Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.
34
Tutte le foto (34)
Vista completa
Panoramica dei viaggiatori
  • Eccellente61%
  • Molto buono29%
  • Nella media8%
  • Scarso2%
  • Pessimo0%
Informazioni
Contatti
21st St, Sulaymaniyah 46001, Iraq
Sito web
Migliorate questo profilo
Recensioni (34)
Filtra recensioni
19 risultati
Valutazione
12
5
2
0
0
Tipo di viaggiatore
Periodo dell'anno
LinguaItaliano
Altre lingue
12
5
2
0
0
Scopri i commenti dei viaggiatori:
Filtraitaliano
Aggiornamento elenco in corso…
1 - 10 di 19 recensioni
Queste recensioni sono state tradotte automaticamente dall'inglese. Mostrare la traduzione automatica?
Recensito il 12 aprile 2017 da dispositivo mobile

Amo e odio questo posto, io amo le attività e l'idea . . Io amo come si ricordavano i nostri amato popolo amore i quanto sono attivi . . Ma quello che non mi piace è che ricordo tristi ricordi : ' (

Data dell'esperienza: aprile 2017
Recensito il 19 febbraio 2017 da dispositivo mobile

Questo è uno dei posti che volevo veramente visitare, penso che è stato molto istruttivo e ho avuto modo di conoscere molti di più per quello che è successo in questo bellissimo paese. E' stato gratuito per l'ingresso ed è possibile se si desidera donare...un po' di soldi come ho pensato che fosse solo diritto di farlo. E' davvero un cavatappi occhio! Ho trovato molto interessante, ci tornerò sicuramente!Più

Data dell'esperienza: ottobre 2016
Recensito il 17 gennaio 2017

Un luogo greggio documentano la disumanità del parto e istituzionalizzati solitaria tortura commessi sul popolo curdo sotto Saddam Hussein. Ci sono schermi adatto per i bambini delle scuole, ma l'edificio della prigione è molto granulosa, e mi ha colpito profondamente. Le coperte e le iscrizioni...sulle pareti della Prigione trasmettere alcuni di l'orrore che siamo andati all'interno. Non c'è alcun diritto d'entrata, la nostra guida è eccellente, purtroppo abbiamo dovuto uscire presto come l'elettricità è andata (una giornata normale - a - giorno evenienza). Potrebbe essere necessario un giorno di backup e trovare una fascia oraria riservata alla discussione su dove potere governo - in dotazione è disponibile.Più

Data dell'esperienza: novembre 2016
Recensito il 20 dicembre 2016

Questo posto è stato utilizzato per essere un vecchio regime ( Al Baeth) dipartimento di protezione, che usato come prigione. deve vedere

Data dell'esperienza: ottobre 2016
Recensito il 5 novembre 2016 da dispositivo mobile

Mentre ho guidato 2 amici dalla Germania sono stati colpiti in che meusium che fa della storia durante giorni Sadam è breve e si può capire come i curdi hanno vissuto in quelle bruttissima giorni sotto tortura e di violenza , circa 182 000 persone...erano inocent furono sepolti qui vive sotto le sabbie rappresentata da lo stesso numero di piccoli specchi, e comprende un cafe' e una galleria di ritratti mostra. quei giorni i serbatoi e artillaries sono esposti nella sua area esterna. l'esterno delle mura sono contrassegnati con migliaia di degli spari dalle persone che dopo aver giurato per il loro amato parenti ucciso dalla Sadam 's regimen in marzo 1991 in una sollevazione contro il suo regime.Più

Data dell'esperienza: novembre 2016
Recensito il 21 settembre 2016

Strano dare questo museo una classificazione elevata.mostra come il curdo sono state persone sofferenti. un'istantanea in tempo.

Data dell'esperienza: settembre 2016
Recensito il 19 settembre 2016

Questa è una delle cose da non perdere in di Sulaimaniya. Che era una prigione, ora trasformata in un museo ma è ancora possibile immaginare e sentire come orribile è. Soprattutto le sezioni di migrazione, genocidio e le celle reali dove i detenuti dove tenute...sono impressionanti e deve essere visto.Più

Data dell'esperienza: settembre 2016
Recensito il 25 aprile 2016

Amna Suraka è un museo commemorativo, che mostra tutte le atrocità che Sadam e il suo governo effettuate contro i curdi. Un vero must da visitare per tutti coloro che desiderano comprendere i curdi e la loro cultura. La tortura vecchia prigione ha conservato intatto,...e ci sono molti reperti con immagini dell'occupazione araba.Più

Data dell'esperienza: agosto 2015
Recensito il 13 aprile 2016 da dispositivo mobile

Questo luogo è un luogo storico, che risale alla Sadam Hussein tempo quando invase Kurdistan e ha reso genocidio, qui si può tornare alla storia di esso, quelle rotto specchi è vedere lì, il loro numero è il numero di quante persone che hanno ucciso...soffocata e macellati e il numero di villaggi distrutti e ci siamo bruciati.Più

Data dell'esperienza: maggio 2015
Recensito il 13 aprile 2016

Come la maggior parte dei curdi storia sono o oppressione o essere oppressi. recente storia ha loro oppressi. questa è una triste storia ma è assolutamente da vedere se si visita Slemani. avrete una guida personale che parla inglese piuttosto buono. i f si sono...fortunati hanno avuto la terrificante esperienza di essere un ex prigioniero qui.Più

Data dell'esperienza: luglio 2015
Visualizza più recensioni
In zona
Hotel nelle vicinanzeVedi tutti i 19 hotel nelle vicinanze
Dawa Hotel and Restaurant
12 recensioni
A 0,52 km
Halwachy Hotel
5 recensioni
A 0,53 km
Khan Saray
3 recensioni
A 1,25 km
Grand Millennium Sulaimani Hotel
91 recensioni
A 2,03 km
Ristoranti nelle vicinanzeVedi tutti i 41 ristoranti nelle vicinanze
Chalak's Place
92 recensioni
A 0,46 km
Dario #Caffe e Gelato Italiano
11 recensioni
A 0,21 km
Roma Restaurant
16 recensioni
A 0,43 km
Karino Restaurant
23 recensioni
A 0,63 km
Attrazioni nelle vicinanzeVedi tutte le 10 attrazioni nelle vicinanze
Chavi Land
54 recensioni
A 4,28 km
Bellucci Cafe Majidi Mall
8 recensioni
A 4,95 km
Slemani Museum
9 recensioni
A 0,56 km
Domande e risposte
Ricevi risposte dal personale della struttura Amna Suraka e dai visitatori precedenti.
Nota: la tua domanda verrà pubblicata sulla pagina Domande e risposte.
Inviate
Regolamento per la pubblicazione