Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.

Castello dei Conti Guidi

Piazza della Repubblica 1, 52014, Poppi, Italia
+39 0575 520516
Sito web
Salva
Il meglio delle recensioni
Piacevole visita

Castello molto carino soprattutto se visitato col supporto dell'utile e "divertente" audioguida (è Leggi il seguito

Recensito 4 giorni fa
Francesca C
,
Trieste, Italia
tramite dispositivo mobile
visita a Poppi velocissima

E' un castello ben conservato, dove si celebrano i matrimoni civili . Bella la scala a sbalzo Leggi il seguito

Recensito 5 giorni fa
Giuseppe V
,
Ostra Vetere, Italia
Leggi tutte le 592 recensioni
Mappa
Satellite
Gli aggiornamenti della mappa sono stati sospesi. Ingrandisci per vedere informazioni aggiornate.
Reimposta lo zoom
Aggiornamento della mappa in corso...
Dettagli
Leggi di più
Il Castello dei Conti Guidi è uno dei più importanti esempi di architettura medievale e una delle principali mete turistiche della Toscana. Situato alla sommità del borgo medievale di Poppi (Arezzo), incluso nel Club dei “Borghi più belli d’Italia”, il castello domina il Casentino, una vallata di grande interesse naturalistico (Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi), storico-artistico-religioso (Eremo e Monastero di Camaldoli e Santuario della Verna) ed enogastronomico. Il Castello dei Conti Guidi, che risale al X secolo, fu testimone della celeberrima battaglia di Campaldino (1289), a cui prese parte Dante Alighieri. Il Castello, che deve il suo aspetto attuale agli interventi dell’architetto Arnolfo Di Cambio, progettista di Palazzo Vecchio a Firenze, è interamente visitabile, dalle antiche prigioni alla torre campanaria. Al Castello, cinto da mura a merlatura guelfa, si accede attraverso la Porta del Leone, realizzata nel 1477. Nella suggestiva corte interna, spiccano una grande scala quattrocentesca, ballatoi in legno con resti di pregevoli soffitti originali, una imponente colonna eccentrica di sostegno al tetto sostenuta da mensole sovrapposte e numerosi stemmi che impreziosiscono le pareti. Dalla corte si accede alle antiche prigioni e al Museo della battaglia di Campaldino, con un plastico che ricostruisce gli schieramenti delle armate Guelfe e Ghibelline. Ai piani superiori, spicca il Salone delle Feste, coperto a capriate e con il soffitto decorato, in cui fu siglata, nel 1440, la resa dell'ultimo dei conti Guidi, Francesco, alla Repubblica Fiorentina. Infine, di straordinaria importanza storico-artistica la Cappella dei Conti Guidi, con un ciclo di affreschi trecenteschi raffiguranti “le storie del Vangelo” attribuiti a Taddeo Gaddi, il principale allievo di Giotto, e la Biblioteca Rilliana, dotata di 25 mila volumi antichi, 800 manoscritti (di cui 150 medievali) e oltre 700 incunaboli (una delle maggiori raccolte italiane).
  • Eccellente63%
  • Molto buono33%
  • Nella media3%
  • Scarso1%
  • Pessimo0%
Ora chiuso
Tutti gli orari
Orario di oggi: 10:00 - 18:00
LOCALITÀ
Piazza della Repubblica 1, 52014, Poppi, Italia
CONTATTI
Sito web
+39 0575 520516
Scrivi una recensione
Recensioni (592)
Valutazione
Tipo di viaggiatore
Periodo dell'anno
Lingua
  • Altre lingue

1 - 10 di 543 recensioni

Recensito 4 giorni fa tramite dispositivo mobile

Castello molto carino soprattutto se visitato col supporto dell'utile e "divertente" audioguida (è compresa nel prezzo del biglietto, basta chiederla). La storia del castello viene narrata direttamente dal Conte attraverso le varie sale da visitare. In un'oretta si può visitare tutto il castello e la...Più

Grazie, Francesca C
Recensito 5 giorni fa

E' un castello ben conservato, dove si celebrano i matrimoni civili . Bella la scala a sbalzo all'interno delle mura, nella cappella vi sono interessanti affreschi di Taddeo Gaddi allievo di Giotto. Vale la pena di salire alla cella campanaria, per avere un ottimo panorama...Più

Grazie, Giuseppe V
Recensito 6 giorni fa

E' un castello ben conservato, forse perché è stato utilizzato nel tempo. Molto bella la scala a sbalzo all'interno delle mura, nella cappella vi sono interessanti affreschi di Taddeo Gaddi allievo di Giotto. Vale la pena di salire alla cella campanaria, per godere la vista...Più

Grazie, GIADA616
Recensito 1 settimana fa

Ho visitato questo bellissimo castello durante un week end a Poppi,struttura tenuta benissimo ottima l'audioguida che ti spiega in dettaglio le stanze e il periodo storico del castello Il tutto a un prezzo irrisorio,sicuramente da consigliare

Grazie, tallino64
Recensito 1 settimana fa tramite dispositivo mobile

Vale la pena innanzitutto per il contesto, di un verde avvolgente e curato, rilassante, elegante ed armonioso. Il castello è la ciliegina sulla torta, non molto grande, discretamente tenuto, non perfettamente, ma in misura impercettibile verso la valorizzazione del sito. Ingresso 6 euro per adulto,...Più

Grazie, Fish2066
Recensito 2 settimane fa

Chiunque soggiorni nel Casentino non può non visitare il Castello dei Conti Guidi che troneggia sulla collina a Poppi, dominando la vallata. Il Castello, perfettamente conservato, trasuda storia e visitando le antiche sale con l'aiuto dela preziosa audioguida ci si immerge nel Medioevo. Le più...Più

1  Grazie, tiziana c
Recensito 4 settimane fa

Un bellissima visita del principale monumento del casentino, un Castello del 13mo secolo, perfettamente conservato e restaurato con cura. Con il prezzo del biglietto dsi ottiene gratuitamente un'audio guida che aiuta a capire meglio la storia, l'architettura e i contenuti di questo gioiello. Proprio davanti...Più

2  Grazie, Grimod_DeLa_Reyniere
Recensito 4 settimane fa tramite dispositivo mobile

Visto alla TV, precisamente a Sereno Variabile, mi ero annotato questo luogo, ed è capitata l'occasione giusta per visitarlo! Visita abbastanza semplice, la struttura nella parte visitabile non è enorme, ma ricca di contenuti, dagli stemmi nobiliari alle scalinate interne, al salone delle feste alla...Più

Grazie, perin2016
Recensito 4 settimane fa tramite dispositivo mobile

Sulla strada verso Poppi non puoi non vedere questo castello che domina dall'alto la zona circostante. Molto bello da visitare, con le sue scale e stanze. Particolare il plastico con la ricostruzione della battaglia tra Guelfi e Ghibellini.

Grazie, ginc0s
Recensito 4 settimane fa tramite dispositivo mobile

Imperdibile. Per quiunque passi da Poppi deve essere una tappa obbligata. Perfettamente conservato dalla sua torre si può ammirare un paesaggio della valle a 360 gradi. Il prezzo del biglietto merita l ingresso. La biblioteca è sicuramente il pezzo forte ma tutto nell`insieme rappresenta qualcosa...Più

Grazie, epifanio74
In zona
Ristoranti nelle vicinanze
Il Piccolo Ristoro
359 recensioni
A 0,13 km
Osteria il porto
322 recensioni
A 0,65 km
Gelateria Paradice
93 recensioni
A 0,54 km
La Torricella
293 recensioni
A 0,72 km
Attrazioni nelle vicinanze
Abbazia San Fedele
43 recensioni
A 0,25 km
Chiesa della Madonna del Morbo
38 recensioni
A 0,1 km
Monumento Ai Caduti
26 recensioni
A 0,15 km
Fai una domanda
Domande e risposte
Lorena M
13 luglio 2015|
RispostaMostra 2 risposte
Risposta da BuonconteSCARL | Rappresentante della struttura |
il più vicino è di fronte e si chiama Casentino. Altrimenti a Poppi potete trovare il Piccolo Ristoro, Antica Cantina e Mas que nada.
1
voto