Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.
Condividi
Il meglio delle recensioni
Roy Lichtenstein e la Pop Art americana

Bella mostra, notevole come numero di pezzi esposti e selezione di pezzi particolarmente iconici e Leggi il seguito

Recensito 1 settimana fa
CVZ66
,
Modena, Italia
tappa obbligata

abbiamo visitato la mostra sulla pop art, villa bellissima e maestosa con giardino altrettanto Leggi il seguito

Recensito 1 settimana fa
Strakitty
da dispositivo mobile
Leggi tutte le 403 recensioni
244
Tutte le foto (244)
Vista completa
Certificato di Eccellenza
Panoramica dei viaggiatori
  • Eccellente65%
  • Molto buono29%
  • Nella media4%
  • Scarso1%
  • Pessimo1%
Informazioni
Contatti
Via Fondazione Magnani Rocca 4 | Mamiano di Traversetolo, 43029 Mamiano, Traversetolo, Italia
Sito web
+39 0521 848327
Chiama
Recensioni (403)
Filtra recensioni
390 risultati
Valutazione
246
114
17
6
7
Tipo di viaggiatore
Periodo dell'anno
LinguaItaliano
Altre lingue
246
114
17
6
7
Scopri i commenti dei viaggiatori:
Filtraitaliano
Aggiornamento elenco in corso…
1 - 10 di 390 recensioni
Recensito 1 settimana fa

Bella mostra, notevole come numero di pezzi esposti e selezione di pezzi particolarmente iconici e significativi, molto ben allestita. Ho scelto una visita guidata, la guida era una ragazza molto preparata ed entusiasta. Una bella esperienza. La " villa dei capolavori " ospita anche ,...Più

Grazie, CVZ66
Recensito 1 settimana fa da dispositivo mobile

abbiamo visitato la mostra sulla pop art, villa bellissima e maestosa con giardino altrettanto stupendo, ci sono pavoni domestici che abbelliscono il tutto, consiglio di visitarla.

Grazie, Strakitty
Recensito 1 settimana fa da dispositivo mobile

Splendida villa in un parco all'inglese con numerosi alberi secolari, racchiude all'interno un tesoro della pittura dal '200 al primo dopoguerra, esclusa proprio, per i gusti dell'allora proprietario, la Pop Art. Singolare quindi la mostra su Lichtenstein e la Pop Art, magnificamente organizzata ed ottimamente...Più

Grazie, FrancoPalazzi
Recensito 1 settimana fa

Conoscevo già la ricchezza della mostra permanente alla Fondazione Magnani Rocca che è sempre un piacere rivedere, apprezzo particolarmente Tersecore di Antonio Canova per mio gusto personale. Il parcheggio è ampio e il parco è una gradevole cornice per le opere d'arte site nella villa....Più

Grazie, Patrizia G
Recensito 1 settimana fa da dispositivo mobile

La mostra permanente espone opere che vanno dal 1400 alla metà del 1900: personalmente ho apprezzato le opere di Cezanne, un Monet, un De Chirico e Giorgio Morandi. Attorno alla Villa c'è un ampio parco popolato da pavoni quindi consiglio la visita durante la bella...Più

Grazie, Leonardo C
Recensito 1 settimana fa da dispositivo mobile

Bellissima location, guida molto brava, una bella scoperta. Merita veramente una deviazione dai soliti itinerari.

Grazie, Matteo A
Recensito 1 settimana fa da dispositivo mobile

Incuriosita dalla mostra di Lichtenstein abbiamo raggiunto e scoperto la Fondazione. Davvero una perla nella campagna alle porte di Parma, con esposizione permanente di incredibili quadri. Un applauso allo staff, cortese e preparatissimo sulla storia della famiglia e delle sue opere.

Grazie, Dani4kimchi
Recensito 2 settimane fa

La Fondazione Magnani-Rocca è una raccolta privata d'arte antica e moderna nata nel 1978 per volontà di Luigi Magnani, critico d'arte e collezionista. All'interno della Villa vi sono opere di Gentile da Fabriano, Filippo Lippi, Carpaccio, Dürer, Tiziano, Rubens, Van Dyck, Goya, Monet, Renoir, Cézanne,...Più

2  Grazie, nove900
Recensito 4 settimane fa

Al termine della ns visita a Parma, su consiglio di un parente , abbiamo visitato questa meravigliosa villa di proprietà della Fondazione Magnani-Rocca. Non pensavamo che una collezione "privata" potesse raccogliere una così imponente miriade di capolavori. La villa, a detta del personale, è visitata...Più

4  Grazie, terminverpier
Recensito il 3 ottobre 2018 da dispositivo mobile

Location davvero incantevole. Molto curato e accogliente. Ho visitato la mostra di pop-art di Lichtensten, ora corso, che ho trovato piacevolissima. Stessa cosa vale per il museo permanente che è sempre una splendida conferma. Appena inferiore la qualità del cibo, ho avuto l'occasione di pranzare...Più

Grazie, manuspa67
Visualizza più recensioni
In zona
Hotel nelle vicinanzeVedi tutti gli hotel nelle vicinanze
Hotel Papillon
19 recensioni
A 7,37 km
Hotel delle Terme
235 recensioni
A 7,7 km
Hotel delle Rose Terme & Wellness Spa
619 recensioni
A 7,89 km
Hotel La Quiete
30 recensioni
A 7,9 km
Ristoranti nelle vicinanzeVedi tutti i 2 ristoranti nelle vicinanze
Casale Mariposa
257 recensioni
A 1,46 km
Bistrot della Villa
5 recensioni
A 0,07 km
Osteria degli Argini
184 recensioni
A 0,99 km
Vecchia Fucina
278 recensioni
A 1,27 km
Attrazioni nelle vicinanzeVedi tutte le attrazioni nelle vicinanze
Piscine Molinazzo
179 recensioni
A 3,77 km
Caseificio San Bernardino
15 recensioni
A 4,92 km
Agriturismo Ariola
6 recensioni
A 5,94 km
Domande e risposte
Fai una domanda
Alice A
7 ottobre 2017|
RispostaMostra 14 risposte
Risposta da Sabrina B | Ha recensito questa struttura |
Io sono andata in auto perché il museo rimane molto fuori, in piena campagna. So che però ci sono autobus durante le mostre, nel sito del museo trovi tutte le informazioni ed un numero verde da chiamare.
0
voti
Anna8121
8 dicembre 2016|
RispostaMostra 9 risposte
Risposta da susanna-perugia | Ha recensito questa struttura |
Ciao, la visita alla mostra permanente si può fare in in un'oretta e mezzo direi. Se ci sono mostre temporanee non saprei. Comunque ti assicuro che vale la pena!
2
voti
Giuseppe M
26 luglio 2016|
RispostaMostra 6 risposte
Risposta da Barbara T | Ha recensito questa struttura |
Purtroppo non sono ammessi
1
voto