Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.
Il meglio delle recensioni
Selvaggio

Percorso escursionistico di media difficoltà con tratti di fitta e intricata faggeta. Bellissimo Leggi il seguito

Recensito il 29 maggio 2018
Luca707070
,
Italia
Trekking per esperti

Raggiungere la cima dà molta soddisfazione e permette di vedere, e godere, di un panorama stupendo Leggi il seguito

Recensito il 6 agosto 2016
Orex-Dex
,
Lecco, Italia
Leggi tutte le 5 recensioni
Tutte le foto (5)
Tutte le foto (5)
Vista completa
Panoramica dei viaggiatori
  • Eccellente60%
  • Molto buono40%
  • Nella media0%
  • Scarso0%
  • Pessimo0%
Informazioni
Contatti
| Parco Nazionale del Pollino, San Donato di Ninea, Italia
Sito web
Migliorate questo profilo
Recensioni (5)
Filtra recensioni
5 risultati
Valutazione
3
2
0
0
0
Tipo di viaggiatore
Periodo dell'anno
LinguaItaliano
3
2
0
0
0
Scopri i commenti dei viaggiatori:
Filtraitaliano
Aggiornamento elenco in corso…
Recensito il 29 maggio 2018

Percorso escursionistico di media difficoltà con tratti di fitta e intricata faggeta. Bellissimo panorama sulla costa tirrenica.

Data dell'esperienza: maggio 2018
1  Grazie, Luca707070
Recensito il 6 agosto 2016

Raggiungere la cima dà molta soddisfazione e permette di vedere, e godere, di un panorama stupendo dal mar Tirreno al mar Ionio. Purtroppo il percorso non è sempre ben segnalato e semplice, sia in salita sia in discesa, pertanto lo consiglio a coloro che amano...Più

Data dell'esperienza: agosto 2016
1  Grazie, Orex-Dex
Recensito il 20 luglio 2016

La vetta più alta, il Cozzo del Pellegrino, mancano 13 metri per arrivare a quota 2000. La vicina Mula (la crosta arrotondata, reclinata come un dorso, si ferma a 1935. Si raggiungono da San Donato di Ninea, già dentro i confini con il Pollino, aggrappato...Più

Data dell'esperienza: luglio 2016
1  Grazie, Pasquale L
Recensito il 6 agosto 2015

1987 m sul livello del mare: la cima più alta del Massiccio dell'Orsomarso, un percorso di trekking per buona parte adatto anche ai principianti (accompagnato sempre da esperti!): respirerete aria fresca, godrete di paesaggi bellissimi e della pace della montagna. Non vedo l'ora di tornarci!

Data dell'esperienza: settembre 2014
Grazie, XatropinaX
Recensito il 6 gennaio 2015

La vetta più alta dei monti dell'Orsomarso, meta di scalate e passeggiate escursionistiche. C'è anche la possibilità di avventurarcisi con mezzi fuoristrada; personalmente ci sono arrivato più volte in moto. Natura incontaminata, incontro con selvatici e silenzio. Da rispettare.

Data dell'esperienza: agosto 2014
Grazie, RinoBIROTAteam
Visualizza più recensioni
Domande e risposte
Ricevi risposte dal personale della struttura Cozzo del Pellegrino e dai visitatori precedenti.
Nota: la tua domanda verrà pubblicata sulla pagina Domande e risposte.
Inviate
Regolamento per la pubblicazione