioni ai visitatori.
    Il percorso del museo è stato creato con attenzione e nei dettagli, tutto molto ordinato e pulito.
    Palazzo Madama è uno dei musei più interessanti di Torino, lo consiglio sicuramente.
    Scritta in data 11 dicembre 2023
    Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Le recensioni vengono sottoposte a verifica da Tripadvisor.
  • Emma Pisciotta
    Torino, Italia93 contributi
    Posto incantevole dove perdersi tra culture diverse. Al primo piano i segreti della Cina, e al secondo invece ritroviamo il Giappone, salendo più su l’himalaya e poi i colori dell’Islam! Davvero meraviglioso avere un posto in città così! Da vedere!!
    Scritta in data 28 gennaio 2024
    Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Le recensioni vengono sottoposte a verifica da Tripadvisor.
  • serenaactis
    San Giusto Canavese, Italia1.633 contributi
    La Villa della Regina si trova nel quartiere Borgo Po, in collina alle spalle della Gran Madre e con una splendida vista sulla città di Torino. Presenza di un piccolo parcheggio (sterrato e gratuito) vicino alla villa, altrimenti si trova posto qualche curva più su.
    Il biglietto di ingresso costa 7€ intero e 2€ ridotto (under 25), pagabile anche con bancomat.
    Il percorso comprende una prima sala con un video che racconta la storia della villa mentre al primo piano ci sono gli appartamenti del Re e della Regina, arredati con mobili d'epoca ed affreschi.
    Si esce poi nel grande giardino, probabilmente la parte più bella. Il giardino è strutturato a più livelli, con fontane e diverse statue. Dal giardino si gode di una vista spettacolare su Torino, soprattutto nelle giornate in cui il cielo è limpido, riuscendo a vedere i diversi monumenti di Torino (Mole, palazzi storici, chiese e in alcuni casi fino all'inizio della Valle di Susa).
    Super consigliato, soprattutto per allontanarsi dal caos del centro città.
    Scritta in data 21 gennaio 2024
    Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Le recensioni vengono sottoposte a verifica da Tripadvisor.
  • Luca e Elena
    Moniga del Garda, Italia3.867 contributi
    Per visitare qualche museo in questi giorni a Torino abbiamo fatto la Torino-Piemonte card e abbiamo prenotato la visita anche in questo museo. Originale e molto carino, con numerose statue raffiguranti l'iconica Carmencita e Caballero. Questo museo racconta la storia della nascita dell'azienda a marchio Lavazza, di come nasce, cresce e viene trasformato il chicco di caffè. Al piano superiore sono riprodotti alcuni set delle storiche pubblicità. Alla fine del tour una ragazza molto gentile ci ha preparato un'ottima rivisitazione del "bicirin" analcolico con cialda edibile, cioccolata calda e spuma di cappuccino, veramente squisito! Consigliamo assolutamente la visita a tutti!
    Scritta in data 15 febbraio 2024
    Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Le recensioni vengono sottoposte a verifica da Tripadvisor.
Torino: domande frequenti