Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.

Kailasanatha Temple

Kanchipuram Village, Kanchipuram, India
Sito web
Salva
Prenota in anticipo
Altre info
Da 61,25 US$*
Private Tour: Day Trip to Kanchipuram Temple City from Chennai
Altre info
Da 140,00 US$*
Silk-Weaving and Organic Farm Motorcycle Day Trip from Chennai
Altre info
Da 109,00 US$*
Kanchipuram Private Day Tour from Chennai
Mappa
Satellite
Gli aggiornamenti della mappa sono stati sospesi. Ingrandisci per vedere informazioni aggiornate.
Reimposta lo zoom
Aggiornamento della mappa in corso...
Dettagli
  • Eccellente66%
  • Molto buono31%
  • Nella media3%
  • Scarso0%
  • Pessimo0%
LOCALITÀ
Kanchipuram Village, Kanchipuram, India
CONTATTI
Sito web
Scrivi una recensione
Recensioni (192)
Valutazione
Tipo di viaggiatore
Periodo dell'anno
Lingua
  • Altre lingue

1 - 10 di 133 recensioni

Recensito 24 febbraio 2017

è fra i templi più antichi della dinastia Pallava, del VII secolo e in arenaria, la pietra in uso prima che si scegliesse il granito, in quest'epoca ancora usato per lastre funerarie o epigrafi connesse alla morte e quindi non ritenuto adatto ai templi. L'arenaria...Più

Grazie, narineh2017
Recensito 31 marzo 2016

Questo tempio è il più antico di Kanchipuram ed è interessante per la sua importanza storica e le sue sculture in arenaria. E' dedicato a Shiva e al suo interno c'è la zona sacra con il lingam a forma di prisma. Da vedere.

Grazie, danybambi
Recensito 27 agosto 2015

Il tempio Kanchi Kailasanathar è la struttura più antica di Kanchipuram (685-705DC), in stile dravidico, ai limiti occidentali della città. Il tempio al suo interno e lungo tutto il perimentro interno è riccamente decorato con sculture e celle. La struttura contiene 58 piccoli santuari che...Più

3  Grazie, PattyMilano
Recensito 7 aprile 2013

Delizioso piccolo tempio. Emana una bellissima atmosfera. Scrutando Dietro al le Statue ,un poco danneggiate dal tempo ma molto suggestive, troverete ancora qualche residuo di affresco. Non perdetelo

2  Grazie, perlablu
Recensito 27 gennaio 2013

Affascinante questo tempio, animato da pellegrini vestiti di rosso Le sculture sono belle e interessanti, peccato che si stiano rovinando con il trascorrere del tempo

2  Grazie, briMilano
Recensito 14 gennaio 2013

Il Kailasanatha è il più antico tempio di Kanchi, eretto all’inizio del sec. VIII. Ha uno splendido vimana ed è dedicato a Siva rappresentato come nataraja in molte pose. Belle le sculture di animali ma il tempio (che pare abbia ispirato l’architettura del Brihadeeswarar di...Più

2  Grazie, PPCI-BG
Language Weaver
Questa recensione è stata tradotta dall'inglese con traduttore automatico Di cosa si tratta?
Mostra traduzione automatica?
Recensito 11 luglio 2017 tramite dispositivo mobile

Language Weaver
Questa recensione è stata tradotta dall'inglese con traduttore automatico Di cosa si tratta?
Mostra traduzione automatica?
Recensito 10 luglio 2017

Language Weaver
Questa recensione è stata tradotta dall'inglese con traduttore automatico Di cosa si tratta?
Mostra traduzione automatica?
Recensito 29 giugno 2017

Più

Language Weaver
Questa recensione è stata tradotta dall'inglese con traduttore automatico Di cosa si tratta?
Mostra traduzione automatica?
Recensito 26 giugno 2017 tramite dispositivo mobile

Più

In zona
Ristoranti nelle vicinanze
Hotel Saravana Bhavan
160 recensioni
A 2,37 km
Saravanaa Bhavan
66 recensioni
A 1,63 km
Adayar Ananda Bhavan
35 recensioni
A 1,66 km
Hotel Sakthi Ganapathi
39 recensioni
A 3,78 km
Attrazioni nelle vicinanze
Ekambareshvara Temple
275 recensioni
A 1,26 km
Varadharaja Perumal Temple
181 recensioni
A 4,55 km
Kamakshi Amman Temple
49 recensioni
A 1,49 km
Domande e risposte
Ricevi risposte dal personale della struttura Kailasanatha Temple e dai visitatori precedenti.
Nota: la tua domanda verrà pubblicata sulla pagina Domande e risposte.
Regolamento per la pubblicazione
Inviate