Chiesa di Ognissanti

Chiesa di Ognissanti (Trani, Provincia di Barletta-Andria-Trani) - Foto e indirizzo

Chiesa di Ognissanti
4.5
Cos'è il premio Travellers' Choice?
Tripadvisor attribuisce un premio Travellers' Choice agli alloggi, alle attrazioni e ai ristoranti che ottengono recensioni molto positive dai viaggiatori in modo costante e si classificano nel 10% delle migliori strutture su Tripadvisor.

Tour e biglietti

La zona
Il meglio nelle vicinanze
I ristoranti e le attrazioni vengono classificati in base al rapporto tra le recensioni degli utenti e la vicinanza a questa località.
Ristoranti
265 nel raggio di 5 km
Attrazioni
47 nel raggio di 5 km

4.5
117 recensioni
Eccellente
72
Molto buono
34
Nella media
8
Scarso
3
Pessimo
0

Tommaso612
Roma, Italia421 contributi
Il Medioevo pugliese, tra realtà e leggenda
ott 2020
Questa chiesa fu edificata agli inizi del XII secolo, in stile romanico - pugliese, ma è probabile che gran parte dell’apparato decorativo sia stata realizzata nel secolo seguente. La posizione, a pochi passi dalla banchina portuale, testimonia che in origine essa era utilizzata per impartire la benedizione ai crociati che si imbarcavano alla volta della Terra Santa. L’edificio, come accadeva di frequente nelle epoche passate, fungeva anche da ricovero per pellegrini e malati. La tradizione, suffragata da alcuni studiosi, afferma che la chiesa fosse anticamente retta dall’Ordine dei Cavalieri Templari, la congregazione di monaci guerrieri ai quali nel Medioevo fu affidata la custodia del Tempio di Gerusalemme. La questione è tuttora assai controversa, ma all’edificio è rimasta la denominazione popolare di “Chiesa dei Templari”. Nei secoli successivi la chiesa fu concessa come cappella privata a diverse famiglie aristocratiche locali (i cui stemmi sono tuttora visibili sopra la porta della sagrestia). L’edificio fu quindi gestito da una serie di confraternite religiose, che, tra alterne vicende, la mantennero sino agli anni ’80 del secolo scorso. Agli inizi del secolo attuale, dopo diversi anni di chiusura, l’edificio è stato riaperto al culto. Della stretta e pittoresca viuzza medioevale che collegava la chiesa al porto, esiste ancora traccia sul lato destro delle absidi.
La parte superiore della facciata è nascosta da edifici costruiti in epoche successive e mai rimossi. È invece ben visibile il porticato a quattro arcate disuguali, dal quale si accede ai tre portoni d’ingresso sovrastati da pregevoli lunette lavorate a bassorilievo: in quella centrale, ancora ben conservata, si riconosce la scena dell’Annunciazione con l’Arcangelo Gabriele a sinistra e la Vergine a destra (nell’atto di filare con la conocchia e il fuso). Su una lapide duecentesca, affissa nelle vicinanze, è incisa un’epigrafe riguardante un tale “Costantinus”, medico e abate affiliato all’Ordine Templare, la cui salma sarebbe stata sepolta in questa chiesa. La circostanza costituirebbe uno dei motivi a favore della tesi alla quale ho accennato in precedenza. Le tre absidi sul retro della chiesa, orientate verso il mare, presentano eleganti finestrelle ad ogiva; particolarmente elaborata è quella dell’abside centrale, arricchita da fantasiose e grottesche figure zoomorfe simili alle caratteristiche gargolle delle cattedrali gotiche. Il piccolo campanile a vela, di fattura molto più ordinaria, è evidentemente frutto di aggiunte recenti.
L’interno della chiesa conserva quasi inalterata la suggestiva spiritualità delle chiese medioevali, espressa dalle linee costruttive austere e solenni dello stile romanico. Le tre navate sono sorrette da massicce colonne di granito a capitello composito. Il transetto è assente, perciò l’edificio risulta avere una pianta rettangolare. Tra le opere d’arte qui custodite spicca una cinquecentesca Madonna con Bambino in stile bizantineggiante, attribuita a Rico da Candia (uno specialista del genere).
Secondo alcuni studi, la titolazione a “Tutti i Santi” sarebbe evidenziata dal fatto che l’asse della chiesa punterebbe nella direzione dove il sole sorse all’alba del 1° novembre 1100 (che non dovrebbe scostarsi di molto da quello del 1° novembre dei nostri anni). La chiesa, del resto, sembra essere particolarmente ricca di riferimenti astronomici e geometrici: se ne siete interessati, potrete conoscerli e approfondirli sui testi dedicati all’argomento. L’altra popolare titolazione popolare con la quale l’edificio è conosciuto: “Chiesa del Purgatorio”, deriva dal fatto che vi fu anticamente trasferito il culto delle Anime in attesa di accedere al Paradiso.
L’Ordine dei Templari è stato sciolto nel 1312, al tempo di Filippo il Bello re di Francia. Le persone in mantello bianco crociato di rosso che trovate nelle vicinanze della chiesa appartengono a una associazione di volontari di cattolici di origine recente, che si richiamano in ottica moderna ai valori etico religiosi dell’antico ordine.
Scritta in data 27 aprile 2021
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di Tripadvisor e non di TripAdvisor LLC.

francesco a
Napoli, Italia11.540 contributi
La Chiesa dei Crociati
ago 2020
La Chiesa di Ognissanti, dopo il trasferimento del culto delle anime del Purgatorio ha assunto la denominazione popolare di chiesa del Purgatorio, sorge nella zona del porto vecchio di Trani e probabilmente era il luogo di benedizione per i crociati in partenza verso la Terra Santa ma anche ricovero ed ospedale per i pellegrini, da un'iscrizione presente sulla facciata principale-
L'immagine che più si ricorda della chiesa di Ognissanti è quella della veduta dal porto della parte absidale, infatti l'ingresso principale è meno visibile perchè all’interno di un portico dove sono presenti due colonne in granito africano ed un pilastro cruciforme, sormontati da capitelli decorati Sulle tre porte di ingresso si trovano delle lunette decorate.
Il portale principale è sormontato da una lunetta con la rappresentazione dell'Annunciazione affiancato da due semicolonne decorate sormontate da capitelli.
L'interno spoglio e raccolto si presenta con tre navate separate da colonne di granito con capitelli.
Dopo la Cattedrale sicuramente la più bella chiesa di Trani.
Scritta in data 5 febbraio 2021
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di Tripadvisor e non di TripAdvisor LLC.

Monica B
Milano, Italia6.813 contributi
Misteriosa.
ago 2020
E’ stata consacrata nel sec. XII si dice dall'ordine dei Templari (anche se c’è qualche dubbio al riguardo). Si trova in una via interna, la facciata è caratterizzata da tre portali coperti da un portico, sul retro, che da sul porto, si vedono tre absidi circolari sporgenti.
Scritta in data 22 ottobre 2020
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di Tripadvisor e non di TripAdvisor LLC.

gieffelle
Calderara di Reno, Italia561 contributi
La chiesa dei templari. da visitare
ott 2020
Ben tenuta a ns avviso va visitata con una guida per capirne a pieno la storia ed apprezzarne la cultura che raccoglie
Scritta in data 18 ottobre 2020
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di Tripadvisor e non di TripAdvisor LLC.

monterest
Twistringen, Germania3 contributi
Chiesa dei Templari
ago 2020
Salve, per chi visita Trani ed e' Cristiano una visita la merita di sicuro, bellissima chiesetta direttamente sul porticciolo di Trani dove esistono ancora i templari con tutto il loro fascino e ricordi, qui venivani benedetti e imbarcati tutti quelli in partenza per le terra Santa.. molto emozionante
Scritta in data 19 agosto 2020
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di Tripadvisor e non di TripAdvisor LLC.

Roberto A
Trani, Italia30 contributi
La chiesa NON è dei Templari
set 2019
La chiesa di Ognissanti di Trani viene erroneamente detta dei Templari e viene presidiata da personaggi vestiti da templari o pseudo tali, visto che l'Ordine dei Cavalieri Templari è stato scomunicato e chiuso definitivamente dalla Chiesa Cattolica. I personaggi in maschera all'ingresso fanno folklore!
Scritta in data 11 gennaio 2020
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di Tripadvisor e non di TripAdvisor LLC.

Mariagrazia A
20 contributi
Gioiello
dic 2019 • Coppie
Chiesa situata nella parte antica di Trani, vicino alla Cattedrale e al centro storico, bella, suggestiva e spirituale.
Scritta in data 5 gennaio 2020
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di Tripadvisor e non di TripAdvisor LLC.

Silvano
Forli, Italia12.830 contributi
Chiesa dei Templari
dic 2019 • Coppie
Conosciuta anche come Chiesa dei Cavalieri dell’ordine templare , l’ora era tarda e l’abbiamo trovata chiusa ma attraverso il cancello si vedono le belle lunette sulle porte
Scritta in data 29 dicembre 2019
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di Tripadvisor e non di TripAdvisor LLC.

Tommy DM
Parga, Grecia26 contributi
un gioiello del romanico pugliese
nov 2019
Purtroppo chiude dalle 13,00 alle 16,00, ma vale la pena visitarla, per i tesori di capitelli e di intarsi in pietra di epoca altomedievale che conserva
Scritta in data 3 novembre 2019
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di Tripadvisor e non di TripAdvisor LLC.

spedubec
Bologna, Italia2.357 contributi
La chiesa dei Templari.
set 2019
Dopo la visita alla cattedrale di Trani si può essere erroneamente indotti a pensare che in città si sia già visto tutto. E invece no, perché la chiesa di Ognissanti (nota un tempo come Chiesa del Purgatorio) riveste lo stesso interesse della sua più celebre vicina. Questa chiesa ha la peculiarità di avere l'abside rivolto verso il porto e la facciata su una strada interna che ha lo stesso nome della chiesa (via Ognissanti). La posizione dell'abside è una curiosità che salta all'occhio di cammina sul lungomare. Entrando, si ha l'impressione che la chiesa, a tre navate con portico doppio, sia più piccola di come appare all'esterno. In stile romanico, la chiesa è priva di transetto. Delle opere pittoriche presenti, la più notevole è la Madonna con Bambino di Rico da Candia, che presenta influssi bizantini dell'epoca rinascimentale. La tradizione vuole che i Crociati che partivano da Trani verso la Terra Santa si fermassero in questa chiesa per ricevere la benedizione prima di imbarcarsi.
Scritta in data 17 settembre 2019
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di Tripadvisor e non di TripAdvisor LLC.

1-10 di 94 risultati mostrati
Ci sono errori o manca qualcosa?
Suggerisci modifiche per migliorare il profilo.
Migliora questo profilo
Domande frequenti su Chiesa di Ognissanti