Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.

Rocca Borromeo di Arona

Via Alla Rocca, 22 | Parco della Rocca Borromea, 28041, Arona, Italia
Salva
Prenota in anticipo
Altre info
Da 46,75 US$*
Group Bus Tour to Lake Orta with Optional Cruise from Stresa
Perché prenotare su TripAdvisor?
  • Itinerario completo e tour in breve
  • Prenotazione online facile
  • Prezzo più basso garantito
Ulteriori informazioni ›
Mappa
Satellite
Gli aggiornamenti della mappa sono stati sospesi. Ingrandisci per vedere informazioni aggiornate.
Reimposta lo zoom
Aggiornamento della mappa in corso...
Dettagli
Leggi di più
La Rocca Borromea di Arona è una costruzione a scopo difensivo affacciata sul Lago Maggiore. Assieme alla gemella Rocca Borromea di Angera era uno dei principali punti di controllo strategici del Lago Maggiore in epoca antica. La fortezza, costruita in territorio Piemontese, nel comune di Arona, venne fondata in un periodo di poco precedente all'anno mille sotto il controllo dei Longobardi. Adibita unicamente a scopo difensivo, nei secoli successivi passò tra proprietà vescovili fino a ricoprire il ruolo di semplice rifugio attorno al XI e XII secolo. Dopo aver subito una completa distruzione a mano della casata dei Della Torre ritornò possedimento dei Visconti nel 1227. Due secoli dopo, precisamente nel 1439, la costruzione cambiò di nuovo proprietario insieme all'intero Comune e il Castello di Arona, quando Filippo Maria Visconti la cedette come feudo a Vitaliano I Borromeo. Per ben quattro secoli la Rocca rimase in mano alla Famiglia Borromeo, dando addirittura i natali al futuro cardinale San Carlo Borromeo nel 1538. La storia della Rocca di Arona si chiude nel 1800 quando l'esercito Napoleonico ricevette l'ordine di distruggere alcune fortificazioni occupate dagli Austriaci. Da quel momento della Rocca di Arona rimangono solo alcuni resti. Tra il 1994 ed il 2000 vennero ospitati grandissimi eventi musicali tra i quali ricordiamo: Tania Maria - Fontella Bass - John Scofield - Dee Dee Bridgewater - Steve Swallow - Little Milton - Michel Petrucciani - Joe Lovano e molti altri. Dopo dieci anni d'abbandono, dal Settembre 2011, il parco è nuovamente fruibile. Apertura definitiva da metà Marzo 2012
  • Eccellente52%
  • Molto buono36%
  • Nella media10%
  • Scarso1%
  • Pessimo1%
Chiuso
Tutti gli orari
Orario di oggi: Chiuso
Durata consigliata: Più di 3 ore
LOCALITÀ
Via Alla Rocca, 22 | Parco della Rocca Borromea, 28041, Arona, Italia
Scrivi una recensione
Recensioni (474)
Valutazione
Tipo di viaggiatore
Periodo dell'anno
Lingua
  • Altre lingue

1 - 10 di 431 recensioni

Recensito 3 giorni fa

Il parco è molto bello, la vista stupenda..si possono vedere caprette tartarughe e altro, c'è la possibilità di rifocillarsi al bar, anche se a mio avviso un po'troppo caro..

Grazie, rebeccabiagioni
Recensito 6 giorni fa

Siamo arrivati a questa splendida attrazione sabato 14 Ottobre verso l'ora di pranzo e...sorpresa abbiamo trovato una festa di ragazzi e uno stand in cui servivano degli ottimi panini con la salamella e castagne caldissime!!A pancia piena abbiamo goduto dello splendido panorama su Arona e...Più

Grazie, giagio86
Recensito 6 giorni fa tramite dispositivo mobile

Se si vuol passare un pomeriggio tranquillo,con una vista meravigliosa , con un buon libro, e dove i bambini possono giocare liberamente sui prati , o nel loro parchetto giochi , questo è il posto giusto 😉c’è anche un bar , gestito gradevolmente da dei...Più

Grazie, mora1956
Recensito 1 settimana fa tramite dispositivo mobile

Era la prima volta che saliva in questo bel posto. Ottima la vista sul lago. Possibilità di prenderti una bibita fresca all arrivo grazie ad un punto ristoro. Possibilità di pic Nic fa di questo parco un ottimo punto di ritrovo tra gruppi di amici....Più

Grazie, Roberto R
Recensito 1 settimana fa

Si comprende, al termine della visita, come poteva svolgersi la vita in un castello medievale o rinascimentale, lontani dalle vie di grande passaggio e arroccati a strapiombo su un lago

Grazie, Davide T
Recensito 1 settimana fa tramite dispositivo mobile

Bel posto dove godere di un bellissimo panorama sul lago e respirare aria di antiche vestigia. Consigliato

Grazie, ubyside
Recensito 2 settimane fa

La Rocca, come la chiamano gli aronesi, ha ripreso vita grazie all'accordo della prorpietà con il comune e all'incessante lavoro dei volontari. Certo c'è da migliorare sempre; ma già poterla visitare nelle attuali condizioni è già uno spettacolo. La vista di Arona dall'alto, il castello...Più

Grazie, uppo68
Recensito 3 settimane fa

La più splendida delle balconate panoramiche sul lago Maggiore. Parco, resti della rocca, grandi spazi, ottimo ristorantino tipico. Prospicente alla rocca borromea di Angera

Grazie, ramon786
Recensito 3 settimane fa

La rocca di Arona non è solo un bellisso parco, dove si può riposare con un panorama stupendo, ma anche un luogo dove far giocare i bambini, osservare qualche animale e soprattutto gustare dell'ottimo cibo e bere in maniera superlativa.

Grazie, Fabio C
Recensito 4 settimane fa

belliidea quella di sistemare la Rocca...si può fare una bella passeggiata nei mesi estivi..peccato per l'assenza di parcheggio e qualche attività all'interno del parco

Grazie, 33ivan33
In zona
Ristoranti nelle vicinanze
Enoteca Il Grappolo
534 recensioni
A 0,4 km
Ristorante Taverna del Pittore
348 recensioni
A 0,41 km
Aldo Pizzeria
940 recensioni
A 0,32 km
Anticogallo
304 recensioni
A 0,47 km
Attrazioni nelle vicinanze
Statua di San Carlone
754 recensioni
A 1,07 km
Il Lungo Lago
89 recensioni
A 0,7 km
Lungolago di Angera
84 recensioni
A 1,51 km
Fai una domanda
Domande e risposte
Monica V
14 agosto 2017|
RispostaMostra 8 risposte
Risposta da 1979claudio1979 | Ha recensito questa struttura |
si
0
voti
Valeria B
6 giugno 2017|
RispostaMostra 3 risposte
Risposta da Daniela5962 | Ha recensito questa struttura |
Si, con la macchina si può arrivare fino all'ingresso, dove c'è il posto per poter parcheggiare. Poi si entra a piedi.
1
voto
Valeria B
5 giugno 2017|
RispostaMostra 6 risposte
Risposta da marialia s | Ha recensito questa struttura |
Sì al guinzaglio
2
voti