Cose da fare: Parco nazionale di Canyonlands

Parco nazionale di Canyonlands: Le migliori cose da vedere - Attrazioni e attività a Parco nazionale di Canyonlands

Cosa fare e vedere a Parco nazionale di Canyonlands


Prenota queste esperienze per ammirare Parco nazionale di Canyonlands da vicino.


Le principali attrazioni a Parco nazionale di Canyonlands

Le classifiche sono basate sulle recensioni dei viaggiatori e tengono conto di qualità, quantità, attualità, costanza delle recensioni e del numero di visite alla pagina nel tempo.
1

Il fatturato incide sulla disposizione delle esperienze su questa pagina: scopri di più.


Scopri di più su questi contenuti
Tour, attività ed esperienze prenotabili su Tripadvisor, ordinati in base ai dati esclusivi di Tripadvisor, tra cui recensioni, punteggi, foto, popolarità, preferenze degli utenti, prezzo e prenotazioni effettuate tramite Tripadvisor.
*Si esaurisce facilmente: sulla base dei dati di prenotazione di Viator e delle informazioni del fornitore per gli ultimi 30 giorni, questa esperienza potrebbe esaurirsi su Viator, una società Tripadvisor.

Cosa dicono i viaggiatori

  • Matteo B
    Firenze, Italia1.278 contributi
    Punteggio 5,0 su 5
    Per arrivare a questo originale arco non c’è da sfacchinare troppo, infatti dal parcheggio tramite un sentiero in falso piano in circa 10-15 minuti lo si raggiunge.
    Arco davvero spettacolare, più che altro per la posizione in cui è posto, a strapiombo sul canyon, e da cui si può gustare un bellissimo panorama.
    Sicuramente per chi visita il parco di Canyonlands è un’attrazione da non perdere, noi lo abbiamo visto al mattino appena arrivati e le persone non erano neanche tante, evitando così anche il caldo delle ore più centrali del giorno
    Scritta in data 20 settembre 2022
    Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Le recensioni vengono sottoposte a verifica da Tripadvisor.
  • Matteo C
    Firenze, Italia59 contributi
    Punteggio 5,0 su 5
    Canyonlands, Island in the Sky: il parco più bello della nostra vacanza in USA. Stupendi anche altri, ma questo, secondo me, è superiore a tutti. E pensare che non lo conoscevamo neanche. Quel giorno dovevamo andare ad Arches, ma si poteva accedere solo con prenotazione che non avevamo, quindi abbiamo cercato in internet e abbiamo trovato Canyonlands: mai scelta è stata migliore.
    A chi mi chiede "Qual è il parco degli USA che ti è piaciuto di più?" io rispondo Canyonlands.
    Vedere foto.
    Scritta in data 3 novembre 2023
    Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Le recensioni vengono sottoposte a verifica da Tripadvisor.
  • [dp]
    Bologna, Italia592 contributi
    Punteggio 5,0 su 5
    trail facile e breve... ma con una vista veramente appagante! L'ho apprezzato quasi di più che il grand canyon... armatevi di grandangolare e via! :D
    Scritta in data 18 maggio 2019
    Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Le recensioni vengono sottoposte a verifica da Tripadvisor.
  • carlatour48
    Imola, Italia3.578 contributi
    Punteggio 5,0 su 5
    Si raggiunge da Moab noi ci siamo fermati uscendo dal parco di Canyolands , offre scorci e viste spettacolari sulle rocce rosse, e sul sottostante fiume dove forma tante anse, non perdetelo, questi parchi sono differenti uno dall'altro e tutti spettacolari.
    Scritta in data 11 marzo 2020
    Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Le recensioni vengono sottoposte a verifica da Tripadvisor.
  • carlatour48
    Imola, Italia3.578 contributi
    Punteggio 4,0 su 5
    In questa parco che fa parte del parco di Canyonlands , abbiamo fatto un bel giro a piedi, è poco frequentato ma offre scenari veramente mirabili, sconsiglio la visita in una giornata di pioggia perchè tanti passaggi sono su lastre di roccia, bella la vegetazione, meno scenografico rispetto all'altra parte del parco ma ugualmente bellissimo
    Scritta in data 11 marzo 2020
    Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Le recensioni vengono sottoposte a verifica da Tripadvisor.
  • an01600
    Asti, Italia3.483 contributi
    Punteggio 5,0 su 5
    Uno dei primi view point presenti nel parco Canyonlands - islands in the sky; con una breve passeggiata si arriva ad un promontorio da cui è possibile scattare splendide fotografie! Come sempre qui, attenti a dove mettete i piedi (specialmente se avete bambini al seguito) perché non ci sono barriere protettive.
    Scritta in data 20 marzo 2018
    Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Le recensioni vengono sottoposte a verifica da Tripadvisor.
  • [dp]
    Bologna, Italia592 contributi
    Punteggio 4,0 su 5
    uno dei tanti trail presenti a Canyonland. Consigliano l'uso di 4x4 ma in realtà, se non è bagnato, non è necessario in quanto è un giro facile... esposto nella discesa iniziale ma nulla di che!
    Il giro è comunque bello. Noi abbiamo raggiunto Musselman Arch e siamo tornati indietro perchè abbiamo dato priorità ad altri percorsi off-road più interessanti :D
    I panorami... beh, meritano!
    Scritta in data 18 maggio 2019
    Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Le recensioni vengono sottoposte a verifica da Tripadvisor.
  • Davor A
    Torino di Sangro, Italia1.513 contributi
    Punteggio 4,0 su 5
    Una delle tante vedute di questo parco, non certo la più bella, ma insomma merita una rapida visita e una foto
    Scritta in data 3 agosto 2017
    Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Le recensioni vengono sottoposte a verifica da Tripadvisor.
  • Antonella B
    Provincia di Monza e Brianza, Italia11.696 contributi
    Punteggio 4,0 su 5
    Non avevamo preso in considerazione di fermarci qui ma spinti dalla curiosità e dalla relativa facilità del luogo ci siamo fermati e...sorpresa! percorrendo pochi passi su una specie di terrapieno si può ammirare tutto il panorama sottostante di mesas e canyon e la strada che si snoda tra essi.
    Poco frequentato ma con vista spettacolare,vale la pena fermarsi e sostare vista anche la facilità per raggiungerlo.
    Da vedere.
    Scritta in data 12 novembre 2019
    Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Le recensioni vengono sottoposte a verifica da Tripadvisor.
  • Carlo A
    22 contributi
    Punteggio 5,0 su 5
    L'Horseshoe Canyon (originariamente chiamato Barrier Canyon) è un settore indipendente di Canyonlands National Park che, è stato aggiunto nel 1971. La sua intrigante arte rupestre è spesso considerata la più importante del Nord America. I petroglifi, qui presenti, si dice siano datati (sulla base della datazione al carbonio delle aree circostanti) anteriormente agli Anasazi e alla cultura Fremont, alcuni dei quali potrebbero avere più di 8.000 anni. Ci sono quattro gallerie di petroglifi da vedere in questo canyon e ognuno mi ha lasciato senza parole. Queste quattro gallerie sono: The High Gallery, Horseshoe Shelter, The Alcove e The Great Gallery. Gli archeologi stanno ancora cercando di decifrarne il significato dei disegni.

    Si tratta di una bella escursione nel deserto, noi l'abbiamo fatta (l'ultima volta) a settembre 2012. Solo il tratto di strada da fare con la macchina (4WD) è un avventura, e necessita di circa 1,5 ore (sola andata) per arrivare al Trail Head. La stessa escursione dura circa 5-6 ore tra andata e ritorno (i tempi potrebbero allungarsi a causa del camminare sulla sabbia all'interno del canyon), praticamente, bisogna prendersi l'intera giornata per effettuare questa escursione, ma, ne vale assolutamente la pena. Dal momento che, il canyon l' abbiamo visitato in settembre, ed era ancora caldo, non riesco a immaginare di fare questo giro, nel calore dell'estate. È possibile campeggiare presso il Trail Head ma, è molto esposto e spesso ventoso (il campeggio ha dei servizi minimi: una griglia e una pit toilet. consiglio quindi di soggiornare a Moab o ancora meglio a Green River.

    Una volta trovata la giusta sterrata, si devono seguire le indicazioni, (poche in verità) perché è facile ritrovarsi in altre zone di Canyonlands. Dopo il parking lot, si attraversa un tratto di slickrock e si inizia a scendere nel canyon. Il trail in questo settore è segnato con cairns e facile da seguire. Quando siamo arrivati ​​al trail head, era già le 8:00 AM e nella parte superiore del canyon, c'era molto vento. Eravamo vestiti con "pile" a maniche lunghe e zip, ma una volta scesi nel canyon, ci siamo tolti le "pile" perché non c'era più vento e solo un sole implacabile. Si scende in un attimo di circa 250 metri, sino al fondo del canyon (questo tratto è di circa 1.8 km) attraverso la slickrock e si continua l'escursione su sabbia fine. Ci sono presumibilmente tracce di dinosauri in questa porzione del trail, quando si incontra il fondo del canyon, ma non siamo riusciti a trovarle. Forse sono state sepolte sotto la sabbia? Continuare diritti una volta che si arriva al fondo del canyon, e si è sulla buona strada per tutte le gallerie e per il paradiso dei petroglifi. Il fondo del canyon è costellato d'ombra con accogliente pioppi, ma da qui in avanti, l'intera escursione è su sabbia (in certi punti anche profonda), quindi si consigliano scarpe da trekking adatte per questo fondo.

    Tutte le gallerie sono incredibili, ma The Great Gallery, è un pannello immenso di incisioni rupestri a grandezza naturale. The Holy Ghost and Companions è qui. Solitamente, è presente un ranger per raccontarvi la storia del canyon e vi permetterà di scalare la piccola sporgenza per una visualizzazione più ravvicinata. Abbiamo incontrato un ranger di nome Sarah quel giorno che ha sede nella Hans Flat Ranger Station (la porta di accesso alla sezione Maze di Canyonlands National Park). Le incisioni rupestri sono quasi "aliene" nel design, senza braccia e gambe, simili ad umanoidi, mummie; e ci sono evidenti disegni di animali nel mix come ... cervi, cani ecc ... Ci siamo chiesti, cosa stanno cercando di dirci gli Antichi? Si tratta di storie di vita? Di una migrazione? Si tratta di un incontro extraterrestre? L'immensità e il dettaglio di questi petroglifi ci hanno segnato profondamente.

    Dopo mi sono ricordato che l'escursione era tutta in sabbia fine. Ohhhh mi piacciono le escursioni sulla sabbia. Le temperature di quel pomeriggio di settembre, hanno raggiunto i 36 gradi, mitigate, da un po' di brezza e qualche ombra qua e là tra i pioppi. C'era un po 'di acqua stagnante che potrebbe essere filtrata tranquillamente; ho consumato 3,5 litri d'acqua in 5 ore.

    Il ritorno è stato incredibile e merita tutto il sudore e la sabbia. Ricordo che, in caso di maltempo e/o ci fossero state forti piogge nei giorni precedenti all'escursione, di non tentare di avvicinarsi al trail head, dato il tragitto sabbioso che, con la pioggia diventa poi un pantano. Segnalo inoltre, che fino al trail head, abbiamo avuto il segnale di Verizon sul telefono cellulare (pieno):-))
    Scritta in data 3 marzo 2013
    Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Le recensioni vengono sottoposte a verifica da Tripadvisor.
  • Leyla13
    Milano, Italia878 contributi
    Punteggio 4,0 su 5
    I viewpoint su questo "cratere" naturale sono molto belli ma per noi non è il meglio di Canyonlands, comunque affascinanti le supposizioni sulla sua formazione
    Scritta in data 9 luglio 2015
    Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Le recensioni vengono sottoposte a verifica da Tripadvisor.
  • angela0809
    Genova, Italia2.652 contributi
    Punteggio 5,0 su 5
    Basta un piccolo fuoristrada (tipo Ford Escape, auto che viene frequentemente consegnata al noleggio) per non perdersi questo fantastico giro fino al fondo del canyon. Ovviamente la parte più divertente è proprio quella della discesa, quando si vede la strada del fondovalle bianca e lontanissima.
    Avendo poco tempo a disposizione ci siamo limitati ad arrivare in fondo, percorrere un tratto di strada e ritornare per la stessa via, ma questo è stato sufficiente a farci vivere una bella esperienza che consiglio assolutamente, anche perchè è una delle poche attrazioni che, anche in agosto, non risulta superaffollata.
    Scritta in data 17 ottobre 2013
    Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Le recensioni vengono sottoposte a verifica da Tripadvisor.
Parco nazionale di Canyonlands: domande frequenti


Secondo i viaggiatori di Tripadvisor, le migliori attività all'aperto a Parco nazionale di Canyonlands sono: Vedi tutte le attività all'aperto a Parco nazionale di Canyonlands su Tripadvisor


Secondo i viaggiatori di Tripadvisor, le attività con bambini più richieste a Parco nazionale di Canyonlands sono: Vedi tutte le attività adatte ai bambini a Parco nazionale di Canyonlands su Tripadvisor

Parco nazionale di Canyonlands: informazioni sulle attrazioni

Attrazioni

45

Recensioni attrazione

4.038

Foto attrazione

4.656

Ora locale

venerdì 22:35