Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.
Il meglio delle recensioni
le antiche costruzioni sarde

antiche costruzioni in pietra massiccia in genere verso l'interno. le pietre sono solo sovrapposte Leggi il seguito

Recensito il 27 ottobre 2016
Alessandro M
,
Roma, Italia
Antiche vestigia

Il nuraghe e' la tipica costruzione in pietra risalente alla notte dei tempi rinvenibile Leggi il seguito

Recensito il 26 agosto 2016
Pberria
,
Cagliari, Italia
Leggi tutte le 8 recensioni
Mappa
Satellite
Gli aggiornamenti della mappa sono stati sospesi. Ingrandisci per vedere informazioni aggiornate.
Reimposta lo zoom
Aggiornamento della mappa in corso...
Dettagli
  • Eccellente0%
  • Molto buono63%
  • Nella media12%
  • Scarso0%
  • Pessimo25%
LOCALITÀ
Baunei, Sardegna, Italia
CONTATTI
Sito web
traduzione di Google
Tour e attività più venduti a e vicino a Baunei
a partire da 14,20 USD
Altre info
a partire da 47,40 USD
Altre info
a partire da 154,00 USD
Altre info
a partire da 142,10 USD
Altre info
Scrivi una recensioneRecensioni (8)
Valutazione
Tipo di viaggiatore
Periodo dell'anno
Lingua
Filtra
Recensito 27 ottobre 2016

antiche costruzioni in pietra massiccia in genere verso l'interno. le pietre sono solo sovrapposte quindi con il tempo diventano non stabili e sono da controllare e stabilizzare. Questa è invece vicina alla costa, ma da rimettere a posto per franare delle pietre. l'arrivo è un...Più

2  Grazie, Alessandro M
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Recensito 26 agosto 2016

Il nuraghe e' la tipica costruzione in pietra risalente alla notte dei tempi rinvenibile soprattutto all'interno dell'isola. Trovarne un esemplare cosi vicino alla costa e' demo di nota. Visitando l'altipiano di Golgo, vuoi per proseguire nei vari sentieri fino al mare, vuoi per visitare la...Più

Grazie, Pberria
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Recensito 23 agosto 2016

"Rubo" il titolo ad un altro recensore poichè descrive con esattezza quello che si vede andando a visitare questo Nuraghe.. niente di più che un ammasso informe di sassi. Dispiace aver letto quella recensione dopo esserci andato altrimenti probabilmente avrei evitato visto e considerato che...Più

Grazie, lumines01
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Vedi altre recensioni
Recensito 24 luglio 2016

Si tratta di un sito archeologico molto interessante, soprattutto per la posizione: si trova infatti isolato su una collinetta rocciosa a dominio dell'altopiano del Golgo (bellissima vista), immerso in un fitto bosco. Si intuisce che doveva essere una costruzione poderosa e articolata i cui occupanti,...Più

Grazie, jacknn5
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Recensito 1 settembre 2015

molto rovinato, ma affascinante se riesci ad immaginare com'era prima! nei paraggi ci sono i resti di altri manufatti, quindi doveva essere quasi una piccola aggregazione abitativa.

Grazie, prodettorre
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Recensito 20 agosto 2015 da dispositivo mobile

Da non perdere tempo per visitarlo. In Sardegna ci sono moltissimi Nuraghe belli e ben conservati: Coe e Serra (o Coeserra) è molto mal conservato: un ammasso di sassi oltretutto cintato come un cantiere. Guardandolo, non ci si rende conto di cosa sia un nuraghe.

1  Grazie, albertopoles
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Domande e risposte
Ricevi risposte dal personale della struttura Nuraghe Coe e Serra e dai visitatori precedenti.
Nota: la tua domanda verrà pubblicata sulla pagina Domande e risposte.
Regolamento per la pubblicazione
Inviate