Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.
Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.
Novità! Trova e prenota l'hotel ideale su TripAdvisor e ottieni i prezzi più bassi

Panayia Evanyelistria Cathedral and Museums

Certificato di Eccellenza
Mappa
Satellite
Gli aggiornamenti della mappa sono stati sospesi. Ingrandisci per vedere informazioni aggiornate.
Reimposta lo zoom
Aggiornamento della mappa in corso...
Come arrivarci
Indirizzo: Tinos Town, 842 00, Grecia
Nome/indirizzo nella lingua locale
Numero di telefono: 0283/22256
Sito web
Prenota in anticipo
91 US$*
e oltre
Perché prenotare su Viator?
  • Punti di forza e itinerario completo dei tour
  • Prenotazione online facile
  • Prezzo più basso garantito
Ulteriori informazioni ›

Aspetti migliori evidenziati dai contributori di TripAdvisor

Leggi tutte le 329 recensioni
Valutazione dei visitatori
  • 15
    Eccellente
  • 8
    Molto buono
  • 2
    Nella media
  • 0
    Scarso
  • 0
    Pessimo
Religiosità

Esperienza unica a ferragosto. La salita in ginocchio verso la Panaghia rappresenta per i fedeli un'esperienza profonda e, per i turisti, una situazione inaspettata, per certi Leggi il seguito

5 su 5 stelleRecensito ieri
patriziatulli
,
Milano, Italia
Aggiungi una foto Scrivi una recensione

329 recensioni della community di TripAdvisor

Valutazione
Tipo di viaggiatore
Periodo dell'anno
Lingua
  • Altro
Filtrato da: Italiano
Milano, Italia
Contributore livello
5 recensioni
3 recensioni per questa attrazione
5 su 5 stelle Recensito ieri NOVITÀ

Esperienza unica a ferragosto. La salita in ginocchio verso la Panaghia rappresenta per i fedeli un'esperienza profonda e, per i turisti, una situazione inaspettata, per certi versi fuori dal tempo. Ma la religiosità non ha tempo. E il turista intelligente rispetta, apprezza e segue in silenzio un rito antico.

È utile?
Grazie, patriziatulli
Milano, Italia
Contributore livello
89 recensioni
10 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 60 voti utili
4 su 5 stelle Recensito 3 giorni fa NOVITÀ

Non si può non visitare questa chiesa e la sua Madonna custodita. Capolavoro dell'architettura ortodossa. Stando sul posto abbiamo scoperto che parte della storia di questa fede/culto si intreccia con la nostra storia italiana, allorché un comandante italiano del sommergibile Delfino decise di affondare nel 1940 durante le celebrazioni della festa della Madonna 15 Agosto, nel porto di Tinos, un... Altro 

È utile?
Grazie, delfinolibero
Olgiate Comasco, Italia
Contributore livello
105 recensioni
38 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 45 voti utili
3 su 5 stelle Recensito 5 giorni fa NOVITÀ tramite dispositivo mobile

Ben tenuto il sito; notevole che alcune persone lo raggiungano ginocchio no anche al di fuori della festa mariana del 15 agosto...sono rimasta colpita ( negativamente ) sia dalla lunga fila di bancarelle e shop che vendono soprattutto oggetti di culto (icone, ceri, incensi) sia dal vedere come ceri manufatti appena acquistati e accesi siano stati prontamente spenti e buttati... Altro 

È utile?
Grazie, Tiziana R
Contributore livello
119 recensioni
36 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 11 voti utili
4 su 5 stelle Recensito 6 giorni fa NOVITÀ tramite dispositivo mobile

È' un'isola nota per la cattedrale panayia evangelistria . È' metà di pellegrinaggio da tutta la Grecia. È' interessante vedere tutte le persone che si recano con devozione al santuario. Sembra di essere nelle nostre città sede di santuario. La chiesa è tipica della cultura ortodossa ricca di luci e oro. Vale la pena di fare questa visita.

È utile?
Grazie, Ernesto Q
Livorno, Italia
Contributore livello
123 recensioni
49 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 14 voti utili
4 su 5 stelle Recensito 1 settimana fa tramite dispositivo mobile

Questa cattedrale è davvero bella, ben tenuta e ricca di ornamenti e decori. Sovrasta tutto il paese e la vista dall'alto è davvero spettacolare. Prima di andarci verificate gli orari di apertura, farsi tutta la salita (senza dubbio suggestiva) e trovare tutto chiuso (mi è successo) non è piacevole. Merita davvero spendere una mezz'ora per visitarla con calma.

È utile?
Grazie, Lobe75
Contributore livello
183 recensioni
82 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 24 voti utili
5 su 5 stelle Recensito 1 settimana fa tramite dispositivo mobile

Siamo capitati proprio per ferragosto così abbiamo visto la processione della Vergine Maria. Hanno partecipato persone molte persone e non solo locali ed è stato molto interessante. La chiesa è molto bella e meta di pellegrini che fanno tutta la salita in ginocchio per chiedere la grazia. Anche se di credo diverso dal vostro vale veramente la pena una visita.

È utile?
Grazie, Atomico P
Brescia, Italia
Contributore livello
23 recensioni
5 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 6 voti utili
5 su 5 stelle Recensito il 9 luglio 2016

Visitata per caso e per curiosità è realmente un luogo di culto alla pari di Lourde. Dal moderno a l'antico di secoli. Vale la pena visitarlo.

È utile?
Grazie, ROBERTO M
Lanciano, Italia
Contributore livello
28 recensioni
14 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 2 voti utili
5 su 5 stelle Recensito il 3 giugno 2016

E' la chiesa situata sulla sommità di una collinetta. Il tappeto rosso che si vede è solo la parte finale per l'accesso in chiesa; la stessa è piena di voti. La strada che porta alla chiesa ha alla sua destra un tappeto rosso che arriva in chiesa e che i fedeli percorrono in ogni modo: camminando, salendo in ginocchio, salendo... Altro 

È utile?
Grazie, gmorettini
Lovere, Italia
Contributore livello
175 recensioni
23 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 83 voti utili
4 su 5 stelle Recensito il 28 ottobre 2015

la basilica è bellissima, sulla collinetta, e suggestivo è il percorso in ginocchio che dal porto di tinos, i pellegrini compiono per chiedere delle grazie alla madonna. eravamo li proprio nei giorni clou della ricorrenza ( 15 agosto) ed abbiamo visto scene toccanti di bambini donne uomini ed anziani che con fatica in ginocchio percorrono il tratto in salita! se... Altro 

È utile?
Grazie, Renato C
HOLLAND
Contributore livello
58 recensioni
24 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 18 voti utili
5 su 5 stelle Recensito il 28 settembre 2015

la visita di questa catttedrale e´ d´obbligo se vi trovate a Tinos, e´ anche lo scopo di centinaia di persone che vengopno nell´ isola solo per questo. Dentro edivisa in stanzette nella parte sinistra con la fontana dell´acqua sacra. Dentro e´ molto bella con tante offerte di voto appese dappertutto e bellissimi affreschi e decori

È utile?
Grazie, FURIOSI

Gli utenti che hanno visto Panayia Evanyelistria Cathedral and Museums hanno visto anche

 

Conosci Panayia Evanyelistria Cathedral and Museums? Condividi la tua esperienza!

È il vostro profilo TripAdvisor?

Siete proprietari o gestori di questa struttura? Richiedete gratuitamente il profilo per tenerlo aggiornato, rispondere alle recensioni e tanto altro ancora.

Richiedete il vostro profilo

Domande e risposte

Ecco le domande pubblicate dai visitatori precedenti, con le risposte dei rappresentanti di Panayia Evanyelistria Cathedral and Museums e di altri visitatori
1 domanda
Fai una domanda
Domande? Ricevi risposte dal personale della struttura Panayia Evanyelistria Cathedral and Museums e dai visitatori precedenti.
Regolamento per la pubblicazione
Domande frequenti:
  • Devo acquistare un biglietto per il mio bimbo?
  • In che modo si può raggiungere l'attrazione con i trasporti pubblici?
  • C'è un ristorante o un caffè sul posto?