Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di Tripadvisor non sia visualizzabile.Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.

Orrido di Botri

210 recensioni
Non ci sono tour o attività prenotabili online nelle date selezionate. Scegli un'altra data.

Orrido di Botri

210 recensioni
Non ci sono tour o attività prenotabili online nelle date selezionate. Scegli un'altra data.
Vista completa
Località
Contattaci
Strada Provinciale 56 Localita Ponte a Gaio, 55022, Bagni di Lucca Italia
Scopri la zona
Viaggio in Vespa di più giorni in Toscana
Tour su 4WD, ATV e fuoristrada

Viaggio in Vespa di più giorni in Toscana

google
Il nostro primo Vespa Trip, nel 2015, è stato organizzato in Toscana. Per ovvie ragioni. Dal momento in cui lasci la città, ti ritrovi nel mezzo dei paesaggi più belli che l'Italia ha da offrire. In questa regione sarebbe difficile trovare una strada noiosa.<br><br>Ogni villaggio e città che incontri è prezioso. Alcuni di loro sono perle nascoste, altri sono conosciuti in tutto il mondo. Ogni giorno ti porteremo attraverso un paesaggio diverso. Dalle estese campagne intorno a Pisa, attraverso le colline del Chianti e la zona montuosa intorno a Lucca fino a città medievali come Siena e Firenze.
645,91 USD per adulto
210recensioni28domande e risposte
Valutazione
  • 159
  • 40
  • 5
  • 4
  • 2
Tipo di viaggiatore
Periodo dell'anno
Lingua
  • Altro
Filtri selezionati
  • Filtra
  • Italiano
Stefania N ha scritto una recensione a set 2020
Firenze, Italia107 contributi126 voti utili
L'orrido è molto bello, solo che me lo avevano decantato in modo esagerato e sono rimasta delusa. Si fa una camminata sui sassi per circa un'ora e mezzo per arrivare ad un'interruzione del percorso. Ci si può fermare prima dove c'è la spaccatura, unica cosa interessante che si vede, per il resto il percorso è più difficile e non si vede nulla di bello. E' gratis e si paga solo Euro 5,00 per il noleggio dei caschi. Si può entrare solo su prenotazione. Diciamo che può valere la pena solo per fare una girata al fresco senza troppe pretese, magari con pranzo al sacco e in gruppo, ma senza aspettative. Potevano dirlo che il percorso è interrotto e non credo per il covid, tanto la gita è su prenotazione e più di un certo numero di persone non fanno entrare, che si percorra per un'ora e mezzo o più... cosa cambia. Deludente.
Scopri di più
Data dell'esperienza: agosto 2020
2 voti utili
Utile
Condividi
Erica Raffaelli ha scritto una recensione a ago 2020
Figline e Incisa Valdarno, Italia7 contributi1 voto utile
Lo spettacolo regalato dalla natura è stato amplificato dall'ottima organizzazione e dalla bravura della guida Alessio. Un caro saluto da Iole!
Scopri di più
Data dell'esperienza: agosto 2020
Utile
Condividi
Andrea122518 ha scritto una recensione a ago 2020
Italia17 contributi23 voti utili
Ho portato qui la mia ragazza, dopo aver cercato su internet percorsi trekking o escursionistici semplici ma divertenti e particolari. Sono rimasto soddisfatto di questo orrido, attraverso il quale una guida molto preparata ci ha illustrato le principali particolarità del luogo.
Scopri di più
Data dell'esperienza: settembre 2019
2 voti utili
Utile
Condividi
Pietro O ha scritto una recensione a ago 2020
107 contributi14 voti utili
Bel posto che abbiamo raggiunto una prima volta in bici ma poi siamo tornati per poter camminare all'interno del bellissimo canyon. Vale proprio la pena visitarlo anche se in auto la strada è un po' lunga.
Scopri di più
Data dell'esperienza: agosto 2020
Utile
Condividi
Gloria S ha scritto una recensione a ago 2020
Florence, Toscana, Italy10 contributi1 voto utile
Ci siamo andati ieri... Avevamo visto il sito, chiamato e prenotato i caschi... ci dicono tutto ok... Domenica si parte alle 8, si arriva lì dopo una strada difficile da percorrere... Si va all'entrata dove c'è i carabinieri ( FORESTALE)... E non ci fanno passare perché dove si era affittato i caschi, non è della forestale e visto che non comunicano tra di loro, siamo rimasti come dei fessi dopo 2 ore di strada... quelli che ci hanno rimesso siamo noi ... SENZA PAROLE
Scopri di più
Data dell'esperienza: agosto 2020
1 voto utile
Utile
Condividi
Indietro