Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.
Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.
Novità! Trova e prenota l'hotel ideale su TripAdvisor e ottieni i prezzi più bassi

Chiesa e Museo di San Procolo

Certificato di Eccellenza
Mappa
Satellite
Gli aggiornamenti della mappa sono stati sospesi. Ingrandisci per vedere informazioni aggiornate.
Reimposta lo zoom
Aggiornamento della mappa in corso...
Come arrivarci
Indirizzo: Via San Procolo, 39025 Naturno, Italia
Numero di telefono: +39 0473 667312
Sito web

Aspetti migliori evidenziati dai contributori di TripAdvisor

Leggi tutte le 67 recensioni
Valutazione dei visitatori
  • 19
    Eccellente
  • 9
    Molto buono
  • 2
    Nella media
  • 0
    Scarso
  • 0
    Pessimo
Interessantissimo...non solo per gli appassionati di arte!

La chiesetta di San Procolo a Naturno è un gioiello che tutti i turisti dovrebbero andare a visitare, unica perché sede di antichissimi e misteriosi affreschi del VII° secolo e di Leggi il seguito

5 su 5 stelleRecensito 4 giorni fa
Bella_in_piazze
,
Terni, Italia
Aggiungi una foto Scrivi una recensione

67 recensioni della community di TripAdvisor

Valutazione
Tipo di viaggiatore
Periodo dell'anno
Lingua
  • Altro
Filtrato da: Italiano
Terni, Italia
Contributore livello
19 recensioni
6 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 11 voti utili
5 su 5 stelle Recensito 4 giorni fa NOVITÀ

La chiesetta di San Procolo a Naturno è un gioiello che tutti i turisti dovrebbero andare a visitare, unica perché sede di antichissimi e misteriosi affreschi del VII° secolo e di altri più tardi (si fa per dire) risalenti al periodo gotico. Per l'ingresso si paga un'offerta di pochi euro. La signora che sta all'interno della chiesa è disponibile e... Altro 

È utile?
Grazie, Bella_in_piazze
Torre Pellice, Italia
Contributore livello
64 recensioni
14 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 14 voti utili
5 su 5 stelle Recensito 1 settimana fa

Un'esperienza unica! Una delle chiese più antiche d'Italia, e senza alcun dubbio la più antica dell'Alto Adige. Se passate da queste parti fermatevi perché ne vale davvero la pena. La chiesetta è molto piccola ma piena di affreschi molto antichi e suggestivi, ti fa comprendere come già all'epoca il simbolismo e l'arte fosse importante per l'umanità intera. Bravissima la signora... Altro 

È utile?
Grazie, Federico G
Reggio Emilia, Italia
Contributore livello
42 recensioni
10 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 13 voti utili
5 su 5 stelle Recensito 1 settimana fa

abbiamo visitato questo sito senza troppe aspettative e ne riamo rimasti affascinati. Consiglio di visitare per primo il museo sotterraneo poi la chiesetta per poter meglio apprezzare gli affreschi in essa contenuti. Il museo è non solo esteticamente molto piacevole ma, soprattutto, esaustivo ed appassionante grazie ai tre bei filmati , ai reperti ed ai pannelli esplicativi. C'è anche un... Altro 

È utile?
Grazie, Meg84
Contributore livello
3 recensioni
5 su 5 stelle Recensito 2 settimane fa tramite dispositivo mobile

Museo piccolo ma molto curato. Spiegazioni esaustive e filmati fatti molto bene sulla peste che fanno rivivere i tempi passati. Molto interessante

È utile?
Grazie, Daniela Q
Naturno, Italia
1 recensione
3 su 5 stelle Recensito il 13 luglio 2016

La chiesa e il museo sono carini. Le indicazioni nel museo sono semplici e interessanti. Simpatica la visita insieme ai figli.

È utile?
Grazie, cborghini
Chieti, Italia
Contributore livello
154 recensioni
36 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 102 voti utili
3 su 5 stelle Recensito il 9 luglio 2016

Carino il museo con i 4 filmati che aiutano i bambini a fissare punti interessanti della storia della chiesa del tempo, un pò caro, in linea con la zona tenendo conto che si tratta di una stanza: 2,5€ la chiesa come contributo e 3,5€ il museo (stanza)

È utile?
Grazie, Gigione73
Perugia, Italia
Contributore livello
107 recensioni
30 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 248 voti utili
5 su 5 stelle Recensito il 29 aprile 2016

Una chiesetta incantevole in mezzo ai frutteti, e sui suoi muri interni ed esterni affreschi che vanno dal VII al XIV Secolo. Ma la chiesa racconta molto altro: fu infatti anche luogo di sepoltura ai tempi dei Romani, poi luogo di culto (dal VII Secolo) più volte rimaneggiato. A pochi metri dalla chiesa un bel museo racconta la storia degli... Altro 

È utile?
2 Grazie, AndreaNick65
Milano, Italia
Contributore livello
1.357 recensioni
1.075 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 268 voti utili
5 su 5 stelle Recensito il 26 aprile 2016

I Venostes primi abitanti furono conquistati dai Romani nel 15 a.C., germanizzata dai Baiuvari e nel Medioevo annessi al principato di Svevia, nel Mille alla chiesa di Trento indi conti di Tirolo. S. Procolo risale allo 8vo secolo e conserva cicli di affreschi raffiguranti Scene della Vita di S.Procolo.

È utile?
Grazie, agus1939
Roma, Italia
Contributore livello
161 recensioni
19 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 78 voti utili
5 su 5 stelle Recensito il 17 novembre 2015

E’ una piccola chiesa con diversi affreschi risalenti all’epoca Carolingia e scene della vita di San Procolo. Si trova su una collinetta circondata da un bel prato ed visitabile a pagamento in alcuni mesi dell’anno. I primi resti risalgono intorno all’VIII secolo.

È utile?
Grazie, grufi1961
Bologna, Italia
Contributore livello
35 recensioni
22 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 13 voti utili
5 su 5 stelle Recensito il 20 settembre 2015

Nei dintorni di Merano nel piccolo paese di Naturno si nasconde un piccolo gioiello. La chiesa di San Procolo del VII secolo è piccola e assolutamente non appariscente dall’esterno, ma all’interno nasconde affreschi dell’epoca precarolingia di grande valore. All’interno una persona con grande professionalità e “ passione “ pura ci ha raccontato la storia della chiesa e descritto gli affreschi... Altro 

È utile?
Grazie, angela b

Gli utenti che hanno visto Chiesa e Museo di San Procolo hanno visto anche

 

Conosci Chiesa e Museo di San Procolo? Condividi la tua esperienza!

È il vostro profilo TripAdvisor?

Siete proprietari o gestori di questa struttura? Richiedete gratuitamente il profilo per tenerlo aggiornato, rispondere alle recensioni e tanto altro ancora.

Richiedete il vostro profilo

Domande e risposte

Domande? Ricevi risposte dal personale della struttura Chiesa e Museo di San Procolo e dai visitatori precedenti.
Regolamento per la pubblicazione
Domande frequenti:
  • Devo acquistare un biglietto per il mio bimbo?
  • In che modo si può raggiungere l'attrazione con i trasporti pubblici?
  • C'è un ristorante o un caffè sul posto?