Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di Tripadvisor non sia visualizzabile.Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.
Pianifica la tua visita
Consigliati
I tour e le attività più richiesti
Esperienze nelle vicinanze
Altre esperienze a Sicilia
Tour a piedi di Noto
53,17 USD per adulto
Tour Noto - All Inclusive - Siracusa
47,27 USD per adulto
Vista completa
Località
Contattaci
Piazza XVI Maggio, 96017, Noto, Sicilia Italia
Scopri la zona
Crateri Sommitali 3300 mt: Servizio Guida + Funivia + Jeep 4x4 dal Rifugio Sapienza
Tour su 4WD, ATV e fuoristrada

Crateri Sommitali 3300 mt: Servizio Guida + Funivia + Jeep 4x4 dal Rifugio Sapienza

88 recensioni
google
Scopri la cima del vulcano attivo più alto d'Europa con una Volcano Guide autorizzata. Questo luogo, ricco di fascino, ha unito la curiosità dell'uomo e il volto misterioso del vulcano.<br><br>- Possibilità di noleggiare scarpe / giacche in loco.<br><br>Programma:<br>Ritrovo al parcheggio davanti al Bar Esagonal alle ore 08:30.<br>Partenza prevista alle ore 09:00.<br>Briefing iniziale e acquisto dei biglietti per la funivia (andata e ritorno) e per le jeep 4x4 (solo andata).<br>Arrivo a quota 2500 mt con la funivia.<br>Partenza con jeep 4x4 verso Torre del Filosofo a quota 2900 mt.<br>Inizio del percorso di trekking di 3 km fino ai Crateri Sommitali - altitudine 3250 mt.<br>Trekking in discesa per 6,5 km fino all'arrivo della funivia a quota 2500 mt.<br>Ritorno al Rifugio Sapienza, 1800 mt.<br>Tempo totale: 5 ore<br>Chilometri totali: 9,5 km<br>Difficoltà: Per escursionisti abituati a camminare in quota - E (Escursionisti).
152,84 USD per adulto
81recensioni0domande e risposte
Valutazione
  • 30
  • 40
  • 11
  • 0
  • 0
Tipo di viaggiatore
Periodo dell'anno
Lingua
  • Altro
Filtri selezionati
  • Filtra
  • Italiano
Rita_G_64 ha scritto una recensione a ago 2020
Trieste, Italia273.146 contributi21.743 voti utili
E’ sicuramente il capolavoro migliore del barocco netino e risale ai primi anni del 1700. Come si nota nelle foto che ho scattato la facciata si distingue per i due ordini, dorico inferiore e ionico superiore . Particolare è la parte frontale che sporge convessa con deliziose nicchie e colonne . Da notare all'interno le tre navate e il ricco altare maggiore fatto con marmi bianchi e rossi che impreziosisce la pianta a pianta a croce greca allungata. Bello anche il dipinto la Madonna del Rosario.
Scopri di più
Data dell'esperienza: settembre 2019
Utile
Condividi
Vincenzo C ha scritto una recensione a ago 2020
Graniti, Italia18.446 contributi1.114 voti utili
+1
La chiesa - con annesso Convento dei Domenicani - è ubicata nel centro storico in Piazza XXVI Maggio, lungo il Corso Vittorio Emanuele. Venne costruita agli inizi del XVIII secolo, in stile barocco, su progetto dell’architetto Rosario Gagliardi. E’ patrimonio dell’UNESCO. Preceduta da una breve scalinata, delimitata da una ringhiera in ferro battuto, la facciata è di forma convessa ed è costituita da due ordini. Nel primo spiccano 6 possenti colonne doriche su alti basamenti che sostengono la trabeazione; al centro c’è il portale principale, riccamente decorato, con arco a tutto sesto e sormontato da un timpano spezzato contenente un festone floreale e due pinnacoli; ai lati ci sono due portali sormontati da timpani semicircolari; sopra i portali si possono notare 4 nicchie vuote decorate da conchiglie. Il secondo ordine è scandito da 4 colonne ioniche di minore dimensione rispetto a quelle del primo ordine; al centro, sopra una piccola balaustra, si nota una finestra sormontata da un timpano spezzato; ai lati sono presenti due nicchie vuote decorate da conchiglie e sormontate da timpani triangolari; la struttura è completata, ai lati, da due eleganti volute che sorreggono entrambe una figura di animale che precede un pinnacolo, e da un grande timpano spezzato, sulla cui sommità spicca la croce in ferro battuto. Non abbiamo visitato l’interno, perché la chiesa era chiusa.
Scopri di più
Data dell'esperienza: agosto 2020
1 voto utile
Utile
Condividi
rodedosch ha scritto una recensione a lug 2020
Bern, Svizzera331 contributi112 voti utili
La chiesa è bella ma la cripta è deludente. Belli sia i marmi che gli stucchi. La chiesa ha la caratteristica di essere molto luminosa.
Scopri di più
Data dell'esperienza: luglio 2020
2 voti utili
Utile
Condividi
Simona_pistoiareggio ha scritto una recensione a mar 2020
Pistoia, Italia14 contributi3 voti utili
Arrivato a Noto una delle prime chiese che s'incontrano è la Chiesa di San Domenico, una meraviglia del Barocco siciliano. All'interno molte meraviglie, tra le quali dipinti, alteri in marmo policromo e la cripta. Consigli vivamente di farsi narrare la sua storia dalle guide che ci sono all'interno, volontari preparati e professionale e come tutti i siciliani garbatissimi
Scopri di più
Data dell'esperienza: luglio 2019
Utile
Condividi
Michele C ha scritto una recensione a ott 2019
La Spezia, Italia24 contributi10 voti utili
Chiesa in tipico stile barocco siciliano, che si trova in pieno centro storico. Sfoggia tutta la sua bellezza in una posizione dominante rispetto la strada principale e stupisce oltre che per le sue architetture, anche per i colori e gli affreschi presenti al suo interno.
Scopri di più
Data dell'esperienza: ottobre 2019
1 voto utile
Utile
Condividi
Indietro
Domande frequenti su Chiesa San Domenico