Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.

Riserva Naturale Monte Soratte

Salva
Condividi
Il meglio delle recensioni
Panoramica silouette

A pochi chilometri da Roma, il Monte Soratte si erge maestoso e isolato nella valle tiberina, un Leggi il seguito

Recensito 4 settimane fa
Riccardo_De_Martini
,
Roma, Italia
Riserva Naturale Monte Soratte, Sant'Oreste, Italia

La Riserva Naturale Monte Soratte a Sant'Oreste è un consigliatissimo percorso naturalistico che si Leggi il seguito

Recensito il 13 marzo 2018
Sergio N. V
Leggi tutte le 37 recensioni
54
Tutte le foto (54)
Vista completa
Panoramica dei viaggiatori
  • Eccellente48%
  • Molto buono52%
  • Nella media0%
  • Scarso0%
  • Pessimo0%
Informazioni
Meteo locale
Offerto da Weather Underground
°F°C
29°
17°
lug
30°
18°
ago
25°
13°
set
Contatti
Sant'Oreste, Italia
Sito web
Recensioni (37)
Filtra recensioni
36 risultati
Valutazione
17
19
0
0
0
Tipo di viaggiatore
Periodo dell'anno
LinguaItaliano
17
19
0
0
0
Scopri i commenti dei viaggiatori:
Filtraitaliano
Aggiornamento elenco in corso…
1 - 10 di 36 recensioni
Recensito 4 settimane fa

A pochi chilometri da Roma, il Monte Soratte si erge maestoso e isolato nella valle tiberina, un massiccio carsico ricoperto di boschi dall'inconfondibile silouette caratterizzata da più cime, con quella principale a circa 700m di altezza. Partendo dal borgo di Sant'Oreste, si possono percorrere sentieri...Più

Grazie, Riccardo_De_Martini
Recensito 13 marzo 2018

La Riserva Naturale Monte Soratte a Sant'Oreste è un consigliatissimo percorso naturalistico che si erge sontuoso nella valle del Tevere. In alcuni punti del percorso si possono trovare delle piazzole attrezzate per fare una sosta e rifocillarsi. Al termine del non breve percorso si arriva...Più

Grazie, Sergio N. V
Recensito 27 luglio 2017 da dispositivo mobile

Luogo affascinante e misterioso , facile da raggiungere, non lontano da Roma (45 kilometri). Erge solitario nella Valle del Tevere con una forma assai strana, di ellissoide. I percorsi ben indicati, più o meno impegnativi, ci sono percorsi storico- culturale ed percorsi privi di difficoltà.

Grazie, Flo P
Recensito 20 maggio 2017 da dispositivo mobile

Natura, arte e una vista mozzafiato...vale davvero la pena arrivare all'eremo di san Silvestro!! Da notare le piante....il caprifoglio in fiore è uno spettacolo!

1  Grazie, Silvia_belardinelli
Recensito 2 maggio 2017

Nella mia mente ricordavo sempre il Monte Soratte per il profilo del Duce, ma onestamente non avevo mai saputo che i tedeschi durante la Seconda Guerra Mondiale prima, gli americani e la NATO poi avessero usato la montagna come bunker e come base logistica per...Più

Grazie, Alloggiare_a_Roma
Recensito 29 dicembre 2016

La sua posizione cosi' vicina a Roma, con nessuna collina o monte intorno offre un panorama magnifico su tutta l'area circostante. Alcuni sentieri non sono ben indicati e la strada asfaltata che porta in cima non e' esattamente il massimo che uno si aspetta da...Più

Grazie, Rino G
Recensito 21 dicembre 2016 da dispositivo mobile

Abbiamo fatto una lunga passeggiata ascendendo al Monte Soratte; su in cima ci siamo fermati a respirare aria buona e godere del sole. Purtroppo non abbiamo ancora visitato il bunker ma ci riproponiamo di farlo non appena sarà possibile.

Grazie, Evy A
Recensito 2 novembre 2016

Vicino Roma facile da raggiungere e inconfondibile per la forma...per una giornata nel verde respirando aria pulita e godendo di bei panorami è una scelta perfetta. Si possono fare vari tipi di escursioni con durata ed impegno variabile...bella l' escursione degli eremi !!!

1  Grazie, Ciliegiola
Recensito 18 ottobre 2016

posto gradevole da visitare, non lontano da Roma, ricco di storia e di bellezze naturali. percorsi sufficentemete indicati

Grazie, tebukonarota
Recensito 13 settembre 2016

Del Monte Soratte tanto si può dire. La sua posizione strategica ne ha fatto nei millenni usi diversi secondo l'epoca, la storia. Già dimora di popolazioni all'epoca degli Etruschi (probabilmente anche prima). E' stato dimora del Papa Silvestro, ne parla Virgilio nell'Eneide, durante il periodo...Più

Grazie, Mauro C
Visualizza più recensioni
Domande e risposte
Fai una domanda
ichinca
15 aprile 2017|
RispostaMostra 5 risposte
Risposta da Gabry84a |
No, è vietato il transito di auto.
1
voto
claudio i
13 luglio 2015|
Risposta
Risposta da Gabry84a |
??? è un PARCO non un Ristorante ;-)
0
voti