Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.

Santuario Maria SS. Madre della Divina Provvidenza

Questa è la vostra struttura?
Salva
Condividi
Il meglio delle recensioni
Posto carico di spirualità

Bellissimo posto immerso nella splendida campagna toscana. Il santuario è stato ricostruito dopo la Leggi il seguito

Recensito il 1 settembre 2017
giovanni c
immagine sacra

Il santuario si trova a Pancole, a pochi chilometri da San Gimignano. Qui c’era un’edicola con Leggi il seguito

Recensito il 9 luglio 2017
PPCI-BG
,
Bergamo, Italia
Leggi tutte le 8 recensioni
11
Tutte le foto (11)
Vista completa
Panoramica dei viaggiatori
  • Eccellente37%
  • Molto buono51%
  • Nella media12%
  • Scarso0%
  • Pessimo0%
Informazioni
Durata consigliata: Meno di 1 ora
Contatti
53037 Pancole, San Gimignano, Italia
Sito web
+39 0577 955083
Chiama
Recensioni (8)
Filtra recensioni
5 risultati
Valutazione
3
2
0
0
0
Tipo di viaggiatore
Periodo dell'anno
LinguaItaliano
3
2
0
0
0
Scopri i commenti dei viaggiatori:
Filtraitaliano
Aggiornamento elenco in corso…
Recensito 1 settembre 2017

Bellissimo posto immerso nella splendida campagna toscana. Il santuario è stato ricostruito dopo la II Guerra Mondiale perchè fatto saltare in aria dai tedeschi. All'interno della chiesa affresco di Pier Francesco Fiorentino, ingiustamente considerato pittore minore toscano. Splendide altre sue opere in Colle V. Elsa...Più

Grazie, giovanni c
Recensito 9 luglio 2017

Il santuario si trova a Pancole, a pochi chilometri da San Gimignano. Qui c’era un’edicola con un’immagine quattrocentesca della Madonna che allatta andata in rovina. A seguito di una apparizione con miracolo, l’immagine fu riscoperta nel Seicento e posta nella chiesa. L’edificio, distrutto durante l’ultima...Più

Grazie, PPCI-BG
Recensito 2 giugno 2017

Nel medesimo luogo ove ora si trova la chiesa un tempo sorgeva un'edicola sulla quale Pier Francesco Fiorentino aveva affrescato verso la fine del secolo XV° l'immagine della Vergine allattante il Bambino. In seguito l'edicola venne trascurata al punto che il tettino franò e l'intero...Più

Grazie, sal4848
Recensito 17 agosto 2016 da dispositivo mobile

Stupenda vista meraviglioso santuario e storia della chiesa spettacolare!! Fatevi raccontare la storia del quadro...davvero un segno nel cuore ha lasciato

Grazie, silvia142014
Recensito 4 agosto 2016

sede di un'apparizione, e' tenuto dai Servi e Serve del Cuore immacolato di Maria, tutti giovanissimi e luminosissimi di fede. Merita avvicinarli.

Grazie, edvprof
Visualizza più recensioni
Domande e risposte
Ricevi risposte dal personale della struttura Santuario Maria SS. Madre della Divina Provvidenza e dai visitatori precedenti.
Nota: la tua domanda verrà pubblicata sulla pagina Domande e risposte.
Inviate
Regolamento per la pubblicazione