The Painted Church
The Painted Church
4.5
Martedì
9.30 - 15.30
Mercoledì
9.30 - 15.30
Giovedì
9.30 - 15.30
Cosa dicono le persone
Ornelladelguasto
Di Ornelladelguasto
Una sorprendente piccola Basilica dipinta
Punteggio 4,0 su 5
E’ d’obbligo a Big Island visitare la cattedrale in miniatura di Saint Bendict’s Catholic Church detta la “chiesa dipinta” una delle maggiori attrazioni turistiche dell’isola hawaiana, inserita negli States and National Registers of Historic Places e meta ogni anno di migliaia di visitatori, a circa 5 chilometri da Kealakekua , la cittadina dove fu assassinato captain Cook. Un tempo era più vicina all’Oceano ma in seguito per proteggerla, fu spostata dove si trova adesso in alto sulle pendici delle colline. E’ un piccolo capolavoro creato tra il 1899 e il 1904 da un fantasioso sacerdote belga, padre John Berchmans Velghe, pittore folk autodidatta che l’ha rivestita all’interno di interessanti, vivacissimi murales e per dare profondità alla minuscola costruzione dietro l’altare realizzò un trompe l’oeil ispirato alla cattedrale spagnola di Burgos mescolando al tripudio dei colori isolani la bizzarra sensazione di un angolo di Europa medioevale. I murales rappresentano scene bibliche: Caino che uccide Abele , le tentazioni di Cristo…mentre le colonne si trasformano sul soffitto in lussureggianti ventagli di palme da cui si intravvede il luminoso cielo hawaiano . Peccato che la folla e la forte luce che penetrava all’interno dalle finestre mi abbiano impedito di fare foto adeguate! La cattedrale è aperta al pubblico sette giorni su sette , ogni settimana si svolgono 5 messe e ogni seconda domenica del mese viene celebrata una messa in hawaiano seguita da una festosa colazione comunitaria. E’ un luogo molto amato e popolare: i visitatori sono accolti da volontari gentili e affettuosi (e da un cagnetto iroso e molto carino) , che ti offrono volentieri una tazzina del celebre Kona Coffee e illustrano la storia della Chiesetta in cambio di una piccola offerta (1 o 2 dollari) anch’essa volontaria, per la sua manutenzione. Un obolo a cui il visitatore ammirato dalla bizzarra e piacevole esperienza si sente moralmente obbligato.

Suggerisci modifiche per migliorare il profilo.
Migliora questo profilo
Tour ed esperienze
Scopri diverse opzioni per esplorare questo posto.
Il fatturato incide sulla disposizione delle esperienze su questa pagina: scopri di più.
La zona
Indirizzo
Contatta direttamente

Eseguiamo controlli sulle recensioni.
In che modo Tripadvisor gestisce le recensioni
Prima della pubblicazione, ogni recensione di Tripadvisor viene esaminata dal sistema di monitoraggio automatico che raccoglie informazioni rispondendo alle seguenti domande: come, cosa, dove e quando. Se il sistema rileva un elemento che potrebbe non rispettare le linee guida della community, la recensione non viene pubblicata.
Se il sistema dovesse rilevare un problem, la recensione potrebbe essere rifiutata automaticamente, inviata al recensore per la conferma o esaminata manualmente dal team di esperti di contenuti, al lavoro 24 ore su 24, 7 giorni su 7, per mantenere la qualità delle recensioni sul nostro sito.
Il nostro team verifica ogni recensione pubblicata sul sito segnalata dalla community per mancata conformità alle linee guida della community.
Scopri di più sulla moderazione delle recensioni.
4.5
Punteggio 4,5 su 5730 recensioni
Eccellente
362
Molto buono
298
Nella media
66
Scarso
2
Pessimo
2

Queste recensioni sono state tradotte automaticamente dalla lingua originale.
Questo servizio potrebbe contenere traduzioni fornite da Google. Google declina qualsiasi garanzia, esplicita o implicita, relativamente alle traduzioni, incluse garanzie di accuratezza, affidabilità e garanzie implicite di commerciabilità, idoneità per uno scopo specifico e non falsificazione.

Ornelladelguasto
Roma, Italia2.761 contributi
Punteggio 4,0 su 5
E’ d’obbligo a Big Island visitare la cattedrale in miniatura di Saint Bendict’s Catholic Church detta la “chiesa dipinta” una delle maggiori attrazioni turistiche dell’isola hawaiana, inserita negli States and National Registers of Historic Places e meta ogni anno di migliaia di visitatori, a circa 5 chilometri da Kealakekua , la cittadina dove fu assassinato captain Cook. Un tempo era più vicina all’Oceano ma in seguito per proteggerla, fu spostata dove si trova adesso in alto sulle pendici delle colline. E’ un piccolo capolavoro creato tra il 1899 e il 1904 da un fantasioso sacerdote belga, padre John Berchmans Velghe, pittore folk autodidatta che l’ha rivestita all’interno di interessanti, vivacissimi murales e per dare profondità alla minuscola costruzione dietro l’altare realizzò un trompe l’oeil ispirato alla cattedrale spagnola di Burgos mescolando al tripudio dei colori isolani la bizzarra sensazione di un angolo di Europa medioevale. I murales rappresentano scene bibliche: Caino che uccide Abele , le tentazioni di Cristo…mentre le colonne si trasformano sul soffitto in lussureggianti ventagli di palme da cui si intravvede il luminoso cielo hawaiano . Peccato che la folla e la forte luce che penetrava all’interno dalle finestre mi abbiano impedito di fare foto adeguate! La cattedrale è aperta al pubblico sette giorni su sette , ogni settimana si svolgono 5 messe e ogni seconda domenica del mese viene celebrata una messa in hawaiano seguita da una festosa colazione comunitaria. E’ un luogo molto amato e popolare: i visitatori sono accolti da volontari gentili e affettuosi (e da un cagnetto iroso e molto carino) , che ti offrono volentieri una tazzina del celebre Kona Coffee e illustrano la storia della Chiesetta in cambio di una piccola offerta (1 o 2 dollari) anch’essa volontaria, per la sua manutenzione. Un obolo a cui il visitatore ammirato dalla bizzarra e piacevole esperienza si sente moralmente obbligato.
Scritta in data 9 ottobre 2016
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Le recensioni vengono sottoposte a verifica da Tripadvisor.

solaris76
Italia513 contributi
Punteggio 5,0 su 5
ago 2011
Trasferendomi da Hilo a Kona, percorrendo la Highway 11 di Big Island ho fatto una deviazione per fare una sosta in questo luogo che era citato nella guida della National Geographic. La deviazione non è ben indicata ma è poco prima di Captain Cook. Si deve girare a sinistra in una strada secondaria e dopo circa trecento metri un’altra deviazione, questa volta ben indicata, una breve salita e ci si trova di fronte a questa chiesetta costruita in legno.
Da lassù si gode di una magnifica vista della costa di Kona.
La chiesetta è semplice, l’esterno è bianco mentre l’interno è magnifico tutta dipinta di colori vivaci. Sopra le colonne sono dipinte enormi palme e il soffitto della volta è un cielo stellato Hawaiiano. Dietro l’altare una pittura che dà l’impressione di una notevole profondità con una serie di colonne che richiamano la cattedrale spagnola di Burgos. I dipinti sono stati eseguiti da un sacerdote belga, Padre John Berchmans Velghe, tra il 1899 e il 1904 (i riferimenti sono stati presi dalla guida del National Geographic pg 155).
Se percorrete questa zona fate una deviazione perché il luogo ne vale la pena.
Scritta in data 11 settembre 2011
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Le recensioni vengono sottoposte a verifica da Tripadvisor.

kiwidiver255371
Whangarei, Nuova Zelanda71 contributi
Punteggio 4,0 su 5
lug 2017 • Coppie
Molto carino, tutto facile da girare, con affreschi variano da molto buono per quasi andato - un rischio del clima. Sembrava piccolo e accogliente. Le caselle di donazione erano assolutamente farcite pieno ed era difficile lasciare una donazione (ero preoccupato che sarebbe il furto! ) . Era molto pittoresco, e una breve sosta piacevole durante il nostro tour dell'isola.
Language Weaver
Scritta in data 2 agosto 2017
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Le recensioni vengono sottoposte a verifica da Tripadvisor.

javier g
Bellflower, CA155 contributi
Punteggio 4,0 su 5
lug 2017
Questo è breve sosta. Prendere alcune foto, ammirare il paesaggio e continuare su con i vostri siti. Questa è stata una tappa ideale prima di arrivare al Parco Nazionale/due destinazione di passaggio.
Language Weaver
Scritta in data 1 agosto 2017
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Le recensioni vengono sottoposte a verifica da Tripadvisor.

carguy58
Stockton, IL186 contributi
Punteggio 5,0 su 5
lug 2017 • Coppie
La parte dipinta della chiesa all'interno. Bellissima vista e uno sguardo alla storia dell'isola. Cimitero è interessante anche di fronte alla chiesa.
Language Weaver
Scritta in data 31 luglio 2017
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Le recensioni vengono sottoposte a verifica da Tripadvisor.

920rebecca
New York City, NY51 contributi
Punteggio 4,0 su 5
lug 2017 • Famiglia
Questo vale la pena fare una sosta se avete qualcuno che è interessato a visitare chiese. Siamo stati qui per i miei genitori e loro pensavano che era molto bello perché sono curioso circa la storia locale. All'interno è bellissimo e se si sono nelle vicinanze, direi semplicemente andare. Di fronte alla facciata della chiesa è una bella vista troppo.
Language Weaver
Scritta in data 8 luglio 2017
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Le recensioni vengono sottoposte a verifica da Tripadvisor.

XVictorious
Austin, TX477 contributi
Punteggio 4,0 su 5
lug 2017 • Famiglia
Un vero gioiello storico, questa piccola chiesa è davvero la pena di visitare, se non altro per avere una prospettiva di Hawaii da giorni passati. Una chiesa attiva parrocchiale arroccata su una collina sul lato sud-ovest di Hawaii, si trova fuori mano e per fortuna i grandi autobus di tour difficile arrivare lì. Le pitture murali dipinte sulle pareti e soffitti sono buoni testamento per la fede del popolo nella zona, ma hanno bisogno di/conservazione di restauro.
Language Weaver
Scritta in data 7 luglio 2017
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Le recensioni vengono sottoposte a verifica da Tripadvisor.

VéroB
Vancouver, Canada171 contributi
Punteggio 4,0 su 5
giu 2017 • Coppie
Non abbiamo fatto grandi aspettative per questa fermata, ma siamo rimasti piacevolmente sorpresi. I dipinti all'interno della chiesa sono piuttosto buono! Un docente ci ha dato un po' di storia del luogo. Decisamente un bel posto, anche con due autobus di tour in.
Language Weaver
Scritta in data 2 luglio 2017
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Le recensioni vengono sottoposte a verifica da Tripadvisor.

marenostrum
Washington DC914 contributi
Punteggio 4,0 su 5
mag 2017 • Famiglia
In caso contrario si affacciava se si erano per battere le palpebre mentre si è in viaggio sulla Hwy 11 , è necessario perfezionare le tue coordinate GPS per garantire una fermata. La chiesa si affaccia su ciò che è una vista inspirante (ricetta per una certa meditazione improcastinabile) di Kealakekua Bay a nord e pu'uhonua O Hanaunau (luogo di rifugio) direttamente di fronte a voi.

I giardini sono ben curati e se si arriva presto ci sono frutta e verdura per acquistare con il sistema di onore. Come lei a piedi in chiesa, non è possibile ma trafitte presso i dipinti che raccontano tante storie bibliche.

Una donazione molto modesta fornisce un pamphlet con alcune informazioni circa la chiesa, la sua origine e fondatore, Padre Velghe. C'è anche una statua di Padre Damien di Molokai che tendeva a dei lebbrosi su quest'isola.

E' consigliato una fermata per sedersi, il resto, contemplare . e rendere grazie per questo paradiso.
Language Weaver
Scritta in data 28 giugno 2017
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Le recensioni vengono sottoposte a verifica da Tripadvisor.

maschmit
Johns Creek, GA118 contributi
Punteggio 4,0 su 5
giu 2017 • Famiglia
A 15 minuti di sosta per visitare la bella chiesa sulla strada tra le cose da vedere sulla costa. Splendidamente dipinte a mano e un'attrazione gratuita. Vi consigliamo una breve sosta anche per i non-religiosi.
Language Weaver
Scritta in data 25 giugno 2017
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Le recensioni vengono sottoposte a verifica da Tripadvisor.

1-10 di 367 risultati mostrati
Il fatturato incide sulla disposizione delle esperienze su questa pagina: scopri di più.
È il tuo profilo Tripadvisor?
Siete proprietari o gestori di questa struttura? Richiedete gratuitamente il profilo per tenerlo aggiornato, rispondere alle recensioni e tanto altro ancora.
Richiedi il profilo

The Painted Church (Captain Cook) - Tripadvisor

Captain Cook: tutte le attività
Gite di un giorno a Captain Cook
RistorantiVoliCase vacanzaStorie di viaggioCrociereAutonoleggio