Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.
Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.

Musee Et Chiens Fondation St. Bernard

Certificato di Eccellenza
Mappa
Satellite
Gli aggiornamenti della mappa sono stati sospesi. Ingrandisci per vedere informazioni aggiornate.
Reimposta lo zoom
Aggiornamento della mappa in corso...
I filtri sono ancora attivi.
Non sono presenti segni nella tua area di visualizzazione. Prova a spostare la mappa o a cambiare i filtri.
Come arrivarci
Indirizzo: rue du Levant 34, Martigny, Svizzera
Numero di telefono: 41 (0)27 720 49 20
Sito web
Migliora questo profilo

Aspetti migliori evidenziati dai contributori di TripAdvisor

Leggi tutte le 156 recensioni
Valutazione dei visitatori
  • 64
    Eccellente
  • 50
    Molto buono
  • 31
    Nella media
  • 7
    Scarso
  • 4
    Pessimo
Rilassante

I S.Bernardo svernano in questa bella struttura fino alla primavera quando vengono riportati al lori ambiente naturale, il rifugio appunto del monte omonimo. Logico quindi Leggi il seguito

4 su 5 stelleRecensito 4 settimane fa
Papiburp
,
La Spezia, Italia
tramite dispositivo mobile
Aggiungi una foto Scrivi una recensione

156 recensioni della community di TripAdvisor

Data | Punteggio
  • Francese per primo
  • Giapponese per primo
  • Inglese per primo
  • Italiano per primo
  • Olandese per primo
  • Portoghese per primo
  • Russo per primo
  • Tedesco per primo
  • Qualsiasi
  • Tutte le più recenti in italiano
Italiano per primo
Brescia, Italia
Contributore livello
8 recensioni
6 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 2 voti utili
1 su 5 stelle Recensito 3 settimane fa

Un allevamento di cani al colle del Gran San Bernardo meritava una visitina, ma i cani chiusi dietro i vetri facevano molta pena, e anche se abbiamo poi capito che sono trattati bene, che escono tutti giorni e che le loro condizioni igieniche e sanitarie sono ottime, sapere che vengono allevati solo per il commercio e a scopo di lucro... Altro 

È utile?
Grazie, Alessandro A
La Spezia, Italia
Contributore livello
80 recensioni
19 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 21 voti utili
4 su 5 stelle Recensito 4 settimane fa tramite dispositivo mobile

I S.Bernardo svernano in questa bella struttura fino alla primavera quando vengono riportati al lori ambiente naturale, il rifugio appunto del monte omonimo. Logico quindi vederli un po' appisolati nelle stanze vetrate. Una ragazza ne porta fuori uno ogbi tanto per farlo toccare ai presenti. I cani sembrano dei morbidi peluches. Rilassante e divertente.

È utile?
Grazie, Papiburp
Riccione, Italia
Contributore livello
18 recensioni
3 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 5 voti utili
2 su 5 stelle Recensito 5 settimane fa

Mi trovavo in val d'aosta e ho fatto parecchia strada per andare a vedere questo museo. Sono rimasto deluso, il museo non è male ma io ero andato soprattutto per vedere i cani che mi aspettavo fossero tanti e in un ambiente più grande e naturale. In realtà ho visto 7/8 cagnoni che sonnecchiavano annoiati dietro delle vetrate da cui... Altro 

È utile?
Grazie, mafarkailfuturista
Varese, Italia
Contributore livello
11 recensioni
3 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 9 voti utili
3 su 5 stelle Recensito il 17 novembre 2015 tramite dispositivo mobile

Io e mio marito con i bimbi abbiamo pensato di andare a visitare questo museo in quanto c'era la possibilità di vedere questi meravigliosi esemplari di San Bernardo. Quando però siamo arrivati siamo rimasti un po' delusi in quanto il temperamento di questi cani dovrebbe essere vivace,vigile,gioioso invece ci siamo trovati di fronte ad esemplari stesi dentro le loro stanze... Altro 

È utile?
Grazie, ELI E
bellinzona
Contributore livello
35 recensioni
7 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 7 voti utili
4 su 5 stelle Recensito il 9 ottobre 2015

Museo e canile. I cani sono alla portata dei visitatori. Noi purtroppo siamo arrivati in un giorno di pioggia. Nei nelle giornate i cani li puoi avvicinare in giardino.

È utile?
Grazie, stress84
Marsala
Contributore livello
362 recensioni
195 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 261 voti utili
4 su 5 stelle Recensito il 23 settembre 2015

Molto divertente e ben strutturata. Molti cani da vedere e da accarezzare, la loro storia, origine, mappe interattive e ottima accoglienza. Un po' cara, dodici euro, ma divertente.

È utile?
Grazie, volaoscar
Contributore livello
23 recensioni
7 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 8 voti utili
4 su 5 stelle Recensito il 17 agosto 2015 tramite dispositivo mobile

Il biglietto non è dei più economici (colpa anche del franco) ma i proventi servono a sostenere la Fondazione.. Museo divertente: al piano terra giardino e stanze per i cani, davvero dei maestosi esemplari, ai piani superiori museo con storia e curiosità su questa razza e sul territorio. Vale la gita.

È utile?
Grazie, UmbAle_TO
Bari, Italia
Contributore livello
685 recensioni
373 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 291 voti utili
5 su 5 stelle Recensito il 7 agosto 2015

Il museo dei cani è associato ad un canile, dove è possibile vedere e accarezzare i mastodontici cani San Bernardo. Siamo capitati nel momento in cui una addetta al canile era intenta a spazzolare l'enorme Zoltan (un maschio di 4 anni veramente grandissimo) ed il tutto è stato molto simpatico. Il museo racconta non solo la storia dei cani, ma... Altro 

È utile?
Grazie, Lorenzo B
Frascaro
Contributore livello
82 recensioni
49 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 53 voti utili
4 su 5 stelle Recensito il 13 dicembre 2014

Il museo vale la visita per i meravigliosi cagnoni san bernardo che sonnecchiano paciosi nelle loro ceste, bambini entusiasti. A parte quello, c'è un primo piano con un'esposizione sulla storia dell'ospizio, dei cani e del valico abbastanza eterogenea, soprattuto verso la parte finale in cui si proiettano film e video con protagonisti i cani san bernardo. Il secondo piano ospitava... Altro 

È utile?
Grazie, Alberto2213
Torino, Italia
Contributore livello
172 recensioni
22 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 107 voti utili
5 su 5 stelle Recensito il 13 settembre 2013

Barry è stato un cane San Bernardo, da valanga, leggendario vissuto nei primi 900 in quel dell'ospizio del San Bernardo, nato per offrire riparo e ristoro ai pellegrini. Da questo straordinario cane è nata la fondazione a lui dedicata, gli obiettivi prefissati riguardano la tutela e la salvaguardia di questo meraviglioso animale che salva vite umane vittime di incidenti sulla... Altro 

È utile?
Grazie, Manganini

Gli utenti che hanno visto Musee Et Chiens Fondation St. Bernard hanno visto anche

 
Martigny, Canton of Valais
Martigny, Canton of Valais
 

Conosci Musee Et Chiens Fondation St. Bernard? Condividi la tua esperienza!

È il vostro profilo TripAdvisor?

Siete proprietari o gestori di questa struttura? Richiedete gratuitamente il profilo per tenerlo aggiornato, rispondere alle recensioni e tanto altro ancora.

Richiedete il vostro profilo

Domande e risposte

Domande? Ricevi risposte dal personale della struttura Musee Et Chiens Fondation St. Bernard e dai visitatori precedenti.
Regolamento per la pubblicazione
Domande frequenti:
  • Devo acquistare un biglietto per il mio bimbo?
  • In che modo si può raggiungere l'attrazione con i trasporti pubblici?
  • C'è un ristorante o un caffè sul posto?