Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.

Hamamni Persian Baths

Stone Town, Zanzibar City, Tanzania
Salva
Prenota in anticipo
Altre info
Da 40,00 US$*
Half-Day Spice Tour in Zanzibar
Perché prenotare su Viator?
  • Itinerario completo e tour in breve
  • Prenotazione online facile
  • Prezzo più basso garantito
Ulteriori informazioni ›
Mappa
Satellite
Gli aggiornamenti della mappa sono stati sospesi. Ingrandisci per vedere informazioni aggiornate.
Reimposta lo zoom
Aggiornamento della mappa in corso...
Dettagli
  • Eccellente20%
  • Molto buono30%
  • Nella media33%
  • Scarso13%
  • Pessimo4%
20 gen 2017
“Non c'è molto da vedere”
28 dic 2016
“Un altro,luogo di stone town dove dovete lasciare libera la fantasia”
LOCALITÀ
Stone Town, Zanzibar City, Tanzania
Scrivi una recensione
Recensioni (93)
Valutazione
Tipo di viaggiatore
Periodo dell'anno
Lingua
  • Altre lingue

1 - 10 di 93 recensioni

Recensito 21 marzo 2017 tramite dispositivo mobile

Che dire, molto belli e molto interessante è il caso di dire, non ne avevamo visto mai così particolari. I bagni sono da visitare.

Grazie, borbone3
Recensito 20 gennaio 2017

Siccome si tratta dell'unica struttura di questo tipo sull'isola è relativamente interessante, ma si tratta di un posto piuttosto piccolo (solo pochi ambienti) e senza qualsiasi targa o iscrizione per spiegare quello che si vede. Carino, ma ....

Grazie, gitiRoma
Recensito 28 dicembre 2016

I bagni non sono più attivi. Sembra siano stati progettati da uno specialista dell'epoca . Luogo,fresco e piu ampio del,previsto, Con un po' di fantasia potete vederlo funzionare tra mille vapori e massaggiatori dalle mani robuste che vi alleviano dai dolori dei,lunghi giorni trascorsi in...Più

Grazie, Erasmo P
Recensito 11 agosto 2016

Meritano una visita se non altro perchè ne esistono di analoghi solamente ad Istanbul, progettati e realizzati dallo stesso architetto persiano intorno al 1500. Erano utilizzati dai vari sultani omaniti che governarono Zanzibar. P.S. quelli di Istanbul sono tutt'ora funzionanti.

Grazie, Luca P
Language Weaver
Questa recensione è stata tradotta dall'inglese con traduttore automatico Di cosa si tratta?
Mostra traduzione automatica?
Recensito 1 settimana fa tramite dispositivo mobile

Language Weaver
Questa recensione è stata tradotta dall'inglese con traduttore automatico Di cosa si tratta?
Mostra traduzione automatica?
Recensito 25 aprile 2017

Language Weaver
Questa recensione è stata tradotta dall'inglese con traduttore automatico Di cosa si tratta?
Mostra traduzione automatica?
Recensito 11 aprile 2017

Language Weaver
Questa recensione è stata tradotta dall'inglese con traduttore automatico Di cosa si tratta?
Mostra traduzione automatica?
Recensito 6 marzo 2017

Più

Language Weaver
Questa recensione è stata tradotta dall'inglese con traduttore automatico Di cosa si tratta?
Mostra traduzione automatica?
Recensito 6 marzo 2017

Recensito 1 marzo 2017
Google Traduttore

Grazie, tatoubleu
Domande e risposte
Ricevi risposte dal personale della struttura Hamamni Persian Baths e dai visitatori precedenti.
Nota: la tua domanda verrà pubblicata sulla pagina Domande e risposte.
Regolamento per la pubblicazione
Inviate