Monumenti/statue a Napoli

I migliori Monumenti e statue a Napoli, Italia

Monumenti e statue a Napoli

  • Preferiti dai viaggiatori
    Attività ordinate in base ai dati di Tripadvisor, tra cui recensioni, punteggi, foto e popolarità.
  • Classifica dei viaggiatori
    Attrazioni con il punteggio più alto su Tripadvisor secondo le recensioni dei viaggiatori.
Tipi di attrazioni
Siti d'interesse
Siti d'interesse
Punteggio dei viaggiatori
Quartieri
Ideale per
41 luoghi in ordine di preferenze dei viaggiatori
Attività ordinate in base ai dati di Tripadvisor, tra cui recensioni, punteggi, foto e popolarità.
Scopri di più su questi contenuti
Tour, attività ed esperienze prenotabili su Tripadvisor, ordinati in base ai dati esclusivi di Tripadvisor, tra cui recensioni, punteggi, foto, popolarità, preferenze degli utenti, prezzo e prenotazioni effettuate tramite Tripadvisor.
1-30 di 41 risultati mostrati

Cosa dicono i viaggiatori

  • Vale
    Pieve Emanuele, Italia717 contributi
    Busto di Pulcinella lo incontri per caso, non è visibilissimo tanto che all'inizio non lo avevo nemmeno visto. Ovviamente poi è d'obbligo una bella foto!!!
    Scritta in data 24 maggio 2022
    Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di Tripadvisor e non di TripAdvisor LLC.
  • tony b
    3.814 contributi
    Se ti rechi alla Caffetteria non puoi non ammirare questa piazza ammaliante e suggestiva.
    Vi sono negozi di alto livello e palazzi storici di grande pregio.
    Da vedere!
    Scritta in data 18 dicembre 2021
    Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di Tripadvisor e non di TripAdvisor LLC.
  • eagleLazio
    Roma, Italia1.862 contributi
    Come tutte le grandi città ha i suoi difetti e tanti pregi: storia, cultura, arte, cibo, simpatia i pregi più importanti.....caos, confusione, sporcizia, delinquenza i difetti ...... comunque una bella città da visitare più volte!
    Scritta in data 6 novembre 2021
    Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di Tripadvisor e non di TripAdvisor LLC.
  • tony b
    3.814 contributi
    Le sue origini risalgono all'ottocento.
    La statua è fantastica e suscita appena la guardi un effetto affascinante.
    Merita certamente una visita!
    Scritta in data 13 agosto 2021
    Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di Tripadvisor e non di TripAdvisor LLC.
  • tony b
    3.814 contributi
    Furono donati dallo zar Nicola a Re Ferdinando di Borbone .
    Due identifici sono ubicati a San Pietroburgo.
    Sono cavalli equestri molto belli e suggestivi posti nei pressi nei giardini del palazzo reale .
    Meritano una foto!
    Scritta in data 18 luglio 2021
    Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di Tripadvisor e non di TripAdvisor LLC.
  • danybambi
    Bagolino, Italia5.553 contributi
    Percorrendo Via Tribunali ci si imbatte in una piccola piazzetta questa colonna a base quadrata con alla sommità la statua di San Gennaro, patrono della città. Merita una foto.
    Scritta in data 31 marzo 2022
    Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di Tripadvisor e non di TripAdvisor LLC.
  • Vale
    Pieve Emanuele, Italia717 contributi
    Molto interessante, proprio in via Toledo vicino alla famosa fermata della metro. E' impossibile non vederlo!
    Scritta in data 23 maggio 2022
    Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di Tripadvisor e non di TripAdvisor LLC.
  • tony b
    3.814 contributi
    L'abbiamo rivista dopo un poco di tempo.
    Per noi resta imponente e rappresenta un monumento di alto pregio .
    Un ricordo al primo re d'italia merita rispetto ed ammirazione .
    Scritta in data 18 luglio 2021
    Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di Tripadvisor e non di TripAdvisor LLC.
  • Il monumento, che è stato realizzato da più artisti, è dedicato a tutti i napoletani caduti per la libertà della città. Alla base quattro leoni simboleggiano i martiri caduti nel 1799, 1820, 1848 e 1860. La virtù dei martiri, invece, è rappresentata dalla statua che si erge sopra alla colonna.
    Scritta in data 7 ottobre 2021
    Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di Tripadvisor e non di TripAdvisor LLC.
  • tony b
    3.814 contributi
    L'abbiamo rivista dopo quasi due anni .
    E l'abbiamo trovata intatta nel suo fascino .
    Sta lì imponente sul piedistallo a proteggere i produttori di presepe .
    Scritta in data 18 luglio 2021
    Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di Tripadvisor e non di TripAdvisor LLC.
  • eagleLazio
    Roma, Italia1.862 contributi
    Arrivando a piazza San Domenico si erge questo obelisco antichissimo, ben conservato, certo bisogna vederlo in mezzo a tanta gente.
    Scritta in data 6 novembre 2021
    Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di Tripadvisor e non di TripAdvisor LLC.
  • tony b
    3.814 contributi
    La statua ad Armando Diaz si erge austera su un piedistallo .
    La sua costruzione risale al 1936 .
    È ubicata nei pressi della omonima rotonda Diaz ,luogo denso di fascino e di storia
    Scritta in data 18 luglio 2021
    Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di Tripadvisor e non di TripAdvisor LLC.
  • Vale
    Pieve Emanuele, Italia717 contributi
    L'imponente statua del famosissimo ed illustre poeta italiano Dante Alighieri si trova proprio al centro dell'omonima piazza. Fatta in marmo e lucente! E' praticamente impossibile non vederla :P
    Scritta in data 25 maggio 2022
    Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di Tripadvisor e non di TripAdvisor LLC.
  • Antonella B
    Provincia di Monza e Brianza, Italia9.593 contributi
    Questa statua e la relativa gemella che si trova vicina hanno avuto una nascita travagliata.
    La statua fu commissionata ad Antonio Canova da Giuseppe Bonaparte e in origine la figura umana rappresentata sarebbe dovuta essere quella di Napoleone ma i rivolgimenti politici dell'epoca finirono per ritardare di molto la fusione del caavallo nella fonderia a San Giorgio Creamano dove si trovava il Canova.
    Così nel 1816 Ferdinando I Re delle Due Sicilie incaricò il Canova di cambiare il soggetto da Napoleone a Carlo III di Borbone , suo padre.
    Possiamo così ammirare l'opera del Canova di gusto neoclassico, Carlo III in sella ad un cavallo rappresentato con la bocca aperta ed ansante dopo la corsa con la zampa anteriore sinistra sollevata. Anche la postura del cavaliere ha un atteggiamento da imperatore, posa maestosa e volto solenne.
    Ma i problemi per la statua non finirono qui, infatti rischiò di essere distrutta nel 1860 dalle truppe garibaldine in rivolta per la caduta dei Borbone, salvata per miracolo da un prete con la possibilità di cambiare , in seguito, le testa con quella di Garibaldi.
    La statua bronzea poggia su un piedestallo di pietra e ed circondata da un basso cancelletto in ferro ed è rivolta con il viso verso Palazzo Reale.
    Purtroppo l'inciviltà di alcuni ha deturpato con scritte varie il piedistallo , un gesto inqualificabile.
    Scritta in data 24 maggio 2022
    Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di Tripadvisor e non di TripAdvisor LLC.
  • tony b
    3.814 contributi
    La fontana ha quattro secoli ed è bella e suggestiva,ubicata in via Partenope.
    È composta da tre archi con sopra stupendi stemmi marmorei .
    Merita senz'altro una visita!
    Scritta in data 14 agosto 2021
    Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di Tripadvisor e non di TripAdvisor LLC.
Domande frequenti su Napoli