Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di Tripadvisor non sia visualizzabile.Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.

Cantina Pizzolato Organic Wine

8 recensioni
Non ci sono tour o attività prenotabili online nelle date selezionate. Scegli un'altra data.

Cantina Pizzolato Organic Wine

8 recensioni
Non ci sono tour o attività prenotabili online nelle date selezionate. Scegli un'altra data.
8recensioni1domanda e risposta
Valutazione
  • 8
  • 0
  • 0
  • 0
  • 0
Tipo di viaggiatore
Periodo dell'anno
Lingua
Filtri selezionati
  • Filtra
  • Italiano
Giada C ha scritto una recensione a ago 2020
Province of Treviso, Italia47 contributi36 voti utili
+1
Ad agosto 2019 ho partecipato alla Cena tra i filari. Dopo l'aperitivo servito in wine shop abbiamo fatto una visita alla cantina dove il proprietario ci ha spiegato la storia e le varie fasi necessarie per la produzio del vino. La serata si è poi conclusa con la cena in mezzo ai vigneti con diverse portate accompagnate da abbinamenti interessanti che ci venivano di volta in volta illustrati. È stata una serata davvero suggestiva, accompagnata dalla simpatia e dalla professionalità dallo staff e dalla famiglia Pizzolato che si sono uniti a noi. Spero di poter ripetere l'esperienza anche i prossimi anni. Consigliatissimo.
Scopri di più
Data dell'esperienza: settembre 2019
3 voti utili
Utile
Condividi
Loris D ha scritto una recensione a dic 2019
Provincia di Torino, Italia14 contributi6 voti utili
Lo diceva Neruda che la notte si suda… cantava Renzo Arbore nella mia gioventù, e continuava:ma la notte no! Borgo Malanotte, invece, è un borgo medioevale ubicato a Vazzola,in provincia di Treviso, da vedere assolutamente. Malanotte ha dato il nome ad una eccellenza :il vino DOCG Raboso Malanotte,appunto. Una ottima interpretazione la trovate alla Cantina Pizzolato di Villorba. Troverete varie annate di questa eccellenza composta da raboso passito, assemblato al raboso della relativa annata, e maturato poi in botti di rovere per alcuni anni. Noi abbiamo particolarmente gradito il 2015. Per stare in tema di “Raboso Piave”, vi consigliamo una chicca: il passito di Raboso,appunto, caratterizzato da sentori di confetto. Settimo, coltiva la vite con metodo biologico ed applica da tempo la sostenibilità in agricoltura, utilizza solo fertilizzanti organici, produce energia da fotovoltaico, è sempre accorto a mantenere correttamente l’ambiente agricolo che ha creato il nonno Gino, suo padre. Seguite sul Web le iniziative della cantina volte ai consumatori. Settimo vi farà sempre nuove proposte per avvicinarvi al suo patrimonio colturale come: degustazioni, abbinamenti vino e sapori della tavola, percorsi ambientali, tour in bicicletta. Per finire concedetevi il lusso di degustare il Novello, prodotto da vitigni “resistenti” ai parassiti vegetali, e quindi bisognoso di pochi interventi rameici
Scopri di più
Data dell'esperienza: novembre 2019
1 voto utile
Utile
Condividi
cecio&fra ha scritto una recensione a lug 2019
Bologna, Italia82 contributi5 voti utili
+1
Tour molto interessante con biciclettata annessa, 4 km tra le vigne per poi finire con una degustazione di vini.
Scopri di più
Data dell'esperienza: luglio 2019
2 voti utili
Utile
Condividi
sit92 ha scritto una recensione a mag 2019
Bologna, Italia50 contributi11 voti utili
+1
Siamo capitati in questa cantina Bio quasi per caso, è stato un enorme piacere. Il tour che abbiamo prenotato è stato meraviglioso. Le ragazze che ci hanno accompagnato hanno risposto a tutte le domande, ci hanno fatto conoscere l'enologo che, molto professionalmente, ci ha spiegato tutti i dettagli del lavoro. Alla fine un abbondante degustazione dei loro vini. Il Prosecco senza solfiti merita un attenzione particolare per quanto è buono. Prezzo veramente molto onesto per una qualità veramente al TOP!
Scopri di più
Data dell'esperienza: maggio 2019
2 voti utili
Utile
Condividi
Matteo S ha scritto una recensione a lug 2018
Treviso67 contributi22 voti utili
Una moderna cantina, ben strutturata e ben arredata. Di facile interpretazione e visitazione. Il personale, disponibile e competente, sa aiutare, consigliere e guidare nella scelta delle bottiglie. Il vino è buono.
Scopri di più
Data dell'esperienza: aprile 2018
2 voti utili
Utile
Condividi
Indietro
12