Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di Tripadvisor non sia visualizzabile.Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.

Casino di Campione - CHIUSO

248 recensioni
Non ci sono tour o attività prenotabili online nelle date selezionate. Scegli un'altra data.

Casino di Campione - CHIUSO

248 recensioni
Non ci sono tour o attività prenotabili online nelle date selezionate. Scegli un'altra data.
Vista completa
Località
Contattaci
Piazzale Milano 2, 22060 Campione d'Italia Italia
Come arrivarci
stazione di Lugano54 min
Scopri la zona
Un tour privato di Lugano e dei suoi borghi lacustri
Tour di una giornata

Un tour privato di Lugano e dei suoi borghi lacustri

google
Il Lago di Lugano, circondato da montagne boscose e maestose, è punteggiato da piccoli e affascinanti villaggi che possono essere facilmente raggiunti dal capoluogo. Questo tour esclusivo ti permetterà di raggiungere in completo relax e con un trasferimento privato due di questi insediamenti, che sono particolarmente eccezionali per le loro caratteristiche.<br>Dopo una piacevole visita guidata al centro della città di Lugano, alla scoperta dei suoi tesori artistici e degli eleganti atmpspheres, raggiungerai un posto unico: Campione d'Italia, un'enclave italiana in Svizzera, dove ti godrai una passeggiata sul lungomare e noterai il masse monumentali dell'edificio del Casinò, progettato dall'architetto svizzero Mario Botta.<br>Successivamente, raggiungerai Morcote, una graziosa cittadina in cui l'antico substrato culturale italiano si fonde perfettamente con l'organizzazione e l'ordine svizzeri. La partita ideale, davvero!
417,22 USD per adulto
248recensioni3domande e risposte
Valutazione
  • 57
  • 71
  • 59
  • 29
  • 32
Tipo di viaggiatore
Periodo dell'anno
Lingua
  • Altro
Filtri selezionati
  • Filtra
  • Italiano
Massimo A ha scritto una recensione a ott 2020
Osio Sotto, Italia64 contributi57 voti utili
che dire. Un edificio imponente posizionato nel punto di fulcro della città che una volta era svizzera e che ora è sul territorio Italiano. CAMPIONE DI ITALIA. Molto suggestivo e triste vedere questa struttura che negli anni d'oro era affollato da persone di un certo livello e classe e che ora invece è chiuso per vari motivi. Mi viene il magone nel vederlo. peccato
Scopri di più
Data dell'esperienza: ottobre 2020
1 voto utile
Utile
Condividi
Ilgourmetpazzo ha scritto una recensione a giu 2020
8 contributi4 voti utili
Campione nn può esistere Senza il casino! Tappa fissa dopo il rialdo’ A presto alla roulette! Grandi vincite ! Grandi risate !
Scopri di più
Data dell'esperienza: giugno 2020
Utile
Condividi
pastore39 ha scritto una recensione a gen 2020
borgomanero85 contributi96 voti utili
Campione D'Italia, è stato per decenni, il faro dei giocatori dell'Italia del nord. Ho cominciato a frequentarlo poco dopo i miei vent'anni,ed avevamo formato una compagnia, che una volta alla settimana, ci si radunava, e come meta preferita,si andava a Campione,non solo per il gioco di piccolissimo cabotaggio, che era possibile per noi, all'inizio delle nostre carriere, ma anche e sopratutto, per avvicinare personaggi del cinema, del teatro, dello sport,della cultura, che erano presenti sovente, in quelle bellissime sale da gioco, prima dell'Ecomostro, costruito 10 anni fa. Ho avuto modo,di poter incontrare attori Americani,che al termine della loro carriera Usa, avevano trovato spazio nella cinematografia Italiana, tanto per fare qualche nome: Henry Silva, Lee J. Cobb, e così via. I grandi attori dell'epoca Italiani, con a capo di tutti, il grande Vittorio nazionale, i grandi industriali,gli scrittori più famosi...,insomma il Gotha,che a noi pischelli, rappresentava il mondo "diverso". Grande eleganza, con le Signore fasciate da abiti di grande sartoria. Gli uomini,non da meno,e noi sempre col vestito migliore. Tutto ciò per decenni, e con gestioni attente sempre a che la " fabbrica " funzionasse al meglio. Un piccolo esempio: una sera che insolitamente provvisto di una certa somma, cominciai a giocare piuttosto forte,con vincite spettacolari, fui avvicinato in modo molto discreto,da un ispettore del gioco, e fui convocato, in direzione. Per farla breve, si resero conto, che la situazione era insolita, sopratutto per me, e senza ramanzine, ma solo con consigli quasi paterni, fui consigliato a fare attenzione,e con le loro scuse fui congedato. Altri tempi, ed altre direzione, chiaramente, ma dico questo per far capire come erano i Casinò del tempo. Poi arrivarono le micidiali Slot,e tutto lentamente, cambiò, fino a quella dissennata decisione di costruire quell'immenso monilite, causa certa di disgrazie finanziarie, come si è dimostrato, colla recente chiusura. Un casinò, per funzionare a dovere deve avere una direzione snella, e personale adeguato. A Campione, 100 dirigenti, e oltre 500 persone,tra Coupiers e personale di sala, hanno contribuito al fallimento. Ora è impossibile ritornare a quei tempi, anche in funzione, della Dogana in entrata appena nata. La cosa migliore è chiuderlo, una volta per tutte, Gli spazi, si possono utilizzare, come Hotel, appartamenti ,Cliniche: insomma delle soluzioni, si possono trovare, ed aprire un paio di Casinò, nelle vicine località Turistiche : San Pellegirno, Stresa, Gardone, sono li che aspettano da anni, e con un bacino di utenza, che sta riempiendo i Casinò Svizzeri, oltre a quelli Francesi di sempre. I lavoratori, Campionesi, dovrebbero spostarsi di pochi chilometri, ma ci sono frontalieri, che fanno ben altri sacrifici.Se poi il territorio, dovesse ritornare alla Svizzera, sarebbe la cosa migliore. La sua vendita, sarebbe pari a diverse manovre finanziarie, e tutto potrebbe ritornare in un alveo più logico,e la vita a Campione,potrebbe ritornare a tempi migliori, e sparirebbe la " Ghost city" di oggi.
Scopri di più
Data dell'esperienza: novembre 2019
Utile
Condividi
Gianfranco Prof.Lanza ha scritto una recensione a gen 2019
Lugano, Svizzera35 contributi36 voti utili
Sono profondamente rammaricato dalla vostra temporanea chiusura! Avete rappresentato per anni il mio luogo ludico di piacere preferito. Le vostre coccole negli hotel e nelle SPA più prestigiose del Luganese erano un denominatore comune per i miei momenti di svago e relax. Croupier estremamente professionali, direzione dei giochi ineccepibile e cibo di alta qualità hanno reso piacevoli tante mie giornate! Certo, chi non gioca non può comprendere l'arte de vivre di questo magico, paradisiaco luogo incastonato in uno dei borghi più affascinanti dell'intero pianeta! Grazie Campione, sono certo che ci rivedremo presto
Scopri di più
Data dell'esperienza: febbraio 2018
2 voti utili
Utile
Condividi
turistacasuale2017 ha scritto una recensione a set 2018
Catanzaro, Italia11 contributi2 voti utili
Sicuramente arrivarci è molto bello (in particolare quando si ammira il lago) ma guardarlo ora con tutti i problemi dei dipendenti fa venire un pò di tristezza al punto che uno si chiede se vale la pena di andare a visitarlo
Scopri di più
Data dell'esperienza: agosto 2018
1 voto utile
Utile
Condividi
Indietro