Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di Tripadvisor non sia visualizzabile.Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.
Messaggio da Tripadvisor: Chiuso temporaneamente

Museo Archeologico Nazionale di Metaponto

856 recensioni
Messaggio da Tripadvisor: Chiuso temporaneamente

Museo Archeologico Nazionale di Metaponto

856 recensioni
Ottieni l'esperienza completa e prenota un tour
Consigliati
I tour e le attività più richiesti
Esperienze nelle vicinanze
Altre esperienze a Metaponto
Vista completa
Località
Contattaci
Via Aristea, 21 Traversa di Viale Orazio Flacco, Metaponto, Bernalda Italia
Scopri la zona
Basilicata e Puglia: cultura, natura e relax 7 notti / 8 giorni
Tour culturali

Basilicata e Puglia: cultura, natura e relax 7 notti / 8 giorni

google
Un'esperienza di viaggio indimenticabile tra cultura e relax. Lasciati alle spalle la vita di tutti i giorni e tuffati in un paradiso di pace. Dal tuo meraviglioso villaggio 4 * sulla costa ionica scopri con questo servizio privato alcune delle location più belle di Puglia e Basilicata
2.469,87 USD per adulto
856recensioni6domande e risposte
Valutazione
  • 367
  • 290
  • 136
  • 34
  • 29
Tipo di viaggiatore
Periodo dell'anno
Lingua
  • Altro
Filtri selezionati
  • Filtra
  • Italiano
androide77 ha scritto una recensione a ott 2020
Marina di Ginosa, Italia239 contributi76 voti utili
Assurdo come alcuni reperti si siano mantenuti integri fino ai giorni nostri! Senza poi considerare la mole di reperti presenti in questo museo!
Scopri di più
Data dell'esperienza: ottobre 2020
Utile
Condividi
roberto p ha scritto una recensione a ott 2020
Gallarate, Italia996 contributi1.133 voti utili
Visita molto interessante al Museo Archeologico di Metaponto. Il percorso propone tutto un quadro archeologico della zona di Metaponto (sino agli insediamenti di Heraclea piu' a sud). Si parte dall'eta' del bronzo, passando poi all'arrivo dei coloni greci dell'Acaia (greci che comunque inizialmente qui giunsero per difendere Sibari, altra citta' della Magna Grecia - situata nell'attuale Calabria - minacciata dalla spartana Taranto) che crearono qui una colonia tra i fiumi Bradano e Basento. Bellissimi, come sempre, i vasi con disegnati episodi mitici (ricordo in particolare Bellerofonte sul Pegaso ma anche Ulisse che riceve dalla Maga Circe la pozione magica). E poi gli arredi funerari e le scene di feste. Tutto splendore sino alla conquista romana, inizio del declino di Metaponto. Comodo parcheggio e prezzo del biglietto irrisorio
Scopri di più
Data dell'esperienza: settembre 2020
2 voti utili
Utile
Condividi
turista_bruzio ha scritto una recensione a set 2020
Cosenza, Italia145 contributi85 voti utili
Metaponto, sulla costa Jonica della Basilicata, custodisce magnifiche testimonianze della civiltà Magno-Greca. Il Museo archeologico nazionale di Metaponto ospita molti reperti rinvenuti nel territorio circostante l’antica Metaponto e altri reperti provenienti dalle zone limitrofe. Il biglietto di ingresso, dal prezzo irrisorio, permette anche di avvalersi di una visita guidata presso il Parco Archeologico, distante circa 3 km, che comprende il santuario urbano, parte dell’agorà, il quartiere artigianale per la produzione delle ceramiche (kerameikos) ed il grande asse viario nord-sud (plateia) su cui s’imposta l’intero impianto urbano. Più distanti si trovano le Tavole Palatine, resti di un meraviglioso tempio dorico dedicato alla divinità greca Hera composto da 15 colonne doriche. Un percorso denso di fascino e storia da visitare e ammirare nonostante non siano pubblicizzate e conosciute dal grande pubblico.
Scopri di più
Data dell'esperienza: agosto 2020
1 voto utile
Utile
Condividi
andreasam91 ha scritto una recensione a set 2020
Peschiera del Garda, Italia1.343 contributi303 voti utili
Prima di andare in spiaggia siamo passati dal tempio di Hera. Il parco è tenuto abbastanza bene. L’entrata è gratuita. Poche spiegazioni ma vale la pena passare.
Scopri di più
Data dell'esperienza: settembre 2020
Utile
Condividi
pebo2014 ha scritto una recensione a set 2020
Pontebba, Italia2.547 contributi378 voti utili
I resti dei colonnati dorici del Tempio di Hera sono bellissimi, inseriti in un bel parco, abbastanza curato e pulito, tra gli oleandri. L'accesso è gratuito e non custodito (la zona ha effettivamente un po' l'aria di essere abbandonata), ma vi sono un paio di pannelli che comunque spiegano le caratteristiche principali del tempio. Vi sono anche un paio di tavoli e panche per poter eventualmente mangiare qualcosa con vista sul tempio, ... con obbligo di buttare poi le immondizie nei vicini cestini e non in giro nel prato ... Facilissimo e velocissimo accedervi dalla strada statale 106 da/per Taranto che corre poco lontano.
Scopri di più
Data dell'esperienza: settembre 2020
2 voti utili
Utile
Condividi
Indietro
Domande frequenti su Museo Archeologico Nazionale di Metaponto