Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.
Il meglio delle recensioni
perso nel nulla

Come dice il nomignolo, Castiglion Balzetti è in una zona selvaggia e isolata. Si salva il mastio Leggi il seguito

Recensito il 22 luglio 2017
PPCI-BG
,
Italia
Piacevole passeggiata in compagnia tra il Merse ed i boschi

Da tanto cercavo compagni per fare questa gita, finalmente ci sono riuscito . Domenica scorsa Leggi il seguito

Recensito il 11 maggio 2015
alma g
,
Lu, Italia
Leggi tutte le 11 recensioni
Mappa
Satellite
Gli aggiornamenti della mappa sono stati sospesi. Ingrandisci per vedere informazioni aggiornate.
Reimposta lo zoom
Aggiornamento della mappa in corso...
Dettagli
  • Eccellente46%
  • Molto buono45%
  • Nella media9%
  • Scarso0%
  • Pessimo0%
LOCALITÀ
Castiglion Balzetti, 53012, Sovicille, Italia
Scrivi una recensioneRecensioni (11)
Valutazione
Tipo di viaggiatore
Periodo dell'anno
Lingua

1 - 10 di 10 recensioni

Recensito 22 luglio 2017

Come dice il nomignolo, Castiglion Balzetti è in una zona selvaggia e isolata. Si salva il mastio ma ci si va solo per curiosità. Non mi ha entusiasmato.

Grazie, PPCI-BG
Recensito 11 maggio 2015

Da tanto cercavo compagni per fare questa gita, finalmente ci sono riuscito . Domenica scorsa armati di bastoni zaini e scarpette ci siamo incamminati per castigliani balzetti . Bellissima giornata , piacevoli sentieri per nulla difficili, bambini che si tuffavano nelle acque gelide del Merse...Più

3  Grazie, alma g
Recensito 15 dicembre 2014

C'è un ponticello di pietra e poi ci sono 2 o 3 percorsi da fare. Noi abbiamo scelto quello verso Spannocchia. Abbiamo camminato per circa 45 minuti nel bosco. Tutto molto bello. Un'eremo incantevole nascosto e in parte avvolto dalla vegetazione,scoiattoli,bacche,castagne,ghiande..un bosco molto selvaggio. Bellissimo,...Più

6  Grazie, Stefania C
Recensito 13 febbraio 2014

Castiglion che Dio Sol Sa, conosciuto anche come Castiglion Balzetti, è la meta finale di una bellissima passeggiata poco impegnativa (io l'ho fatta al settimo mese di gravidanza) di circa 4,5 km. La passeggiata si snoda tra boschi da taglio e non, ricchi di fauna....Più

2  Grazie, diche
Recensito 7 febbraio 2014

Sperduto fra i boschi della Val di Merse, talmente nascosto da essere raggiungibile solo con un lungo percorso a piedi su strada sterrata e mal ridotta, si trova il castello di Castiglion Balzetti, noto anche come Castiglion che Dio sol sa proprio per indicarne l'isolamento....Più

2  Grazie, aldo ursea i
Recensito 22 dicembre 2013

Ambiente medievale ci mancava solo che da qualche parte arrivasse un cavaliere con la sua armatura, peccato che non sempre è aperto.

Grazie, francesco s
Recensito 18 marzo 2013

Camminando nella riserva naturale dell'alto Merse siamo capitati in questo posto che fa parte di un itinerario per far conoscere i vecchi mulini della zona. Natura selvaggia, acqua animali e praticamente nessuno...bellissimo camminare tra i boschi e tutto ad un tratto ritrovarsi a Castiglion che...Più

1  Grazie, TERE321
Recensito 5 giugno 2011

Parte dell'antica cinta mediovale di torri di segnalazione, incuneato tra 2 vallate seminascoste tra i borghi di Spannocchia e Pentolina, nella riserva naturale della Val di Merse, questo magnifico esempio architettonico è raggiungibile solo a piedi o mountainbike, anche in moto enduro ma ve lo...Più

3  Grazie, bistrodaigalli
Questa recensione è stata tradotta dall'inglese con traduttore automatico Di cosa si tratta?
Mostra traduzione automatica?
Recensito 6 luglio 2014

Questa recensione è stata tradotta dall'inglese con traduttore automatico Di cosa si tratta?
Mostra traduzione automatica?
Recensito 16 luglio 2012

Domande e risposte
Ricevi risposte dal personale della struttura Castiglion che Dio Sol Sa e dai visitatori precedenti.
Nota: la tua domanda verrà pubblicata sulla pagina Domande e risposte.
Regolamento per la pubblicazione
Inviate