Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.
Il meglio delle recensioni
Un tuffo nel passato

Da vari anni meditavo di visitare questo sito, un paesino sorto praticamente dal nulla per volere Leggi il seguito

Recensito 3 settimane fa
Francesco R
,
Calitri, Italia
Bella la sua storia, suggestivo lo spettacolo

Campomaggiore vecchio, abbandonato in seguito ad una frana nel 1885, rappresenta l'esemplificazione Leggi il seguito

Recensito il 16 ottobre 2018
Fabio A
,
Foligno, Italia
Leggi tutte le 25 recensioni
Tutte le foto (24)
Tutte le foto (24)
Vista completa
Panoramica dei viaggiatori
  • Eccellente48%
  • Molto buono32%
  • Nella media16%
  • Scarso4%
  • Pessimo0%
Informazioni
CAMPOMAGGIORE VECCHIO Numerose sono le emergenze architettoniche di pregio di Campomaggiore. La singolare disposizione dell'impianto urbanistico, perfettamente regolare e a scacchiera, si sviluppa intorno alla Chiesa di Santa Maria del CarmeloAltro
Durata consigliata: 1-2 ore
Contatti
85010 Campomaggiore, Italia
Sito web
Migliorate questo profilo
Recensioni (25)
Filtra recensioni
25 risultati
Valutazione
12
8
4
1
0
Tipo di viaggiatore
Periodo dell'anno
LinguaItaliano
Valutazione
12
8
4
1
0
Scopri i commenti dei viaggiatori:
Filtraitaliano
Aggiornamento elenco in corso…
1 - 10 di 25 recensioni
Recensito 3 settimane fa

Da vari anni meditavo di visitare questo sito, un paesino sorto praticamente dal nulla per volere del feudatario al quale queste terre furono affidate. Un sogno utopico nato nel Settecento, ma che s'infranse nel 1885 a causa del dissesto idrogeologico, infatti, il terreno cedeva e...Più

Data dell'esperienza: febbraio 2019
1  Grazie, Francesco R
Recensito il 25 novembre 2018 da dispositivo mobile

Non è possibile recarsi in un posto così meraviglioso e pieno di storie fantasiose e magiche e trovare i cancelli sbarrati con tanto di telecamere per evitare di entrare. Volevo fare qualche foto "seria" per fare conoscere questa realtà a chi non né ha idea,ma...Più

Data dell'esperienza: novembre 2018
Grazie, V6763LWsergiop
Recensito il 16 ottobre 2018

Campomaggiore vecchio, abbandonato in seguito ad una frana nel 1885, rappresenta l'esemplificazione di come il sogno di una persona illuminata di creare una città più giusta ed a misura d'uomo è franato (è proprio il caso di dirlo) a causa dell'ignoranza del tempo. Infatti, seppur...Più

Data dell'esperienza: agosto 2018
Grazie, Fabio A
Recensito il 16 agosto 2018 da dispositivo mobile

Consigliato lo spettacolo " La città dell'utopia" ambientato proprio sui ruderi di Campomaggiore vecchia. Tratto da una storia vera, egregiamente narrata... ballerini acrobati sospesi nell'aria sulle note e fantastiche proiezioni ... sottile il filo tra magia e realtà... uno spettacolo che ti lascia riflettere...complimenti !

Data dell'esperienza: agosto 2018
Grazie, ermin01
Recensito il 20 luglio 2018 da dispositivo mobile

Primi eccezionali,secondi altrettanto,la ricerca delle materie prime è notevole,ottimo vino,produzione propria,ottimo rapporto qualità prezzo.ho la fortuna di andarci almeno una volta l anno.Giacomo e la sua famiglia cortesi ed ospitali !

Data dell'esperienza: luglio 2018
Grazie, Mara S
Recensito il 6 settembre 2017

Ho visitato questo sito casualmente, essendo in zona, e posso dire di essere felice di averlo fatto. Visita molto suggestiva, anche grazie alla disponibilità delle brave guide che ci hanno permesso di conoscere la bellissima storia di questo piccolo ma sfortunato borgo e della grande...Più

Data dell'esperienza: agosto 2017
Grazie, savdil
Recensito il 27 agosto 2017 da dispositivo mobile

Pensavamo di pernottare soltanto a Campomaggiore, ma su consiglio del proprietario del nostro b&b abbiamo visitato il museo dell'Utopia e poi l'antico paese franato, permettendoci così di conoscere l'affascinante storia di questa cittadina

Data dell'esperienza: agosto 2017
Grazie, Mara D
Recensito il 27 agosto 2017

la cornice delle rovine del paese da sole valgono il biglietto e lo spettacolo serale che in maniera teatrale ne racconta la storia è coinvolgente. tutte le rovine diventano un palcoscenico per una rievocazione storia non raccontata banalmente ma con interventi di natura spettacolare e...Più

Data dell'esperienza: agosto 2017
Grazie, Lvancona
Recensito il 30 aprile 2017 da dispositivo mobile

Abbiamo visitato questa parte del paese in occasione dello spettacolo "la città dell'utopia". Lo spettacolo è stato davvero emozionante, in un suggestivo borgo fantasma, una rappresentazione in cui immagini liriche ed oniriche si sono fuse in un gioco emozionante di movimenti spettacolari, tra danze aeree...Più

Data dell'esperienza: aprile 2017
Grazie, viviana_dett
Recensito il 31 dicembre 2016

Si tratta dei ruderi di un'intero paese, abbandonato per frana nel XIX secolo. L'insediamento è molto grande e vi troviamo la chiesa, il castello (palazzo baronale) e le strade, ancora in parte conservate così come gli elevati.

Data dell'esperienza: maggio 2016
1  Grazie, archeologo2014
Visualizza più recensioni
In zona
Hotel nelle vicinanzeVedi tutti gli hotel nelle vicinanze
Grotta dell'Eremita
425 recensioni
A 4,62 km
Albergo La Locanda di Castromediano
158 recensioni
A 6,7 km
La Foresteria di San Leo
122 recensioni
A 10,07 km
Hotel San Giuliano
41 recensioni
A 10,66 km
Ristoranti nelle vicinanzeVedi tutti i ristoranti nelle vicinanze
MASSERIE MARINO
55 recensioni
A 6,67 km
Peperusko
208 recensioni
A 6,69 km
Gvnine Bistrot
89 recensioni
A 7,29 km
Ristorante Tre Cancelli
155 recensioni
A 7,67 km
Attrazioni nelle vicinanzeVedi tutte le 5 attrazioni nelle vicinanze
Torre Normanna
20 recensioni
A 6,45 km
Dolomiti Discovery
114 recensioni
A 6,89 km
Volo dell Angelo
425 recensioni
A 6,95 km
Domande e risposte
Ricevi risposte dal personale della struttura Campomaggiore Vecchio e dai visitatori precedenti.
Nota: la tua domanda verrà pubblicata sulla pagina Domande e risposte.
Inviate
Regolamento per la pubblicazione