Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.
Il meglio delle recensioni
semplicemente la piu bella chiesa di Carpi

Si tratta piu propriamente di una Cappella. La piu antica di Carpi (credo risalga addirittura al Leggi il seguito

Recensito il 15 luglio 2019
F8848XEandrea
,
Carpi, Italia
Ricca di dettagli da scoprire

A vederla dall'esterno sembra antica, ma non avrei mai detto che le sue origini risalissero Leggi il seguito

Recensito il 10 giugno 2019
Liz_Luca
,
San Marino, San Marino
Leggi tutte le 64 recensioni
Tutte le foto (45)
Vista completa
Panoramica dei viaggiatori
  • Eccellente68%
  • Molto buono28%
  • Nella media3%
  • Scarso0%
  • Pessimo1%
Meteo locale
Offerto da Weather Underground
°F°C
23°
13°
set
17°
ott
11°
nov
Contatti
Piazzale Re Astolfo, 41012, Carpi, Italia
Sito web
+39 059 649255
Chiama
Migliora questo profilo
Recensioni (64)
Filtra recensioni
61 risultati
Valutazione
42
16
2
0
1
Tipo di viaggiatore
Periodo dell'anno
LinguaItaliano
Altre lingue
Valutazione
42
16
2
0
1
Mostra le recensioni che citano
Tutte le recensioni xii secolo torre campanaria piccolo gioiello caterina d'alessandria affreschi romanici forme romaniche l'alto campanile adorazione dei magi re astolfo pieve di santa maria sagra visitarla manfredo ambone ricostruita ridotta utilizzata
Filtri selezionati
Filtraitaliano
Aggiornamento elenco in corso…
1 - 10 di 61 recensioni
Recensito il 15 luglio 2019

Si tratta piu propriamente di una Cappella. La piu antica di Carpi (credo risalga addirittura al 1100 d. c.) Una minuscola chiesetta medievale dal sapore veramente evocativo, splendida nella sua semplicità eternamente affascinante. Utilizzata da molti carpigiani per celebrare le proprie nozze in una cornice...Più

Data dell'esperienza: luglio 2019
Grazie, F8848XEandrea
Recensito il 10 giugno 2019

A vederla dall'esterno sembra antica, ma non avrei mai detto che le sue origini risalissero all'ottavo secolo. Nel portale e nei capitelli si trovano alcune analogie con il duomo di Modena, mentre all'interno si possono ammirare alcuni stupendi affreschi perfettamente mantenuti. Uscendo nel cortile vicino...Più

Data dell'esperienza: giugno 2019
Grazie, Liz_Luca
Recensito il 4 giugno 2019 da dispositivo mobile

La piccola chiesa della sagra è uno scrigno di affreschi del 300-400 del tutto inaspettati. Anche la struttura della chiesa è curiosa, poiché è stata nettamente ridimensionata accpr iando la navata nel 500, mentre a fianco è rimasto un mastodontico campanile. Se passate da Carpi...Più

Data dell'esperienza: giugno 2019
Grazie, Enrico G
Recensito il 10 maggio 2019 da dispositivo mobile

La "Pieve di Santa Maria in Castello" di Carpi (MO) è una base missilistica di origini romane, come dimostra il possente razzo-campanile e l'antica pavimentazione "a spina di pesce" dell'originaria "domus" romana scoperta nella cripta (inaccessibile). Tutto l'apparato romanico-religioso dei secoli successivi, dai Longobardi alla...Più

Data dell'esperienza: maggio 2019
Grazie, MarcoBottura
Recensito il 8 maggio 2019 da dispositivo mobile

Un’opera d’arte un esempio del tempo passato . Di una bellezza indescrivibile . La visita accompagnata da personale preparato

Data dell'esperienza: maggio 2019
Grazie, 115Marisa
Recensito il 28 febbraio 2019

Questa chiesa risale alla metà del VIII sec. ma fu ricostruita nel XII in stile romanico. Ha una semplice facciata con il portale originario del 1100 e quello che risalta di più è l'alto campanile del XIII sec. che si eleva al suo fianco.... sproporzionato...Più

Data dell'esperienza: dicembre 2018
Grazie, Ginetto68
Recensito il 23 febbraio 2019

Pur essendo di Carpi non ero mai stata dentro a questa magnifica Pieve. Mi sono subito innamorata della sua storia e della sua composizione grazie alle parole della guida che ci ha accompagnato in questa scoperta. Quindi grazie a Luca Verrini. Consiglio a tutti di...Più

Data dell'esperienza: novembre 2018
Grazie, sgorbutica
Recensito il 7 novembre 2018

E' un gioiellino, semplice, ma carina e intima come una chiesetta lontano dal centro, ma qui siamo in pieno centro storico dietro a piazza Martiri a Carpi. Se possibile consiglio di visitare anche la torre che offre una bella vista panoramica su Carpi

Data dell'esperienza: maggio 2018
Grazie, Thewhiteowl77
Recensito il 7 agosto 2018

La Pieve di Santa Maria in Castello, che a Carpi tutti chiamano "la Sagra", è il monumento più antico della città di Carpi. Pur essendo stata tagliata e ridotta a un terzo della sua originale lunghezza, con la facciata rinascimentale posta a tamponamento della parte...Più

Data dell'esperienza: agosto 2018
Grazie, arp569
Recensito il 27 luglio 2018

E' la chiesa più antica di Carpi; è una pieva romanica che risale all'anno 752 e consacracata nel 1184 con a fianco l'alto campanile a bifore dellìinizio del XII° secolo. La splendida facciata rinascimentale ha nel portale centraleuna lunetta raffigurante una crocifissione molto verista.Ma è...Più

Data dell'esperienza: luglio 2018
2  Grazie, romano p
Visualizza più recensioni
In zona
Hotel nelle vicinanzeVedi tutti i 3 hotel nelle vicinanze
Hotel Touring
300 recensioni
A 0,21 km
Hotel Carpi
250 recensioni
A 2,12 km
Gabarda Carpi Hotel
111 recensioni
A 2,95 km
Marchi Hotel
110 recensioni
A 5,83 km
Ristoranti nelle vicinanzeVedi tutti i 247 ristoranti nelle vicinanze
La Mistica
223 recensioni
A 0,27 km
Gastronomia Dionisio
216 recensioni
A 0,27 km
La Bottiglieria
174 recensioni
A 0,22 km
Stubai Ristorante
191 recensioni
A 0,19 km
Attrazioni nelle vicinanzeVedi tutte le 43 attrazioni nelle vicinanze
Piazza dei Martiri
438 recensioni
A 0,1 km
Museo Monumento Al Deportato
114 recensioni
A 0,04 km
Palazzo Pio di Savoia
101 recensioni
A 0,13 km
Domande e risposte
Ricevi risposte dal personale della struttura Pieve di Santa Maria in Castello detta la Sagra e dai visitatori precedenti.
Nota: la tua domanda verrà pubblicata sulla pagina Domande e risposte.
Invia
Regolamento per la pubblicazione