Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di Tripadvisor non sia visualizzabile.Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.

Chiesa dei Santi Nazaro e Celso

33 recensioni
Non ci sono tour o attività prenotabili online nelle date selezionate. Scegli un'altra data.

Chiesa dei Santi Nazaro e Celso

33 recensioni
Non ci sono tour o attività prenotabili online nelle date selezionate. Scegli un'altra data.
Google
Tour e attività più venduti a e vicino a Bellano
a partire da 33,37 USD
Altre info
a partire da 171,79 USD
Altre info
a partire da 265,72 USD
Altre info
a partire da 191,57 USD
Altre info
Vista completa
Località
Contattaci
Piazza di San Giorgio, Bellano Italia
Scopri la zona
Il vecchio sentiero dei viandanti sul lago di Como: escursione, natura e cibo locale
Tour di una giornata

Il vecchio sentiero dei viandanti sul lago di Como: escursione, natura e cibo locale

google
Un'esperienza di un'intera giornata nella natura, tesori nascosti e specialità locali.<br>Camminando lungo vecchi sentieri, trovando segni del tempo passato. Rannicchiati con i tuoi passi mentre senti il profumo degli ulivi e i colori dei fiori selvatici. Scopri le nostre vecchie città dove il tempo si è fermato, la tua mente si libera e le età nascoste sopravvivono ancora. Metti in attesa i giorni nostri e immergiti nella storia e nella natura: vecchie mulattiere, storie e boschi misteriosi, panorami mozzafiato e cibo locale, proprio come i vecchi viaggiatori. La giornata inizia con un "buongiorno!" dal castello di Vezio. Quindi camminerai sul vecchio "sentiero dei viandanti"; piccola pausa picnic con miele e marmellata locali; pranzo in un ristorante tradizionale del Crotto al termine dell'escursione. Dopo pranzo visiterai uno dei più importanti frantoi sul lago prima di scendere a Bellano e prendere il treno per tornare a Varenna.<br>Varenna è molto facile da raggiungere in treno da Milano. Lo stesso treno ritorna a Milano da Bellano. Questo tour accetta gli animali domestici.
233,59 USD per adulto
33recensioni0domande e risposte
Valutazione
  • 17
  • 13
  • 3
  • 0
  • 0
Tipo di viaggiatore
Periodo dell'anno
Lingua
Filtri selezionati
  • Filtra
  • Italiano
Vincenzo C ha scritto una recensione a nov 2020
Graniti, Italia18.704 contributi1.196 voti utili
+1
La chiesa è ubicata in Piazza San Giorgio, di fronte alla Chiesa di Santa Marta, accanto all’ingresso dell’Orrido di Bellano. Venne edificata nel XIV secolo in stile tardo romanico, ma fu più volte ristrutturata nel corso dei secoli successivi. Preceduta da un sagrato decorato a mosaico con motivi floreali, la facciata (o meglio gran parte della zona centrale della stessa) è caratterizzata da fasce di marmo bianche e nere, motivo che viene ripreso sugli archi dei portali e intorno agli ovuli. Suddivisa verticalmente in 3 parti da 4 lesene, la facciata presenta 3 portali con arco a sesto acuto con capitelli scolpiti, di cui quello centrale presentava nella lunetta - oggi è all’interno - un affresco della fine del XV secolo raffigurante la Madonna con Bambino ed ai lati i Santi Nazaro e Celso; sopra il portale centrale c’è la bella edicola gotica contenente la Statua di S. Ambrogio; sopra ogni portale laterale è presente un oculo; sopra l’edicola si può ammirare un grande rosone in terracotta invetriata; l’opera è completata, lungo il cornicione, dalla decorazione degli archetti pensili. Posto dietro la chiesa, il campanile è della seconda metà del XVI secolo, è a base quadrata e si sviluppa su 5 ordini con aperture e nicchie dal 2° al 4° ordine e cella campanaria al 5°, che è sormontata da una cupola verde dotata di orologio. L’interno è a tre navate, suddivise da 4 arcate a tutto sesto e poggianti su possenti pilastri; è a croce latina; le volte sono a crociera e ospitano pregevoli affreschi della prima metà del XVI secolo, raffiguranti avvenimenti tratti dall’Antico Testamento; di rilievo un polittico di autore ignoto raffigurante la vita di San Giovanni Battista, nonché diverse opere lignee scolpite come i pulpiti, i confessionali, ecc..
Scopri di più
Data dell'esperienza: ottobre 2020
2 voti utili
Utile
Condividi
elmart ha scritto una recensione a ago 2020
Sondrio, Italia995 contributi236 voti utili
Chiesa tardomedievale di notevole importanza storica, presenta all'esterno una facciata sobria ed elegante, con elementi romanici e gotici. L'interno è stato rimaneggiato in epoca rinascimentale, e ha una volta riccamente affrescata e due pregevoli cappelle laterali. Un piccolo gioiello nascosto che merita sicuramente una visita.
Scopri di più
Data dell'esperienza: agosto 2020
Utile
Condividi
Giovanbattista f ha scritto una recensione a set 2019
Erba, Italia28 contributi6 voti utili
antica chiesa del XIV secolo di stile Tardoromanico connotata dalla caratteristica facciata a bande bianco e nere di marmo , caratteristica di alcune altre chiese del lago( Piona e Dongo...) Riconducibile ai Maestri Campionesi Pregevoli gli affreschi e dipinti all'interno e i bellissimi amboni ed i confessionali di legno ottimamente intagliato. Un storico organo con cui spesso vengono tenuti interessanti concerti. Il tutto suggestivi e pieno di fascino. Un appunto : forse in questo bell'ambiente bisognerebbe eliminare e sostituire l'antiestetico riscaldamento a formelle elettriche....
Scopri di più
Data dell'esperienza: agosto 2019
Utile
Condividi
Mirco P ha scritto una recensione a ago 2019
Pedrengo, Italia1.046 contributi183 voti utili
La chiesa è in stile tardo romanico, la sua facciata ospita un grande rosone e un'edicola con la statua di marmo dedicata a Sant’ Ambrogio. Sulla volta centrale si possono ammirare degli splendidi affreschi quattro – cinquecenteschi, i due grandi confessionali in legno e il battistero in marmo. L’ interno a tre navate nel corso dei secoli è stato più volte rimaneggiato. Interessanti sono nelle navate laterali la cappella della Vergine e quella di San Giovanni Battista. La sacrestia e il campanile sono stati edificati nel 1567. Nella contro facciata fa bella mostra di se il grande organo. L’ importanza della chiesa è dovuta anche alla preziosa croce processionale tardo – gotica e alla ricca collezione di oggetti e arredi liturgici antichi.
Scopri di più
Data dell'esperienza: agosto 2019
Utile
Condividi
ilmondodidaniela ha scritto una recensione a giu 2019
Piacenza, Italia1.096 contributi287 voti utili
Non conoscevo questa chiesa. Amici ce l'hanno segnalata e dopo pranzo siamo andati a visitarla. Siamo rimasti meravigliati dalla bellezza, dagli affreschi, dall'organo a canne piuttosto importante e da tanti altri particolari... Entrate e non ve ne pentirete! 👍🏻
Scopri di più
Data dell'esperienza: giugno 2019
Utile
Condividi
Indietro
Domande frequenti su Chiesa dei Santi Nazaro e Celso