Cose da fare: Fanano

Fanano: Le migliori cose da vedere - Attrazioni e attività a Fanano

Cosa fare e vedere a Fanano

Tour vicino a Fanano

Prenota queste esperienze per scoprire cosa offre la zona.

Le principali attrazioni a Fanano

Le classifiche sono basate sulle recensioni dei viaggiatori e tengono conto di qualità, quantità, attualità, costanza delle recensioni e del numero di visite alla pagina nel tempo.

Fanano: altre attrazioni principali nei dintorni

Scopri di più su questi contenuti
Tour, attività ed esperienze prenotabili su Tripadvisor, ordinati in base ai dati esclusivi di Tripadvisor, tra cui recensioni, punteggi, foto, popolarità, preferenze degli utenti, prezzo e prenotazioni effettuate tramite Tripadvisor.
Eseguiamo controlli sulle recensioni.
In che modo Tripadvisor gestisce le recensioni
Prima della pubblicazione, ogni recensione di Tripadvisor viene esaminata dal sistema di monitoraggio automatico che raccoglie informazioni rispondendo alle seguenti domande: come, cosa, dove e quando. Se il sistema rileva un elemento che potrebbe non rispettare le linee guida della community, la recensione non viene pubblicata.
Se il sistema rileva un problema, la recensione viene rifiutata automaticamente, inviata al recensore per la conferma o esaminata manualmente dal team di esperti di contenuti, al lavoro 24 ore su 24, 7 giorni su 7, per mantenere la qualità delle recensioni sul nostro sito.
Il nostro team verifica ogni recensione pubblicata sul sito segnalata dalla community per mancata conformità alle linee guida della community.
Scopri di più sulla moderazione delle recensioni.

Cosa dicono i viaggiatori

  • Eatandtravel
    Emilia-Romagna, Italia33 contributi
    Punteggio 5,0 su 5
    A pochi km da Fanano nell'appennino modenese si ttovsno queste cascate raggiungibili facilmente tramite una strada stretta ma ben asfaltata. Dal parcheggio con una breve passeggiata pianeggiante adatta anche ai bambini, si arriva comodamente in 10 minuti alle cascate
    Scritta in data 24 ottobre 2023
    Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Le recensioni vengono sottoposte a verifica da Tripadvisor.
  • Katia Boragine
    Castelfranco Emilia, Italia5 contributi
    Punteggio 5,0 su 5
    Questa escursione la faccio molto volentieri almeno volta l' anno È un posto sempre magico punto di partenza per molte escursioni La veduta sull' appennino e superba Adatta a grandi e piccoli La consiglio vivamente La si può affrontare dalla sterrata circa 2h di cammino o dal sentiero 1h di cammino, più impegnativo della prima ma comunque fattibile.
    Scritta in data 4 ottobre 2023
    Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Le recensioni vengono sottoposte a verifica da Tripadvisor.
  • Ale C
    Italia125 contributi
    Punteggio 4,0 su 5
    È una bella pista da pattinaggio, facilmente raggiungibile e molto ampia. Vi consiglio di andarci durante la settimana perché il weekend è sempre pieno
    Scritta in data 25 gennaio 2022
    Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Le recensioni vengono sottoposte a verifica da Tripadvisor.
  • Valeria
    Portile, Italia5 contributi
    Punteggio 5,0 su 5
    Per arrivare al lago abbiamo scelto di percorrere il percorso che parte da Ospitale, piccolo borgo che si incontra lungo la strada che porta al rifugio Tassoni. Il percorso andata e ritorno è lungo circa 4,5 ore ed è molto ripido, ma si attraversa un bosco favoloso, che di pomeriggio assume una luce vagamente rossastra, sembra di essere dentro ad una foto in seppia! Lungo il percorso c è anche una fontana, ottima per reintegrare i liquidi persi (tanti!). Il lago non è piaciuto granché, è paludoso, non mi ha colpito, ma il percorso è stato davvero interessante! Da rifare!!!
    Scritta in data 18 agosto 2020
    Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Le recensioni vengono sottoposte a verifica da Tripadvisor.
  • Mauro S.
    Bologna, Italia3.418 contributi
    Punteggio 5,0 su 5
    Di facile raggiungimento non necessita di particolari sforzi, inteso per persone con normali abilità motorie. Breve tragitto ben predisposto con gradoni in legno parapetti e qualche panchina ed anche un tavolino. Passeggini sconsigliati. Esperienza positiva
    Scritta in data 17 agosto 2021
    Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Le recensioni vengono sottoposte a verifica da Tripadvisor.
  • gatto rito
    Modena, Italia60 contributi
    Punteggio 5,0 su 5
    Il personale veramente gentile e preparato. Suamo venuti a conoscenza degli eventi anche per l'ultimo dell'anno. E ci hanno invogliato a ritorare in primavera.
    Scritta in data 8 gennaio 2020
    Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Le recensioni vengono sottoposte a verifica da Tripadvisor.
  • alisei-net
    Bologna, Italia857 contributi
    Punteggio 4,0 su 5
    Il palazzo Lardi fu realizzato nel 1340 con finalità essenzialmente militari (caserma di fanteria e poi come gendarmeria con annesse prigioni) ma già all’inizio del XV secolo divenne dimora privata di alcune fra le più importanti famiglie fananesi tra cui i Lardi ultimi in ordine di tempo. La facciata in pietra, unico elemento visibile, è racchiusa fra due torri e ripartita in tre piani, con il portale e le finestre incorniciate da un forte bugnato in pietra arenaria. Nell’insieme, il palazzo appare sobrio ed elegante nelle forme.
    L’attuale torre di destra, detta Torre dell’Orologio, risale ad epoca più tarda, fu infatti costruita in sostituzione di una precedente fatta demolire nel 1532. Dal 1609 la torre, che è appartenuta quasi sempre alla Comunità, e ospita l’orologio pubblico. Alla base della torre vi è una cappella che nel 1633 i fananesi dedicarono a San Rocco, il quale aveva protetto Fanano dalla peste. La porta alla base della torre oggi è aperta al pubblico e protetta da un cancello. E’ così possibile vedere l’interno di questa edicola e una statua rappresentante il Santo nonché alcune “spiegazioni” dei motivi per i quali Fanano venne risparmiata dalla peste.
    E’ possibile visitare la torre rivolgendosi all’ufficio IAT del Comune.
    Scritta in data 1 luglio 2022
    Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Le recensioni vengono sottoposte a verifica da Tripadvisor.
  • Stefano N
    Reggio Emilia, Italia15 contributi
    Punteggio 5,0 su 5
    Azienda: perché i gestori sono dei conoscitori delle esigenze clientelari. Agricola: per la spontaneità contadina, dove la genuinità ti invade fin dal primo approccio. Antica: va interpretata come un pregio, che, se non vissuto, non potrà più essere condiviso.
    Scritta in data 27 maggio 2015
    Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Le recensioni vengono sottoposte a verifica da Tripadvisor.
  • SimonettaL
    Modena, Italia48 contributi
    Punteggio 5,0 su 5
    Bellissimo museo: importante per ricordare la storia locale e non.
    Alessandro ottimo oratore che ha reso la visita molto interessante e mia mamma (ragazza del ‘33) ha potuto ricordare e condividere con entusiasmo periodi della sua gioventù.
    Magnifica esperienza.
    Scritta in data 20 ottobre 2021
    Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Le recensioni vengono sottoposte a verifica da Tripadvisor.
  • giuseppe R
    9 contributi
    Punteggio 5,0 su 5
    La chiesta è stata utilizzata per permettere ai frequentatori dell'evento e degli insegnanti di eseguire i loro concerti di saxofono. Chiesa molto suggestiva.
    Scritta in data 6 agosto 2018
    Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Le recensioni vengono sottoposte a verifica da Tripadvisor.
  • VincenzoRE
    Nevers, Francia91 contributi
    Punteggio 4,0 su 5
    Si tratta di un luogo molto interessante e che ha una lunga storia (e se ne vedono chiaramente i segni, ad esempio la porta principale è stata "girata" per aprirsi sul paese). Secondo la tradizione, San Anselmo la fondò nell'VIII secolo, se è vero, purtroppo non resta nulla dell'edificio originale ma, in ogni caso, l'edificio è pieno di cose da vedere (si notino i quadri, i capitelli...). L'edificio è molto buio ma è possibile accendere le luci. Altri restauri sono da fare, il turista ben intenzionato potrebbe lasciare un euro o due...
    Scritta in data 25 agosto 2018
    Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Le recensioni vengono sottoposte a verifica da Tripadvisor.
  • Davor A
    Torino di Sangro, Italia1.503 contributi
    Punteggio 5,0 su 5
    Bellissimo questo piccolo oratorio in pietra che i pellegrini un tempo avevano come riferimento per il loro viaggio sulla via Romea. Inoltre è inserito in un paesaggio splendido dell'Appenino modenese
    Scritta in data 10 giugno 2018
    Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Le recensioni vengono sottoposte a verifica da Tripadvisor.
Tutti gli hotel: FananoOfferte di hotel: FananoHotel last minute: Fanano
Attività a Fanano
RistorantiVoliCase vacanzaStorie di viaggioCrociereAutonoleggio