Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.
Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.
Le recensioni più recenti. I prezzi più bassi. Il luogo perfetto dove prenotare gli hotel.

Louis Armstrong House Museum

Certificato di Eccellenza
Mappa
Satellite
Gli aggiornamenti della mappa sono stati sospesi. Ingrandisci per vedere informazioni aggiornate.
Reimposta lo zoom
Aggiornamento della mappa in corso...
Come arrivarci
Indirizzo: 3456 107th St, Corona, NY 11368-1226
Numero di telefono:
+1 718-478-8274
Sito web
Oggi
10:00 - 17:00
Ora chiuso
Vedi tutti gli orari
Orario:
mar - ven 10:00 - 17:00
sab - dom 12:00 - 17:00

Aspetti migliori evidenziati dai contributori di TripAdvisor

Leggi tutte le 131 recensioni
Valutazione dei visitatori
  • 78
    Eccellente
  • 19
    Molto buono
  • 2
    Nella media
  • 0
    Scarso
  • 0
    Pessimo
"UN MITO"

Una casetta nel Queens oggi trasformata in museo, è l'edificio dove il grande jazzista di tutti i tempi trascorse gli ultimi 30 anni di vita. Al suo interno sono conservati tutti Leggi il seguito

Recensito 1 settimana fa
brunocro
,
Lainate, Italia
Aggiungi foto Scrivi una recensione

131 recensioni della community di TripAdvisor

Valutazione
Tipo di viaggiatore
Periodo dell'anno
Lingua
  • Altro
Filtrato da: Italiano
Lainate, Italia
Contributore livello
245 recensioni
113 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 261 voti utili
Recensito 1 settimana fa

Una casetta nel Queens oggi trasformata in museo, è l'edificio dove il grande jazzista di tutti i tempi trascorse gli ultimi 30 anni di vita. Al suo interno sono conservati tutti i cimeli e i riconoscimenti ricevuti di un grande musicista. Esternamente un piccolo ma curato giardino. Possibilità di acquistare CD originali. Consigliato. BrunoCro

È utile?
Grazie, brunocro
New York City, New York
Contributore livello
133 recensioni
31 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 25 voti utili
Recensito il 2 marzo 2017 tramite dispositivo mobile

Si entra in intimità con il grande artista. Lo si sente presente negli ambienti domestici. Il personale è particolarmente accogliente e disponibile nel raccontare con partecipazione affettuosa gli aspetti biografici e familiari di Louis. Se amate la sua musica, dovete vivere questa esperienza. Nella vetrina del suo studio personale è conservato un bicchiere che non viene mostrato perché considerato un... Altro 

È utile?
Grazie, ViaggiatoreV V
Torino, Italia
Contributore livello
1.398 recensioni
518 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 1.984 voti utili
Recensito il 28 settembre 2015

Era la casa di Louis Armstrong e di sua moglie Lucille Wilson dal 1943 fino alla sua morte inizio anni 1970 , penso che ci sia tanto da dire quando si visitano questi luoghi privati ma l'unica cosa che mi sento è di consigliarne la visita anche se rimane un luogo ancora poco pubblicizzato , peccato meriterebbe molto di più

È utile?
Grazie, TorinoRoby
Perth, Australia
Contributore livello
25 recensioni
11 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 16 voti utili
Recensito il 11 gennaio 2015
Questa recensione è stata tradotta dalla lingua: inglese. Vedi l'originale

Non sono sicuro che la parola "museo" è la decrizione giusta per il luogo. Il tour attraverso la casa di Luigi e Lucille era una finestra nel loro stile di vita. E' stato fantastico per essere in piedi in den dove Louis ha scritto questa musica o nella sala da pranzo al tavolo dove ha mangiato, è tutto così personale... Altro 

È utile?
Grazie, Col_101
Provincia di Bari, Italia
Contributore livello
84 recensioni
27 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 41 voti utili
Recensito il 3 agosto 2014

un museo poco conosciuto forse, la casa del grande trombettista in pieno quartiere Corona nel Queens. vale la pena di andarci per vedere questa meravigliosa abitazione arredata con gusto dalla moglie Lucy. i pezzi sono tutti originari e le guide vi faranno assaporare la gioia di avere Louis ancora lì con voi. Poi fatevi un giro per Corona e vedrete... Altro 

È utile?
Grazie, fata_dei_viaggi
Contributore livello
135 recensioni
51 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 44 voti utili
Recensito il 26 luglio 2014 tramite dispositivo mobile

Dopo vari giri abbiamo trovato la casa di Armstrong vista da fuori non sembrava granché invece è assolutamente da vedere bellissima con arredi originali dell'epoca. La cucina poi sembrava uscita da una rivista di arredamento degli anni 70 con pochi dollari si torna indietro nel tempo e si toccano le stesse cose che ha toccato un grande artista. Da andare... Altro 

È utile?
Grazie, Ezio D
Melbourne, Australia
Contributore livello
140 recensioni
16 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 82 voti utili
Recensito il 12 maggio 2013

Troppo bello per essere vero. Certo, essere un minimo appassionati di jazz aiuta ma non è necessario. Un primo motivo per andarci e' che potrebbe essere una delle poche occasioni per andare nel Queens, una parte di New York eccezionalmente ingessante. Secondo motivo: ci si arriva da Manhattan prendendo la linea 7: il treno sopraelevato e' un'attrazione in se'. È... Altro 

È utile?
1 Grazie, Giovanni C

Gli utenti che hanno visto Louis Armstrong House Museum hanno visto anche

 

Conosci Louis Armstrong House Museum? Condividi la tua esperienza!

È il vostro profilo TripAdvisor?

Siete proprietari o gestori di questa struttura? Richiedete gratuitamente il profilo per tenerlo aggiornato,
rispondere alle recensioni e tanto altro ancora.

Richiedete il vostro profilo

Domande e risposte

Domande? Ricevi risposte dal personale della struttura Louis Armstrong House Museum e dai visitatori precedenti.
Regolamento per la pubblicazione
Domande frequenti:
  • Devo acquistare un biglietto per il mio bimbo?
  • In che modo si può raggiungere l'attrazione con i trasporti pubblici?
  • C'è un ristorante o un caffè sul posto?