Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.
Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.
Novità! Trova e prenota l'hotel ideale su TripAdvisor e ottieni i prezzi più bassi

Fondazione Magnani-Rocca

Certificato di Eccellenza
Mappa
Satellite
Gli aggiornamenti della mappa sono stati sospesi. Ingrandisci per vedere informazioni aggiornate.
Reimposta lo zoom
Aggiornamento della mappa in corso...
Come arrivarci
Indirizzo: Via Fondazione Magnani Rocca 4 | Mamiano di Traversetolo, 43029 Mamiano, Traversetolo, Italia
Numero di telefono: +39 0521 848327
Sito web

Aspetti migliori evidenziati dai contributori di TripAdvisor

Leggi tutte le 277 recensioni
Valutazione dei visitatori
  • 165
    Eccellente
  • 82
    Molto buono
  • 12
    Nella media
  • 2
    Scarso
  • 6
    Pessimo
Interessante

Interessanti sia la mostra privata che quelle temporanee, di Monet e pop-art italiana. Purtroppo assente l'audioguida!

Punteggio 4 su 5Recensito 3 giorni fa
Annalisa A
,
Brescia, Italia
Aggiungi foto Scrivi una recensione

277 recensioni della community di TripAdvisor

Valutazione
Tipo di viaggiatore
Periodo dell'anno
Lingua
  • Altro
Filtrato da: Italiano
Brescia, Italia
Contributore livello
10 recensioni
common_n_attraction_reviews_1bd8 7 voti utili
Punteggio 4 su 5 Recensito 3 giorni fa NOVITÀ

Interessanti sia la mostra privata che quelle temporanee, di Monet e pop-art italiana. Purtroppo assente l'audioguida!

È utile?
Grazie, Annalisa A
1 recensione
common_n_attraction_reviews_1bd8 1 voto utile
Punteggio 1 su 5 Recensito 1 settimana fa

Attirare i visitatori millantando una mostra sulle ninfee di Monet quando si tratta di un solo quadro è altamente scorretto. Come se non bastasse ero con due amiche e pretendevano che andassimo sempre in coda ai gruppi. Se si accettano i singoli visitatori non si può chiedere per ben due volte dimettersi in coda ai gruppi. La seconda volta, infatti... Altro 

È utile?
1 Grazie, Michela C
Reggio Emilia, Italia
Contributore livello
3 recensioni
common_n_attraction_reviews_1bd8 1 voto utile
Punteggio 3 su 5 Recensito 1 settimana fa

Splendida location. C'è un Filippo Lippi e un Gentile da Fabriano. Due Affreschi del Tiepolo. Un piccolo Rubens e un grande Aubusson. Anche un grande Burri e un piccolo Burri. Quasi più De Pisis che a Ferrara stessa e molti più Morandi che a Monghidoro in estate. E almeno 4 Schifano in più di quelli che avrei voluto. Le ninfee... Altro 

È utile?
1 Grazie, Fabrizio195626
Faenza
Contributore livello
193 recensioni
134 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 50 voti utili
Punteggio 5 su 5 Recensito 1 settimana fa tramite dispositivo mobile

Il 21 ottobre siamo andati a visitare "la Villa dei Capolavori" e sin dal primo momento è stato possibile apprezzare la cura del particolare.... Questa Villa trasformata in museo ha come particolarità il fatto che mantiene l'atmosfera di casa vissuta con arredi che, stando a quanto letto, sono stati lasciati appositamente proprio per dare questa atmosfera.... certo che sono tutti... Altro 

È utile?
1 Grazie, Enzo S
Carpi, Italia
Contributore livello
355 recensioni
80 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 116 voti utili
Punteggio 5 su 5 Recensito 2 settimane fa tramite dispositivo mobile

Ci siamo recati presso questa fondazione per vedere la stanza dedicata al glorioso Claude Monet e oltre ad essere strabiliati dalle sue opere siamo rimasti affascinati dalla Fondazione in sé che con il suo immenso giardino e gli arredamenti sofisticati e curati fa da punto di ritrovo per grandi opere di grandi artisti. Complimenti davvero per tutto!

È utile?
Grazie, Martina V
Milano
Contributore livello
33 recensioni
3 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 11 voti utili
Punteggio 5 su 5 Recensito 2 settimane fa tramite dispositivo mobile

Abbiamo deciso la visita per non perdere l'occasione delle Ninfee di Monet, abbiamo scoperto una collezione composta da numerosi capolavori inattesi. Assolutamente da vedere.

È utile?
Grazie, Michela S
Contributore livello
13 recensioni
common_n_attraction_reviews_1bd8 1 voto utile
Punteggio 3 su 5 Recensito 3 settimane fa

in occasione della mostra delle Ninfee di Monet. illuminazione delle opere ....SCADENTE. PESSIMA , BANALE E CONTROPRODUCETE. faretti anni 80 messi nella posizione sbagliata. opere molto belle ed interessanti

È utile?
Grazie, massimo b
Provincia di Reggio Calabria, Italia
Contributore livello
549 recensioni
358 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 528 voti utili
Punteggio 5 su 5 Recensito 3 settimane fa

La Fondazione Magnani-Rocca è una raccolta privata d'arte antica e moderna nata nel 1978 per volontà di Luigi Magnani, critico d'arte e collezionista. Si trova all'interno di Villa Magnani. Il museo espone opere di: Gentile da Fabriano, Albrecht Dürer, Vittore Carpaccio, Tiziano, Rubens, Van Dyck, Francisco Goya, Claude Monet, Auguste Renoir, Paul Cézanne, Giorgio Morandi (50 opere), Giorgio De Chirico...... Altro 

È utile?
Grazie, Dama955
prato
Contributore livello
264 recensioni
126 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 36 voti utili
Punteggio 4 su 5 Recensito 3 settimane fa tramite dispositivo mobile

La fondazione nasce da parte della collezione di Magnani Rocca. Quello che possiamo vedere è stato scelto per "l'amore del bello". Non era un collezionista, ma un raccoglitore, da qui la peculiarità della "raccolta permanente" Non potendosi soffermare su molte opere per evidente mancanza di spazio ci piace segnalare in particolare il Gentile da Fabriano, "San Francesco che riceve le... Altro 

È utile?
2 Grazie, alessandro g
Reggio Emilia, Italia
Contributore livello
347 recensioni
147 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 224 voti utili
Punteggio 4 su 5 Recensito 4 settimane fa

Grande villa, caratterizzata, all’ esterno, da un ampio parco all’ inglese che rappresenta il primo impatto per il visitatore: grandi spazi erbosi alternati ad alberi monumentali (soprattutto cedri e sequoie). Vicino all’ ingresso della villa, grandi vasi di agrumi. All’ interno è ospitata la collezione privata di opere d'arte (circa un centinaio, tra l’ XI ed il XX secolo), insieme... Altro 

È utile?
1 Grazie, veciaf53

Gli utenti che hanno visto Fondazione Magnani-Rocca hanno visto anche

 
Fontanellato, Provincia di Parma
Fontanellato, Provincia di Parma
 

Conosci Fondazione Magnani-Rocca? Condividi la tua esperienza!

È il vostro profilo TripAdvisor?

Siete proprietari o gestori di questa struttura? Richiedete gratuitamente il profilo per tenerlo aggiornato, rispondere alle recensioni e tanto altro ancora.

Richiedete il vostro profilo

Domande e risposte

Ecco le domande pubblicate dai visitatori precedenti, con le risposte dei rappresentanti di Fondazione Magnani-Rocca e di altri visitatori
1 domanda
Fai una domanda
Malgesso
4 mesi fa

Vedi tutte le domande (1)

Domande? Ricevi risposte dal personale della struttura Fondazione Magnani-Rocca e dai visitatori precedenti.
Regolamento per la pubblicazione
Domande frequenti:
  • Devo acquistare un biglietto per il mio bimbo?
  • In che modo si può raggiungere l'attrazione con i trasporti pubblici?
  • C'è un ristorante o un caffè sul posto?