Mercatini/mercati delle pulci a Napoli

I migliori Mercatini e mercati delle pulci a Napoli, Italia

Mercatini e mercati delle pulci a Napoli

Le commissioni incidono sulle esperienze mostrate su questa pagina: scopri di più.
  • Preferiti dai viaggiatori
    Attività ordinate in base ai dati di Tripadvisor, tra cui recensioni, punteggi, foto e popolarità.
  • Classifica dei viaggiatori
    Attrazioni con il punteggio più alto su Tripadvisor secondo le recensioni dei viaggiatori.
Shopping
Punteggio dei viaggiatori
Quartieri
Ideale per
8 luoghi in ordine di preferenze dei viaggiatori.
Controlliamo le recensioni
L'approccio di Tripadvisor alle recensioni
Prima della pubblicazione, ogni recensione di Tripadvisor viene esaminata dal sistema di monitoraggio automatico che raccoglie informazioni rispondendo alle seguenti domande: come, cosa, dove e quando. Se il sistema rileva un elemento che potrebbe essere in contrasto con il regolamento della community, la recensione non viene pubblicata.
Se il sistema rileva un problema, la recensione viene rifiutata automaticamente, inviata al recensore per la conferma o esaminata manualmente dal team di esperti di contenuti, al lavoro 24 ore su 24, 7 giorni su 7, per mantenere la qualità delle recensioni sul nostro sito.
Il nostro team verifica ogni recensione pubblicata sul sito segnalata dalla community per mancata conformità al regolamento della community.
Scopri di più sulla moderazione delle recensioni.
Scopri di più su questi contenuti
Tour, attività ed esperienze prenotabili su Tripadvisor, ordinati in base ai dati esclusivi di Tripadvisor, tra cui recensioni, punteggi, foto, popolarità, preferenze degli utenti, prezzo e prenotazioni effettuate tramite Tripadvisor.

Cosa dicono i viaggiatori

  • Memole 79
    Italia17 contributi
    Trovati benissimo mercato dove trovi tutto pesce... Abbigliamento.... Insomma una giornata davvero speciale... Siamo stati benissimo
    Scritta in data 29 luglio 2022
    Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Tripadvisor controlla le recensioni.
  • Vincenzo D
    8 contributi
    Mercato di tessuti, prodotti per la casa ma, soprattutto, di scarpe.
    Sono anni che lo frequento con una frequenza bimestrale-trimestrale.
    Gli stand sono su dei viali paralleli-ortogonali: si entra e li si percorre per tutta la lunghezza (circa 100 metri ognuno) poi si fa il giro e si ritorna indietro per il secondo viale e così via per il terzo, quarto etc.
    Se non si vuole perdere qualcosa è il modo migliore per visitare tutti gli stand senza perdersi.
    Tanti, forse troppi, sono gli stand ma a mio parere due sono una spanna su. Uno che nei primi viali dopo l'ingresso (sono due fratelli) vende scarpe di qualità con tomaia in pelle e suola in cuoio (Varese).
    L'altro si chiama Gigi ed è al nr 440.
    Tutti gli stand, infatti hanno un numero che li identifica.
    Gigi non è invadente, sa consigliarti e cerca di accontentare il cliente.
    Un ultimo consiglio: il mercato è aperto più giorni a settimana ma evitate assolutamente la domenica. Il venerdì è l'ideale. Il mercato nei gg feriali è presidiato dai vv.uu. e il parcheggio interno è gratis. La domenica, meglio evitare.
    Scritta in data 20 giugno 2022
    Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Tripadvisor controlla le recensioni.
  • AnSaAncona
    Ancona, Italia11.314 contributi
    Per conoscere la vera essenza del rione Vomero il consiglio è quello di iniziare proprio da questo mercato, che è anche il ‘cuore’ del rione. Da tutti considerato come il rione bene della città, in realtà il mercato rivela che anche in questo luogo esiste un’anima ‘popolare’, schietta, colorita e caratteristica proprio come in altre zone più ‘alla buona’ della città. Probabilmente perché calore e anima sono aspetti insiti nella popolazione, al di là di ogni confine rionale. La visita al mercato può partire dal padiglione al chiuso che si trova in via Marcello Casale de Bustis, può poi estendersi alle bancarelle all’aperto lungo la stessa via e quelle limitrofe, prevalentemente di abbigliamento e accessori, fino ad arrivare al parco Mascagna dove, a Natale, ci sono i box tipici del periodo con addobbi, artigianato, decorazioni, regali. Non vi fermate però qui: di fatto il mercato prosegue in piazza Antignano, in piazza degli Artisti, in via Annella Di Massimo e per certi versi anche nella elegante via Luca Giordano. Sicuramente la zona di piazza degli Artisti e delle vie limitrofe è la più pittoresca, ricca di scorci anche visivamente scenografici. Qui trovere anche il box dello Spritz, quello della trippa, fruttivendoli e pescherie. Tra i colori della verdura esposta e quelli dei panni stesi alle finestre di case apparentemente decadenti respirerete tutta l’anima vivace del luogo oltre a fare degli ottimi acquisti perché qui i prodotti sono genuini e i prezzi, contrariamente a quanto ho letto in qualche recensione, a mio personale avviso non sono alti.
    Scritta in data 17 marzo 2020
    Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Tripadvisor controlla le recensioni.
  • rosa b
    11 contributi
    e' un posto da vedere perche c'e' tanta buona oggettistica gli intenditori ne sanno qualcosa non sono economici ma sappiamo che a napoli bisogna stare a discutere sul prezzo e quasi sempre si viene accontentati, e poi a napoli non piove mai quindi il lungomare ci aspetta.
    Scritta in data 17 novembre 2015
    Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Tripadvisor controlla le recensioni.
  • AnSaAncona
    Ancona, Italia11.314 contributi
    E’ il mercato delle occasioni ma anche del falso d’autore o dell'autentico ma di provenienza dubbia. Qui trovi in vendita prodotti a poco prezzo ma a volte anche prodotti ‘sospetti’ che arrivano da canali paralleli a quelli ufficiali o addirittura che ‘imitano’ marchi originali. I prezzi sono davvero convenienti ma non si pensi che venga venduta merce di poco conto, anzi: spesso trovi sui banchi ad esempio scarpe di grido, all’ultima moda, di marca, ricercate dai giovani, costose ma invece qui proposte a prezzi convenienti. L’impressione è che qua non ci vengano solo i ‘consumatori’ ma anche gente che è qui per acquistare a buon prezzo e poi magari rivendersi quanto comprato a conoscenti e amici, ovviamente a prezzo maggiorato. Curioso notare come arrivino giovani con sui telefonini cellulari memorizzate le foto degli articoli (soprattutto scarpe, felpe e maglie) appena usciti sul mercato e che cercano, chiedono, vorrebbero acquistare. Alcune bancarelle sono estensioni all’aperto dei negozi circostanti, altre sono banchetti davvero improvvisati e attorno c’è ampia aria di venditori ‘improvvisati’. Di sicuro dunque un mercato da frequentare con circospezione e cautela massima, considerando anche che è stretto ed affollollato, e quindi inevitabile ritrovarsi a più che ravvicinato contatto con chi lo frequenta e vi passa accanto.
    Scritta in data 23 marzo 2020
    Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Tripadvisor controlla le recensioni.
  • AnSaAncona
    Ancona, Italia11.314 contributi
    Piccolo mercato ma che contribuisce a dare vivacità al già pittoresco e popolare rione della Sanità. Il mercato, che propone frutta, verdura, prodotti alimentari ma anche abbigliamento ed oggettistica, è un tutto uno con il quartiere: gran parte delle bancarelle sono un’estensione all’aperto dei negozi della zona e quindi il mercato effettua il loro stesso orario: dalle 9 alle 13 e dalle 16.30 alle 18. Il sabato, solitamente, solo la mattina mentre la domenica non si effettua. Da vedere insieme a tutte le bellezze del rione, dal patrimonio artistico (chiese, catacombe, ecc.) ai murales, alla casa di Totò e ai tanti altri palazzi storici della zona.
    Scritta in data 23 marzo 2020
    Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Tripadvisor controlla le recensioni.
  • AnSaAncona
    Ancona, Italia11.314 contributi
    Vivace mercato rionale con frutta, verdura, pesce ma anche abbigliamento e oggettistica. La particolarità è che le bancarelle sono in gran parte estensioni in strada dei negozi della via, pertanto l’orario del mercato di fatto va di pari passo con quello degli esercizi. Qui si fanno buoni acquisti a prezzi convenienti, si trovano prodotti anche un po’ insoliti e particolari, e soprattutto si assiste ad un campionario di personaggi e di pittoresche fantasie. Ad esempio il bar, che propone la ‘colazione a letto’ servita a domicilio; oppure lo storico chiosco delle bibite ‘A banca e ll’acqua’ che esiste dal 1935 e dove trovi ancora la granita a 50 centesimi e la spremuta a un euro; o le tante curiose insegne, come la scritta luminosa che accende la sera al mercato augurando ‘Ammore e niente cchiù’. Insomma un mercato da vedere anche se con un minimo di attenzione come un po’ in tutti i posti affollati e popolati: qui, ad esempio, i ciclomotori in tutti i sensi, compresi quelli vietati, scorazzano liberamente tra le bancarelle così come le ‘animatissime’ discussioni in strada soprattutto tra i giovani del quartiere non mancano. Non spaventatevi ma comunque prestate attenzione.
    Scritta in data 23 marzo 2020
    Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Tripadvisor controlla le recensioni.
Domande frequenti su Napoli