Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.

Memorial of the Victims of Communism and of the Resistance

Str. Corneliu Coposu No. 4, Sighetu Marmatiei 435500, Romania
+40 262 316 848
Sito web
Salva
Il meglio delle recensioni
Memoriale

Vale una visita anche solo per ricordare ancora una volta che la bestialità umana non ha confini Leggi il seguito

Recensito 3 settimane fa
Stefano c
,
Fidenza, Emilia-Romagna, Italy
tramite dispositivo mobile
Mammamia!, una minuziosa ricostruzione dei fatti

Molto molto intenso è il visitare questo museo! Non una semplice carrellata per vedere 4 fotografie Leggi il seguito

Recensito 4 settimane fa
Adriano L
Leggi tutte le 249 recensioni
Mappa
Satellite
Gli aggiornamenti della mappa sono stati sospesi. Ingrandisci per vedere informazioni aggiornate.
Reimposta lo zoom
Aggiornamento della mappa in corso...
Dettagli
  • Eccellente73%
  • Molto buono21%
  • Nella media4%
  • Scarso2%
  • Pessimo0%
Ora chiuso
Tutti gli orari
Orario di oggi: 09:30 - 18:30
LOCALITÀ
Str. Corneliu Coposu No. 4, Sighetu Marmatiei 435500, Romania
CONTATTI
Sito web
+40 262 316 848
Scrivi una recensione
Recensioni (249)
Valutazione
Tipo di viaggiatore
Periodo dell'anno
Lingua
  • Altre lingue

1 - 10 di 171 recensioni

Recensito 3 settimane fa tramite dispositivo mobile

Vale una visita anche solo per ricordare ancora una volta che la bestialità umana non ha confini, idee, razze: è fine a se stessa nel suo orrore intrinseco. Questo ex carcere è ora un dettagliato percorso delle repressioni comuniste in Romania.

Grazie, Stefano c
Recensito 4 settimane fa

Molto molto intenso è il visitare questo museo! Non una semplice carrellata per vedere 4 fotografie e la ricostruzione di quale spazio, ma la minuziosa ricostruzione di ogni singolo avvenimento dal secondo dopoguerra fino alla caduta di Ceausescu... La ricostruzione degli avvenimenti è fatta con...Più

Grazie, Adriano L
Recensito 12 settembre 2017

se passate da queste parti, visitate il museo. E' piccolo, ma si capisce quello che è successo ,lì dentro, a centinaia di persone.

Grazie, Giulios51
Recensito 30 agosto 2017

E' la seconda volta che visitiamo questo posto ricco di emozioni e di storia! le parole sono letteralmente povere per descrivere ciò che si prova passando da una camera ''cella'' ad altra..sarebbe da fare una lezione di storia sul posto agli allievi delle scuole...molto consigliato!

Grazie, Lavinia R
Recensito 25 agosto 2017 tramite dispositivo mobile

Spettacolare.... L'architettura della chiesa fonde elementi bizantini e gotici ma resta sostanzialmente in linea con gli altri monasteri affrescati della Moldavia. Le mura della chiesa, sia all'esterno che all'interno, sono coperte di affreschi raffiguranti episodi del Vecchio e del Nuovo Testamento.

Grazie, Piccolokuki
Recensito 9 agosto 2017 tramite dispositivo mobile

E una visita che lascia il segno. Sono disponibili guide in italiano che spiegano nel dettaglio il periodo storico e rendono facile la visita della struttura. La visita é consigliata anche ai giovani, che possono non aver mai sentito parlare degli orrori di una dittatura.

Grazie, amedeor
Recensito 10 giugno 2017 tramite dispositivo mobile

Nel Maramures non c'è molto da vedere ma questa attrazione merita sicuramente una visita. Lascia senza parole e fa capire a volte sino a che livelli arriva la crudeltà umana.

Grazie, Krimoste
Recensito 24 gennaio 2017

appena si accede al corridoio di entrata si capisce subito che non sara' una visita ad un museo qualunque, ma l ambiente ti fa entrare subito nella terribile atmosfera dei tempi che rappresenta. E' un salto nel passato atroce e nascosto al mondo che la...Più

Grazie, lunafire
Recensito 13 dicembre 2016

Come tutti i luoghi della memoria, si entra in silenzio e in punta di piedi. Davanti ai tuoi occhi i volti, un intero corridoio di volti, di nomi, di storie, di lacrime, sofferenze e speranze. Conoscere, ricordare, rendere omaggio a queste decine di migliaia di...Più

Grazie, Otez P
Recensito 26 ottobre 2016 tramite dispositivo mobile

Abbiamo visitato questo museo durante un soggiorno a Sighet. Molto interessante e ben curato. Ottimo per avere una visione e di quello che è stato un periodo buio della storia della Romania.

Grazie, Caos76
In zona
Ristoranti nelle vicinanze
Casa Iurca
191 recensioni
A 0,44 km
Pensiune Restaurant Flamingo
45 recensioni
A 0,69 km
J'ador Espresso Bar
17 recensioni
A 0,62 km
Brutaria Patiseria Chindris
19 recensioni
A 0,08 km
Attrazioni nelle vicinanze
Merry Cemetery
404 recensioni
A 15,43 km
Barsana Monastery
239 recensioni
A 21,18 km
Carpathian Biosphere Reserve
6 recensioni
A 23,37 km
Domande e risposte
Ricevi risposte dal personale della struttura Memorial of the Victims of Communism and of the Resistance e dai visitatori precedenti.
Nota: la tua domanda verrà pubblicata sulla pagina Domande e risposte.
Regolamento per la pubblicazione
Inviate