Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.

La Fabrica de Luz. Museo de la Energia

Chiuso: Chiuso
Aperto oggi: Chiuso
Salva
Condividi
Il meglio delle recensioni
Magnifico, assolutamente da non perdere!

Solo 2 € di biglietto, e si entra in un altro mondo: un museo davvero magnifico, appena realizzato Leggi il seguito

Recensito il 10 agosto 2017
Nico M
,
Padova, Italia
Leggi tutte le 160 recensioni
104
Tutte le foto (104)
Vista completa
Certificato di Eccellenza
Panoramica dei viaggiatori
  • Eccellente67%
  • Molto buono25%
  • Nella media6%
  • Scarso1%
  • Pessimo1%
Informazioni
Chiuso
Orario di oggi: Chiuso
Vedi tutti gli orari
Contatti
Avenida Libertad 46, 24402 Ponferrada, Spagna
Sito web
+34 987 40 08 00
Chiama
Recensioni (160)
Filtra recensioni
3 risultati
Valutazione
2
1
0
0
0
Tipo di viaggiatore
Periodo dell'anno
LinguaItaliano
Altre lingue
2
1
0
0
0
Scopri i commenti dei viaggiatori:
Filtraitaliano
Aggiornamento elenco in corso…
Recensito 10 agosto 2017

Solo 2 € di biglietto, e si entra in un altro mondo: un museo davvero magnifico, appena realizzato, con le ultime tecnologie, occupando per intero gli edifici di quella che è stata una delle più grandi centrali a carbone dell'Europa. Il percorso è davvero ben...Più

Grazie, Nico M
museoenergia, La squadra del Museo alle La Fabrica de Luz. Museo de la Energia, ha risposto a questa recensione.Risposta inviata 1 settembre 2017

Grazie per la recensione gentile et speriamo di poterti visitare nuovamente. Cordiali saluti, La Fábrica de Luz. Museo de la Energía

Queste recensioni sono state tradotte automaticamente dall'inglese. Mostrare la traduzione automatica?
Recensito 31 agosto 2016

Si tratta di un vero impianto di alimentazione che è stato fuori della commissione per un po' di tempo, e apprezzo l'iniziativa di trasformazione in un museo. Le dimensioni dell'edificio e i macchinari e le attrezzature sono semplicemente incredibile. Consiglio vivamente di visitare, e poi...gustare uno spuntino o un drink presso il ristorante all'aperto. Il museo è disponibile anche come un luogo per gli eventi, come degustazioni di vini, concerti, ecc. L'edificio è enorme e non hanno il riscaldamento in inverno, quindi portate la vostra giacca. Il pomeriggio di mercoledì, l'ingresso è gratuito!Più

Recensito 25 giugno 2015

Meno un museo nazionale di una storia di energia di Ponferrada, vale la pena visitare per la camera principale atmosferica della caldaia e le sue installazioni fantastiche metal dall'inizio del secolo scorso. Non è difficile immaginare il rumore e il calore di questo gigante ma...ci sono suoni e luci effetti comunque. Mi è piaciuto il treno che soffiava fumo e le testimonianze video dai lavoratori. Ha anche etichette in inglese che è unico per i musei di Ponferrada. Potrebbe essere migliorata in molti modi ma si racconta la storia di base abbastanza bene ed è importante preservare questi edifici come prova dei cambiamenti rivoluzionari della rivoluzione industriale portò.Più

In zona
Hotel nelle vicinanzeVedi tutti i 15 hotel nelle vicinanze
AC Hotel Ponferrada
301 recensioni
A 1,13 km
Hotel Alda Centro Ponferrada
107 recensioni
A 1,19 km
Bierzo Plaza
199 recensioni
A 1,32 km
Los Templarios
89 recensioni
A 1,37 km
Ristoranti nelle vicinanzeVedi tutti i 183 ristoranti nelle vicinanze
La Central
217 recensioni
A 0,03 km
Rosita Milagros
193 recensioni
A 0,91 km
Restaurante La Fragata
227 recensioni
A 1,06 km
Rugantino e Pulcinella
47 recensioni
A 0,96 km
Attrazioni nelle vicinanzeVedi tutte le 41 attrazioni nelle vicinanze
Torre del Reloj
140 recensioni
A 0,85 km
Basílica Nuestra Señora de la Encina
74 recensioni
A 1,48 km
Museo de la Radio
106 recensioni
A 1,5 km
Domande e risposte
Ricevi risposte dal personale della struttura La Fabrica de Luz. Museo de la Energia e dai visitatori precedenti.
Nota: la tua domanda verrà pubblicata sulla pagina Domande e risposte.
Inviate
Regolamento per la pubblicazione