Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.
Salva
Condividi
Il meglio delle recensioni
Misticismo raggiunto

Con una tortuosa via in salita da Yeghegnadzor si raggiunge questo luogo mistico e assolutamente Leggi il seguito

Recensito il 28 luglio 2017
Dorian C
,
Milano, Italia
In una cornice naturale particolarmente suggestiva

Da Yeghegnadzor si può prendere un taxi che per 6000 dram (meno di 12 euro) conduce a tre località Leggi il seguito

Recensito il 13 agosto 2018
Marco T
,
Firenze, Italia
Leggi tutte le 7 recensioni
34
Tutte le foto (34)
Vista completa
Panoramica dei viaggiatori
  • Eccellente86%
  • Molto buono14%
  • Nella media0%
  • Scarso0%
  • Pessimo0%
Informazioni
Contatti
H47, Vernashen, Armenia
Sito web
Recensioni (7)
Filtra recensioni
4 risultati
Valutazione
3
1
0
0
0
Tipo di viaggiatore
Periodo dell'anno
LinguaItaliano
3
1
0
0
0
Scopri i commenti dei viaggiatori:
Filtraitaliano
Aggiornamento elenco in corso…
Recensito 13 agosto 2018

Da Yeghegnadzor si può prendere un taxi che per 6000 dram (meno di 12 euro) conduce a tre località dei dintorni che offrono siti d'interesse: due monasteri e un ponte in pietra del XIII secolo. Fra questi, il monastero di Tanahati è il più bello,...Più

Grazie, Marco T
Recensito 28 luglio 2017

Con una tortuosa via in salita da Yeghegnadzor si raggiunge questo luogo mistico e assolutamente unico. Piccolo monastero, dove venne fondata la prima università di Gladzor, venne fondato nel 753, anche se le costruzioni visibili risalgono al 1273-79. Il basalto scuro crea un magnifico contrasto...Più

3  Grazie, Dorian C
Queste recensioni sono state tradotte automaticamente dall'inglese. Mostrare la traduzione automatica?
Recensito 20 luglio 2017

Tanahati Monastero non è lontano da una strada principale, ma si ottiene un vero senso di lontananza qui fuori nel mezzo di Armenia. Bellissima architettura, panorami mozzafiato, intagli intricati e nessun rumore tranne gli uccelli, insetti e il vento. Vale la pena la deviazione anche...se è solo portare un pic-nic e si affacciano sulla campagna.Più

Recensito 23 novembre 2016

Tanahati Vank o Tanadeh monastero fu un notevole centro della vita culturale e religiosa armena medievale. Le fonti storiche che era prevista per quanto riguarda il 8 ° secolo. Il monastero fu chiamato anche Rosso come era stato costruito da pietre rosse. La chiesa principale...del monastero, street. Stepanos, fu costruito nel 1273 - 1279 con il patrocinio dei principi Proshyan. Il loro stemma di famiglia - un'aquila con un agnello in i suoi artigli - era scavate nella parete sud della chiesa. Altra chiesa del complesso Tanahat è street. Nshan ( XIII secolo). L'ingresso è decorato con un bassorilievo scultura raffigurante una scena di caccia. Ci siamo arrivati sul nostro viaggio 2 giorni a Yerevan Tatev. Si tratta di una posizione tranquilla in modo (quasi fine della strada da Yeghegnadzor via Gladzor e Vernashen) , ma davvero la pena di visitare per le sue vedute lontananza e belli del tutto.Più

Visualizza più recensioni
In zona
Hotel nelle vicinanzeVedi tutti gli hotel nelle vicinanze
Amrots Hotel
16 recensioni
A 10,76 km
Vayk Hotel
27 recensioni
A 11,83 km
Vayots Dzor Tourism Center & Hotel
3 recensioni
A 11,83 km
Armenia Wellness & SPA, Jermuk
59 recensioni
A 23,69 km
Ristoranti nelle vicinanzeVedi tutti i ristoranti nelle vicinanze
Lchak Restaurant
47 recensioni
A 10,69 km
Vayk Food Court
18 recensioni
A 11,98 km
Forte Jermuk Restaurant
26 recensioni
A 25,41 km
Geghard Restaurant
15 recensioni
A 63,77 km
Attrazioni nelle vicinanzeVedi tutte le 5 attrazioni nelle vicinanze
Old Bridge Winery
8 recensioni
A 7,38 km
Yeghegis Jewish Cemetery
19 recensioni
A 10,35 km
Noravank Monastery
368 recensioni
A 17,73 km
Domande e risposte
Ricevi risposte dal personale della struttura Tanahati Monastery e dai visitatori precedenti.
Nota: la tua domanda verrà pubblicata sulla pagina Domande e risposte.
Inviate
Regolamento per la pubblicazione