Potbelly Hill
Potbelly Hill
4.5
Siti storiciRovine anticheLuoghi e punti d'interesse
Info
Durata: Più di 3 ore
Suggerisci modifiche per migliorare il profilo.
Migliora questo profilo
Tour ed esperienze
Scopri diverse opzioni per esplorare questo posto.
Cos'è il premio Travellers' Choice?
Tripadvisor attribuisce un premio Travellers' Choice agli alloggi, alle attrazioni e ai ristoranti che ottengono recensioni molto positive dai viaggiatori in modo costante e si classificano nel 10% delle migliori strutture su Tripadvisor.
Il fatturato incide sulla disposizione delle esperienze su questa pagina: scopri di più.
I modi migliori per scoprire: Potbelly Hill
La zona
Indirizzo
Contatta direttamente
Il meglio nelle vicinanze
I ristoranti e le attrazioni vengono classificati in base al rapporto tra le recensioni degli utenti e la vicinanza a questa località.
Attrazioni
1 nel raggio di 10 km

Eseguiamo controlli sulle recensioni.
In che modo Tripadvisor gestisce le recensioni
Prima della pubblicazione, ogni recensione di Tripadvisor viene esaminata dal sistema di monitoraggio automatico che raccoglie informazioni rispondendo alle seguenti domande: come, cosa, dove e quando. Se il sistema rileva un elemento che potrebbe non rispettare le linee guida della community, la recensione non viene pubblicata.
Se il sistema rileva un problema, la recensione viene rifiutata automaticamente, inviata al recensore per la conferma o esaminata manualmente dal team di esperti di contenuti, al lavoro 24 ore su 24, 7 giorni su 7, per mantenere la qualità delle recensioni sul nostro sito.
Il nostro team verifica ogni recensione pubblicata sul sito segnalata dalla community per mancata conformità alle linee guida della community.
Scopri di più sulla moderazione delle recensioni.
4.5
Punteggio 4,5 su 5861 recensioni
Eccellente
700
Molto buono
101
Nella media
39
Scarso
10
Pessimo
12

MaxG_Roma
Roma, Italia2.613 contributi
Punteggio 5,0 su 5
mag 2022
A circa 15 km di distanza da Sanliurfa si trova il sito archeologico di Gobleki Tepe, scoperto alla fine degli anni novanta e ancora oggi sotto opera di scavo da parte di studiosi tedeschi. É un sito di templi e insediamenti risalente al 10.000 a.C. collocato in un’area collinare e pietrosa molto alta e dominante sul resto del territorio circostante. Lo spazio sacro consiste in un certo numero di templi circolari composti da una serie di grandi pietre dalla forma a “T” che sono poste verticalmente e hanno rappresentazioni incise o in rilievo di animali diversi, come la volpe, il leone, il serpente, il cinghiale. Gobekli Tepe era probabilmente il luogo sacro di un antico popolo di cacciatori di fede animista.
Scritta in data 13 febbraio 2023
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Le recensioni vengono sottoposte a verifica da Tripadvisor.

Margherita F
Roma, Italia10 contributi
Punteggio 5,0 su 5
dic 2022
If you have come this far, it is because the spiritual call of this location has reached you in some way. This temple made accessible by a wonderful protective scaffolding reminds us that spirituality has been closely connected to humans since the dawn of time. To think that these giant stelae were made 13,000 years ago with only the help of fire amazes every time. Be careful on holidays there may be a great crowding. Easily accessible with ample parking for private vehicles and cabs and direct bus service from the City of Sanliurfa for a few liras.

Se siete arrivati sin qui è perchè il richiamo spirituale di questa località vi ha raggiunto in qualche modo. Questo tempio reso agibile da una meravigliosa impalcatura di protezione, ci ricorda che la spiritualità è strettamente connessa agli umani sin dalla notte dei tempi. Pensare che queste giganti stele siano state realizzate 13000 anni fa con il solo ausilio del fuoco stupisce ogni volta. Fate attenzione nei giorni festivi ci potrebbe essere un grande affollamento. Facilmente raggiungibile grazie all'ampio parcheggio per mezzi privati e taxi e servizio pulman diretto dalla Città di Sanliurfa per poche lire.
Scritta in data 17 gennaio 2023
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Le recensioni vengono sottoposte a verifica da Tripadvisor.

anna r
Verona, Italia104 contributi
Punteggio 5,0 su 5
ago 2022
Sito archeologico affascinante e assolutamente notevole per antichita e imponenza. Consigliamo di completare al visita al museo archeologico di Sanliurfa dove sono custoditi alcuni bassorilievi trovasti in loco.
Scritta in data 14 settembre 2022
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Le recensioni vengono sottoposte a verifica da Tripadvisor.

andrea v
milano190 contributi
Punteggio 5,0 su 5
ago 2022
Pensare che qui oltre 10000 anni fa la popolazione locale che si pensava essere fatta di "semplici" cacciatori/ raccoglitori, prima dell'avvento neolitico, millenni prima delle piramidi o degli ziggurat, non solo ha costruito questo/i luoghi ma aveva un culto religioso vero e proprio e' sconvolgente dal punto di vista storico.
I basorilievi e i disegni su pietra sono incredibili.
e quello che si vede oggi e' una minima parte di cio' che queste collinette nascondono.
Ottimo anche la volorizzazione del luogo fatta dal ministero dei beni ciulturali turco.
Scritta in data 30 agosto 2022
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Le recensioni vengono sottoposte a verifica da Tripadvisor.

Viaggiando A Testa Alta
Milano, Italia417 contributi
Punteggio 5,0 su 5
nov 2019
In questo luogo è stato scoperto il luogo di culto più antico costruito dall'uomo. Risale a ben 12.000 anni fa. E' impressionante vedere come l'uomo neolotico abbia saputo ergere un luogo di così grande impatto: rocce alte da 3 ai 6 metri con raffigurazioni scolpite pietra su pietra che rappresentano diversi animali.

Il sito è stato scoperto da poco ed aperto al pubblico soltanto nel 2019 (anno in cui è stato inserito anche nel patrimonio UNESCO).

E' sicuramente da non perdere!
Scritta in data 4 dicembre 2019
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Le recensioni vengono sottoposte a verifica da Tripadvisor.

Marco T
Firenze, Italia1.829 contributi
Punteggio 5,0 su 5
ago 2019
Chi visita il bel museo archeologico di Sanliurfa se ne fa già un'idea grazie all'ottimo allestimento lì presente, ma farsi i 25 chilometri che occorrono per arrivare dalla città al sito offre un'impressione ancora maggiore. Trovarsi a confronto con queste enormi steli lavorate con figure di animali ed altri simboli che risalgono addirittura ad undicimila anni fa, cioè - come i turchi non smettono di sottolineare - a migliaia di anni prima della creazione di Stonehenge, non può non creare forti sensazioni. E l'alone di mistero che ancora circonda vari aspetti del culto che in questo luogo si celebrava non fa che aggiungere fascino alla visita. Peccato però che il percorso accuratamente disegnato faccia ammirare soltanto uno dei siti più importanti e uno di quelli minori. Tutto il resto, malgrado sia già in parte allestito, per il momento è interdetto al pubblico perché tuttora oggetto di scavi e rilievo. E' facile immaginare che in futuro, con un'ulteriore esposizione, Gobekli Tepe diventerà uno dei punti di attrazione del turismo culturale. Va segnalato il prezzo relativamente elevato, ma più che abbordabile per i turisti europei, 42 lire, riducibili a 34 per chi non visita il centro espositivo (ma perde il suggestivo allestimento multimediale). Le navette trasportano frequentemente i turisti dall'ingresso al sito, lontano un chilometro,
Scritta in data 20 agosto 2019
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Le recensioni vengono sottoposte a verifica da Tripadvisor.

Daniela-Carlo_Udine
Udine, Italia3.710 contributi
Punteggio 3,0 su 5
nov 2017 • Coppie
Il sito è chiuso per lavori, in quanto stanno montando una tensostruttura per proteggerlo, riapertura prevista a gennaio 2018. Siamo riusciti comunque ad arrivare al sito, ma è stato tempo perso, visto che ci si può rendere conto solo delle dimensioni del sito nel suo complesso
Scritta in data 20 novembre 2017
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Le recensioni vengono sottoposte a verifica da Tripadvisor.

BagagliSmarriti
Venezia, Italia152 contributi
Punteggio 5,0 su 5
apr 2016 • Amici
"... un sito senza uguali, nel panorama archeologico finora noto. Esso è un monumento della storia dell'umanità cui, in un prossimo futuro, spetterà probabilmente il titolo di patrimonio culturale mondiale" Così scrive Klaus Schmidt (lo scopritore del sito) nel suo libro "Sie bauten die ersten Tempel", che consiglio vivamente di leggere anche se non avrete l'occasione di visitare Gobekli Tepe. E senza uguali è l'emozione che desta nei pochi, rari e motivati visitatori che raggiungono questo luogo. Perchè ci si rende conto, d'un tratto, che ben poco conosciamo della storia dell'umanità e quel poco che credevamo noto è, per gran parte, errato e da riscrivere. Aldilà dello specifico archeologico, che può interessare o meno, questa consapevolezza è l'essenza del viaggio, di ogni viaggio: sempre è ovunque.
Scritta in data 5 marzo 2017
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Le recensioni vengono sottoposte a verifica da Tripadvisor.

Carla G
Firenze, Italia139 contributi
Punteggio 5,0 su 5
ago 2014 • Amici
Anatolia sud orientale, ai confini della Siria e dell'Iraq. Sanliurfa, la città di Abramo. Solo 15 km a nord ovest della città, ed ecco la collina gravida (questa la traduzione di Gobekli Tepe) che riscrive la storia "ufficiale" e demolisce le nostre certezze. Dunque, 12.000 anni fa, nel 9600 a.C, più di 1000 anni prima di Gerico, 6.500 anni prima della nascita dell'Egitto, gli uomini hanno elevato questo monumento al cielo. Cos'è Gobekli Tepe? Un luogo di culto, forse, degli uomini cacciatori-raccoglitori del Neolitico, una serie (6, ma si sa già che il numero è più consistente, forse 18) di recinti circolari delimitati da pilastri a T in calcare di oltre 5,30 mt. fuori terra dal peso oltre 10 tonnellate ciascuno e 5 metri e mezzo fuori terra, incisi in altorilievo con volpi, serpenti, cinghiali, avvoltoi, gru, scorpioni ed altri animali (i primi pittogrammi del mondo). Prima che l'uomo perdesse la sua dimensione nomade per trasformarsi in agricoltore stanziale, ecco che già aveva elaborato un pensiero astratto e simbolico e lo aveva organizzato in un'opera costruttiva complessa. Forse nel 8000 a.C., Gobekli è stato abbandonato e volutamente sepolto. L'ha ritrovato un contadino curdo ed oggi lo scava l'archeologo tedesco Klaus Schmidt. I radar hanno individuato sotto la superficie un'area molto vasta di altri reperti (vedi sito gobleklitepe). Per adesso pare non vi siano testimonianze di insediamenti umani organizzati sul luogo. Seguiamo appassionatamente gli sviluppi, certi che le lancette dell'orologio della storia debbano essere spostate sempre più avanti. Nota: ho visitato il sito durante un viaggio archeologico guidato nell'Anatolia orientale. Al momento non vi erano biglietti di ingresso, mentre il governo turco sta predisponendo i parcheggi in loco.
Scritta in data 28 luglio 2015
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Le recensioni vengono sottoposte a verifica da Tripadvisor.

rghdvd
Bologna, Italia43 contributi
Punteggio 5,0 su 5
ago 2014 • Amici
Bisogna sapere che ci sia un posto del genere ,lontano dalla città sopra ai monti ,ancora non molto segnalato, un po diverso dalle foto che ci sono inserite, in quanto ora è coperto da un tetto di legno e alcuni particolari sono in casse di legno per evitare che si deteriorino ulteriormente, sapere che è molto antico circa 10.000 anni o forse più prima di Cristo dicono che fosse un antico luogo di culto fatto tutto ad anelli sempre più grandi e la parte visibile dovrebbe essere solo una piccola parte di tutto quello che c è ancora da scoprire.bello tutto il contesto, vista in distanza della pianura della Siria davanti al sito con immense distese di cotone e alberi di pistacchi questo almeno nel nostro viaggio in agosto 2014
Scritta in data 28 aprile 2015
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Le recensioni vengono sottoposte a verifica da Tripadvisor.

1-10 di 107 risultati mostrati
Il fatturato incide sulla disposizione delle esperienze su questa pagina: scopri di più.
È il tuo profilo Tripadvisor?
Siete proprietari o gestori di questa struttura? Richiedete gratuitamente il profilo per tenerlo aggiornato, rispondere alle recensioni e tanto altro ancora.
Richiedi il profilo

POTBELLY HILL: Tutto quello che c'è da sapere (AGGIORNATO 2024) - Tripadvisor

Potbelly Hill: domande frequenti

Secondo i viaggiatori di Tripadvisor, questi sono i modi migliori per scoprire Potbelly Hill: