Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.

Affresco delle Fonti dell'Abbondanza

Questa è la vostra struttura?
Via Ximenes, 58024, Massa Marittima, Italia
+39 0566 902289
Sito web
Condividi
Salva
Il meglio delle recensioni
Curioso

Girando per il centro di Massa Marittima sicuramente vi imbatterete in questo curioso affresco Leggi il seguito

Recensito il 30 aprile 2017
Luca L
,
Empoli, Italia
In giro per Massa

Se passi per Massa Marittima non puoi non soffermarti ad ammirare gli affreschi medioevali della Leggi il seguito

Recensito il 14 aprile 2017
ROBERTOBU
,
Italia
da dispositivo mobile
Leggi tutte le 82 recensioni
Mappa
Satellite
Gli aggiornamenti della mappa sono stati sospesi. Ingrandisci per vedere informazioni aggiornate.
Reimposta lo zoom
Aggiornamento della mappa in corso...
Dettagli
  • Eccellente48%
  • Molto buono36%
  • Nella media14%
  • Scarso2%
  • Pessimo0%
LOCALITÀ
Via Ximenes, 58024, Massa Marittima, Italia
CONTATTI
Sito web
+39 0566 902289
Scrivi una recensioneRecensioni (82)
Valutazione
Tipo di viaggiatore
Periodo dell'anno
Lingua
  • Altre lingue
Filtra

21 - 30 di 74 recensioni

Recensito 30 aprile 2017

Girando per il centro di Massa Marittima sicuramente vi imbatterete in questo curioso affresco inserito nel contesto delle antiche fonti del centro. Beh, quello che vedete è proprio quello che sembra: un albero con peni! Niente di che, comunque una risata la strappa!

Grazie, Luca L
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Recensito 14 aprile 2017 da dispositivo mobile

Se passi per Massa Marittima non puoi non soffermarti ad ammirare gli affreschi medioevali della fonte dell Abbondanza Dopo anni di restauro sono nuovamente visibili Attenzione a prepararvi delle risposte plausibili se andate a visitarlo con dei bambini ahahah

Grazie, ROBERTOBU
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Recensito 10 aprile 2017

L'affresco è sopravvalutato, a causa dei falli appesi a un albero. Secondo un parere che condivido, si tratta di una rappresentazione di streghe: il terrore della castrazione era presente nei miti e nei pregiudizi di allora. Le donne che appaiono in primo piano non sembrano...Più

Grazie, eugenio f
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Vedi altre recensioni
Recensito 24 marzo 2017

La Fonte dell'abbondanza non è un esempio isolato di pittura "salace" del medioevo, anzi specialmente in alcune tradizioni anche di paesi diversi si incontrano esempi in qualche modo affini nel soggetto (si veda per esempio le sculture esterne del Duomo di Modena che aveveno comunque...Più

1  Grazie, fojonco
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Recensito 24 dicembre 2016

Imperdibile. Una pittura fuori dagli schemi, posto nella parte bassa di Palazzo dell'Abbondanza. Richiama il ciclo della vita, visto in maniera ironica. Da vedere assolutamente.

Grazie, 667xxx
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Recensito 12 dicembre 2016

Non tutta l'arte antica ha a che fare con il sacro... Un modo simpatico per iniziare il giro turistico di Massa Marittima!

Grazie, Roberto S
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Recensito 11 novembre 2016 da dispositivo mobile

Bella e interessante la fonte dell' abbondanza , un affresco che richiama il ciclo vitale e che fa un po' pensare al riguardo, si trova vicino al duomo e raggiungibile a piedi dal centro storico.

Grazie, danylovicc
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Recensito 2 novembre 2016

Da vedere.Un'opera insolita e fuori dai contesti rappresentativi dell'arte di quei secoli. Ci si è ricamato molto sopra ma non leggete nulla prima di visitare questa fontana e il suo affresco. fatevi una vostra idea .Se siete in paese, dalla piazza del duomo prendete a...Più

Grazie, Roberto R
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Recensito 18 settembre 2016

E' un bellissimo affresco che e' stato restaurato non molto tempo fa. Posizionato sopra la peschiera di una fonte, sotto un loggiato appena fuori dalla piazza principale di Massa, dalla parte dove si arriva. Non si puo' ignorare neanche impegnandosi, e non c'e' motivo per...Più

1  Grazie, Paolo R
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Recensito 16 settembre 2016

Sono molto vicine alla piazza in cui di trova il Duomo e quindi facilmente raggiungibili a piedi. Bello l'affresco. Peccato solo che quando le ho visitate fossero in restauro e quindi con una rete metallica davanti.

Grazie, vanluc1959
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
In zona
Hotel nelle vicinanzeVedi tutti gli hotel a Massa Marittima (15)
Hotel Il Sole
98 recensioni
A 0,21 km
Hotel Duca del Mare
142 recensioni
A 0,36 km
La Fenice Park Hotel
102 recensioni
A 0,44 km
Hotel Girifalco
166 recensioni
A 0,77 km
Ristoranti nelle vicinanze
La Tana dei Brilli
707 recensioni
A 0,2 km
La Padellaccia Del Viggia
446 recensioni
A 0,27 km
Il Bacchino
162 recensioni
A 0,15 km
Osteria Grassini
304 recensioni
A 0,16 km
Attrazioni nelle vicinanze
Duomo Cattedrale di San Cerbone
443 recensioni
A 0,13 km
Museo degli Organi Santa Cecilia
58 recensioni
A 0,39 km
Palazzo Comunale
24 recensioni
A 0,13 km
Domande e risposte
Ricevi risposte dal personale della struttura Affresco delle Fonti dell'Abbondanza e dai visitatori precedenti.
Nota: la tua domanda verrà pubblicata sulla pagina Domande e risposte.
Regolamento per la pubblicazione
Inviate
;