Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.

Chiesa di San Matteo

Questa è la vostra struttura?
Colle di San Matteo, 97018, Scicli, Sicilia, Italia
+39 0932 839611
Salva
Il meglio delle recensioni
bellissima chiesa e panorama

panorama suggestivo e chiesa molto bella. vi consiglio di andare a visitarla. la chiesa si trova Leggi il seguito

Recensito 1 settimana fa
simo r
Vale la pena

Bisogna camminare in salita... non è di grande difficoltà, ma con santa pazienza ci si arriva. La Leggi il seguito

Recensito 2 settimane fa
Fabio B
da dispositivo mobile
Leggi tutte le 111 recensioni
Mappa
Satellite
Gli aggiornamenti della mappa sono stati sospesi. Ingrandisci per vedere informazioni aggiornate.
Reimposta lo zoom
Aggiornamento della mappa in corso...
Dettagli
  • Eccellente51%
  • Molto buono31%
  • Nella media9%
  • Scarso7%
  • Pessimo2%
LOCALITÀ
Colle di San Matteo, 97018, Scicli, Sicilia, Italia
CONTATTI
+39 0932 839611
Scrivi una recensioneRecensioni (111)
Valutazione
Tipo di viaggiatore
Periodo dell'anno
Lingua
  • Altre lingue
Filtra

1 - 10 di 94 recensioni

Recensito 1 settimana fa

panorama suggestivo e chiesa molto bella. vi consiglio di andare a visitarla. la chiesa si trova arroccata nella parte alta di scicli.

Grazie, simo r
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Recensito 2 settimane fa da dispositivo mobile

Bisogna camminare in salita... non è di grande difficoltà, ma con santa pazienza ci si arriva. La chiesa è in pieno stato di abbandono, con porte chiuse con lucchetto, in cui i veri padroni sono i piccioni!!! Un vero peccato. Ma la cosa che mi...Più

Grazie, Fabio B
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Recensito 4 settimane fa

La chiesa,rimasta incompiuta e chiusa, sembra stia a custodia della città e la si può ammirare in molti suoi punti. La salita fino al colle, però, è assolutamente consigliata per i vari scorci e panorami che si godono lungo il tragitto. Il barocco non è...Più

Grazie, Giuliana S
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Vedi altre recensioni
Recensito 5 settimane fa

Il panorama che si vede da qui sulla città di Scicli è meraviglioso, così come la location in cui è situata la chiesa, che si raggiunge con una breve salita da Palazzo Beneventano e con bei scorci già quando si sale. L'interno della chiesa è...Più

Grazie, claudio d
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Recensito 7 maggio 2018

Piacevole passeggiata, non troppo impegnativa, per arrivare al sagrato della chiesa dalla quale ammirare uno splendido panorama. Bella anche la chiesa, peccato che non sia accessibile.

Grazie, silviaeluca78
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Recensito 5 maggio 2018

Sopravvissuta al terremoto e ai saccheggi, l'esterno è stato negli ultimi anni restaurato, ma le rovine all'interno restano la casa degli uccelli. Troppe erbacce attorno che potrebbero essere tagliate. Si arriva dopo un percorso in salita di strada e scalini. La vista da lassù è...Più

Grazie, francesco_m_t_1979
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Recensito 2 aprile 2018

Un giorno di visita a Scicli. Bellissimo paesino con molto Barocco lungo via F.M.Perna, palazzo Beneventano. Sono salito per il terzo anno a vedere la chiesa di San Matteo e come al solito e stata abbandonata. La strada non è curata tutto è abbandonato e...Più

Grazie, piero4954ct
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Recensito 21 gennaio 2018 da dispositivo mobile

Da qui è possibile ammirare uno dei panorami più belli di scicli, dopo una scalinata intarsiata nella roccia che non è poi nemmeno così faticosa. La chiesa internamente è abbandonata e svuotata a differenza dell’estero ma rimane pur sempre suggestiva

Grazie, Sarah_CarrubBELLA
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Recensito 26 dicembre 2017 da dispositivo mobile

Salendo verso la Chiesa si aprirà ai vostri occhi un panorama sulla città che spazia fino al mare e vi lascerà di stucco. Chiese barocche, palazzi, viuzze e grotte scavate nella roccia che fanno capolino, quasi indistinguibili, tra una casa e l'altra in un dedalo...Più

1  Grazie, BallaConLeMarmotte
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Recensito 8 novembre 2017 da dispositivo mobile

Ottimo punto per vedere Scicli dall'alto. La Chiesa è restaurata esternamente, ma l'interno è completamente svuotato. Dalla terrazza si può ammirare il tramonto sul mare, bellissimo

Grazie, alexio21
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
In zona
Hotel nelle vicinanzeVedi tutti gli hotel a Sicilia (1.215)
Hotel Novecento
381 recensioni
A 0,42 km
Modica Palace Hotel
681 recensioni
A 6,39 km
Torre Del Sud Hotel
478 recensioni
A 7,44 km
Zafran Boutique Hotel
63 recensioni
A 7,45 km
Ristoranti nelle vicinanze
Cremeria Candiano
171 recensioni
A 0,24 km
Prosit - Sicilian Bistrot
258 recensioni
A 0,23 km
Baqqala
1.070 recensioni
A 0,2 km
Al Galu'
778 recensioni
A 0,29 km
Attrazioni nelle vicinanze
Scicli
1.407 recensioni
A 0,28 km
A Rutta ri Ron Carmelu
200 recensioni
A 0,22 km
Chiesa di San Giovanni Evangelista
122 recensioni
A 0,39 km
Antica Farmacia Cartia
91 recensioni
A 0,37 km
Domande e risposte
Ricevi risposte dal personale della struttura Chiesa di San Matteo e dai visitatori precedenti.
Nota: la tua domanda verrà pubblicata sulla pagina Domande e risposte.
Regolamento per la pubblicazione
Inviate