Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.

Museo Tiere Motus

Ora chiuso: 09:00 - 13:00
Aperto oggi: 09:00 - 13:00
Salva
Condividi
Il meglio delle recensioni
SCONVOLGENTE

Oltre ad assistere alla visione e al sonoro della terrificante notte del terremoto, abbiamo visto Leggi il seguito

Recensito il 15 novembre 2017
Angelo710
,
Milano, Italia
Tappa obbligata

Se siete a Venzone dovete vedere assolutamente questo museo per capire veramente quello che è Leggi il seguito

Recensito il 5 settembre 2017
Sara S
,
Roma, Italia
Leggi tutte le 19 recensioni
3
Tutte le foto (3)
Vista completa
Panoramica dei viaggiatori
  • Eccellente59%
  • Molto buono26%
  • Nella media15%
  • Scarso0%
  • Pessimo0%
Informazioni
Ora chiuso
Orario di oggi: 09:00 - 13:00
Vedi tutti gli orari
Durata consigliata: 1-2 ore
Meteo locale
Offerto da Weather Underground
°F°C
11°
ott
nov
-4°
dic
Contatti
Via Mistruzzi 4/9 | Palazzo Orgnani-Martina, 33010 Venzone, Italia
Sito web
+39 0432 985266
Chiama
Recensioni (19)
Filtra recensioni
17 risultati
Valutazione
11
4
2
0
0
Tipo di viaggiatore
Periodo dell'anno
LinguaItaliano
11
4
2
0
0
Scopri i commenti dei viaggiatori:
Filtraitaliano
Aggiornamento elenco in corso…
1 - 10 di 17 recensioni
Recensito 15 novembre 2017

Oltre ad assistere alla visione e al sonoro della terrificante notte del terremoto, abbiamo visto anche una parte che illustra la storia del terremoto e della sua gente. commovente , da non perdere.

1  Grazie, Angelo710
Recensito 5 settembre 2017

Se siete a Venzone dovete vedere assolutamente questo museo per capire veramente quello che è successo, il dramma delle persone ma anche la ricostruzione che c'è stata dietro, la voglia vera di fare cose fatte bene a livello di tutti i tipi di istituzioni. E'...Più

Grazie, Sara S
Recensito 18 agosto 2017 da dispositivo mobile

Questo museo raccoglie all'interno una ricca documentazione sugli eventi sismici che colpirono il Friuli nel 1976. È diverso dagli altri perché mostra tutta la drammaticità degli eventi dell'intero cratere sismico; inoltre, al piano terra c'é un simulatore che riproduce abbastanza fedelmente il crollo del Duomo...Più

Grazie, Paolo G
Recensito 11 giugno 2017

Questo museo è una di quelle esperienze difficili da valutare, almeno per me, nella pratica non aggiunge o toglie niente al mio patrimonio di conoscenza, ed è innegabile che vada a toccare dei nervi scoperti, non si sfugge alla commozione ed alla vertigine. Anche se...Più

Grazie, raidon2016
Recensito 13 maggio 2017 da dispositivo mobile

Un gran bel museo,uno di quelli che ti lasciano senza fiato.Foto,video,testimonianze che ti fanno pensare a quanta disperazione è stata sottoposta questa popolazione e con quanta forza e dignità si è letteralmente "ricostruita".Da vedere assolutamente

Grazie, pamela b
Recensito 2 maggio 2017

Nel 1976 avevo 12 anni e, pur abitando in provincia di Belluno a circa 110 km. dall'epicentro, mi è rimasto impresso il divano sul quale ero seduto che andava a destra e a sinistra della stanza...Siccome ero piccolo, la visita odierna al museo mi ha...Più

Grazie, liolicoboto
Recensito 21 marzo 2017

Museo chiuso. Giriamo per il Borgo, entriamo in una corte, c'è un info point e un signore ci chiede: serve qualcosa? Ni... guardiamo... giriamo... il Museo è chiuso. Immediato il suo "aspettate, vi porto io". Aldo, con una competenza letteralmente unica, ci fa "vivere" la...Più

3  Grazie, Claudio S
Recensito 21 novembre 2016

Ho vissuto il terremoto, anche se per mia fortuna da lontano. Avevo sentito molto parlare di questa mostra. Entrare in questo museo provoca un tuffo al cuore. Molte cose non le conoscevo, siccome all'epoca ero bambino. E' una mostra estremamente curata, molto avvincente. Un complimento...Più

Grazie, Maurizio T
Recensito 23 settembre 2016 da dispositivo mobile

Il museo punta decisamente ed efficacemente sulle emozioni che i documenti fotografici e gli allestimenti (es. Il simulatore di terremoto, peraltro senza la pedana vibrante) inducono. Meno efficace per chi ha vissuto quei momenti e vorrebbe inquadrare storicamente l'evento raffrontandolo con i successivi analoghi fenomeni...Più

Grazie, Rodolfo S
Recensito 29 agosto 2016

A Venzone non si può non visitare questo museo che, attraverso un interessante e coinvolgente percorso espositivo, ripercorre i momenti drammatici del terremoto del 1976 nonché le fasi della ricostruzione, che hanno portato alla nascita di quello che ancora oggi è chiamato "modello Friuli".

Grazie, Luke3j
Visualizza più recensioni
In zona
Hotel nelle vicinanzeVedi tutti gli hotel nelle vicinanze
Hotel Willy
97 recensioni
A 5,25 km
Hotel Pittis
36 recensioni
A 9,69 km
Hotel Roma
80 recensioni
A 12,51 km
Albergo La Rosa
8 recensioni
A 13,14 km
Ristoranti nelle vicinanzeVedi tutti i 18 ristoranti nelle vicinanze
Ristorante La Locanda al Municipio
195 recensioni
A 0,05 km
Dar Cavaliere Nero
63 recensioni
A 0,01 km
Pasticceria d'Altri Tempi
58 recensioni
A 0,04 km
Agriturismo Malga Confin
36 recensioni
A 0,99 km
Attrazioni nelle vicinanzeVedi tutte le 23 attrazioni nelle vicinanze
Duomo di Sant'Andrea
110 recensioni
A 0,12 km
Le Mura Medievali di Venzone
93 recensioni
A 0,4 km
Palazzo Comunale di Venzone
22 recensioni
A 0,03 km
Domande e risposte
Fai una domanda
Erika M
30 aprile 2017|
RispostaMostra 3 risposte
Risposta da Maurizio T | Ha recensito questa struttura |
1
voto