Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.

Parco Museo S'Abba Frisca

Strada Cartoe, 08022, Dorgali, Sardegna, Italia
+39 338 238 0089
Telefono
Sito web
Salva
Il meglio delle recensioni
Veramente bello.

Il parco museo ti offre un ora o quasi di distacco dal mondo attuale immergendoti in un ambiente Leggi il seguito

Recensito il 3 novembre 2017
Alessia446
,
Fluminimaggiore, Italia
tramite dispositivo mobile
azienda agricola con salto nel passato

posto magnifico, un'azienda agricola dei secoli scorsi perfettamente conservata con tutte le Leggi il seguito

Recensito il 19 ottobre 2017
Michele S
Leggi tutte le 224 recensioni
Mappa
Satellite
Gli aggiornamenti della mappa sono stati sospesi. Ingrandisci per vedere informazioni aggiornate.
Reimposta lo zoom
Aggiornamento della mappa in corso...
Dettagli
Leggi di più
PARCO-MUSEO “S’ABBA FRISCA” Un tuffo nel passato alla ricerca dell’identità. Il Parco-museo “S’abba frisca” prende il nome dall’omonima sorgente. L’itinerario si compone di due aspetti: uno naturalistico e l’altro etnografico che s’intrecciano in un unico percorso. All’interno del museo vi sono oltre 4000 pezzi della civiltà contadina e agro-pastorale, dislocati in 15 ambienti. La visita guidata si snoda tra piante officinali, tintorie, materiali costruttivi, fontane, cascate e camminamenti megalitici. Sono presenti: germani reali, anatre, gallinelle, tartarughe d’acqua e di terra. Tra gli spazi museali, Il capanno del pastore risalente a oltre cento anni fa, in pietra basaltica e legno di ginepro, la cui forma circolare richiama le tipiche abitazioni nuragiche. Ed inoltre: il recinto delle capre, il cortile del contadino con la mola asinaria; il cortile del fabbro col mantice dell’’800. Le camere da letto e le casse del ‘700; la sala della filatura e tessitura con i vecchi telai; gli abiti di un tempo, giornalieri e della festa; le armi, i gioielli e gli strumenti musicali. I torchi del 1600 dominano l’ambiente della lavorazione del vino; Il frantoio in pietra trainato a cavallo, testimonia la produzione dell’olio d’oliva. Completa il percorso la cucina del pane carasau nella quale vengono rivelati i segreti del pane dei pastori.
  • Eccellente72%
  • Molto buono22%
  • Nella media4%
  • Scarso1%
  • Pessimo1%
Ora chiuso
Tutti gli orari
Orario di oggi: 09:00 - 19:00
Durata consigliata: Meno di 1 ora
LOCALITÀ
Strada Cartoe, 08022, Dorgali, Sardegna, Italia
Scrivi una recensioneRecensioni (224)
Valutazione
Tipo di viaggiatore
Periodo dell'anno
Lingua
  • Altre lingue

1 - 10 di 199 recensioni

Recensito 3 novembre 2017 tramite dispositivo mobile

Il parco museo ti offre un ora o quasi di distacco dal mondo attuale immergendoti in un ambiente naturale e del passato. Bello il tutto presentato con preparazione e amore dalla guida. COMPLIMENTI ai gestori. Si consiglia di visitarlo.

Grazie, Alessia446
Recensito 19 ottobre 2017

posto magnifico, un'azienda agricola dei secoli scorsi perfettamente conservata con tutte le attrezzature originali, immersa in un parco magnifico

Grazie, Michele S
Recensito 10 ottobre 2017

sono rimasta molto soddisfatta di questa visita, il prezzo non è molto..basso ma merita comunque una visita. Il parco museo e molto bene tenuto dai tre soci, la guida molto preparata e appassionata di questo posto! merita una visita. Soprattutto consiglio ai genitori di accompagnare...Più

Grazie, sweetmaine
Recensito 4 ottobre 2017 tramite dispositivo mobile

Parco museo ben organizzato, con visite guidate ogni ora. Ci sono animali, specie botaniche, vecchi strumenti agricoli, una casa museo ed una capanna del pastore, inoltre... tanta acqua, da qui il nome, che in sardo significa acqua fresca . La guida spiega molto bene.Se passate...Più

Grazie, cufe
Recensito 30 settembre 2017 tramite dispositivo mobile

Il museo presenta una notevole quantità di materiali, attrezzi, cimeli e dettagli della tradizione sarda di grande interesse . La provenienza di tali meraviglie, legate ai costumi e mestieri della Sardegna del 18º/19º secolo, è isolana, non solo della zona del nuorese ove il museo...Più

Grazie, 48osvaldo48
Recensito 30 settembre 2017 tramite dispositivo mobile

Attività di circa un oretta, carina soprattutto se si hanno bambini. Si tratta di un percorso naturalistico nel quale si vedono diverse tipologie di piante ed animali, oltre che usi e costumi tipici sardi. Il prezzo del biglietto lo reputo caro per ciò che effettivamente...Più

Grazie, 86minnie
Recensito 19 settembre 2017

Abbiamo fatto un'interessantissima passeggiata pomeridiana accompagnati da una guida giovane e preparata, di cui purtroppo non ricordiamo il nome ma solo che era familiare dei proprietari. Il parco è bellissimo e ha una grande varietà di piante e attrezzature legate al passato dell'azienda agricola nel...Più

Grazie, Marco P
Recensito 15 settembre 2017

In questo museo si fanno mille e più passi indietro nel tempo, con una guida eccellente, competente e cordiale com'è stata oggi quella di Gianluca Secci. Complimenti per l'organizzazione e per l'accoglienza. Una visita indispensabile per chi vuole conoscere uno spicchio di mondo perduto.

Grazie, Angelo M
Recensito 10 settembre 2017

Un posto meraviglioso !! Dove in poco tempo si vive una realtà dei vecchi tempi! La visita guidata in poco meno di un'ora si focalizza su due aspetti differenti: il primo naturalistico, con parentesi su flora e fauna autoctone; il secondo invece é di tipo...Più

Grazie, Susanna C
Recensito 6 settembre 2017

Questo parco-museo si trova vicino a Dorgali sulla strada che porta alle spiagge di Cartoe e Osalla. Una visita guidata di 30/40 minuti descrive gli usi, i costumi e le tradizioni della civiltà barbaricina, in un percorso che si snoda tra i luoghi di lavoro,...Più

Grazie, Lamaga1971
In zona
Ristoranti nelle vicinanze
Il Nuovo Gabbiano
1.035 recensioni
A 2,74 km
Il Banjo Ristorante Pizzeria
765 recensioni
A 2,9 km
Ristorante Pizzeria San Francisco
299 recensioni
A 2,76 km
Zio Pedrillo
243 recensioni
A 2,72 km
Attrazioni nelle vicinanze
Grotta del Bue Marino
1.047 recensioni
A 3,06 km
Grotta di Ispinigoli
496 recensioni
A 2,3 km
Complesso Nuragico Di Nuraghe Mannu
88 recensioni
A 5,43 km
Fai una domanda
Domande e risposte
Manuela C
31 agosto 2017|
Risposta
Risposta da Debby P | Ha recensito questa struttura |
il biglietto intero costa 7,50 euro
1
voto