Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.
Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.
Le recensioni più recenti. I prezzi più bassi. Il luogo perfetto dove prenotare gli hotel.

Stone Palace (Tash Khauli)

Certificato di Eccellenza
Mappa
Satellite
Gli aggiornamenti della mappa sono stati sospesi. Ingrandisci per vedere informazioni aggiornate.
Reimposta lo zoom
Aggiornamento della mappa in corso...
Come arrivarci
Indirizzo: Khiva, Uzbekistan

Aspetti migliori evidenziati dai contributori di TripAdvisor

Leggi tutte le 82 recensioni
Valutazione dei visitatori
  • 14
    Eccellente
  • 12
    Molto buono
  • 1
    Nella media
  • 0
    Scarso
  • 0
    Pessimo
Caratteristica , da vedere

In questo palazzo ho visto la zona dell'Arem e la stanza dell'Emiro è ancora conservata nel suo splendore, da non perdere.

Recensito 1 settimana fa
SteLu_12
,
Quartucciu, Italia
tramite dispositivo mobile
Aggiungi foto Scrivi una recensione

82 recensioni della community di TripAdvisor

Valutazione
Tipo di viaggiatore
Periodo dell'anno
Lingua
  • Altro
Filtrato da: Italiano
Quartucciu, Italia
Contributore livello
1.245 recensioni
830 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 309 voti utili
Recensito 1 settimana fa tramite dispositivo mobile

In questo palazzo ho visto la zona dell'Arem e la stanza dell'Emiro è ancora conservata nel suo splendore, da non perdere.

È utile?
Grazie, SteLu_12
Roma, Italia
Contributore livello
164 recensioni
95 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 36 voti utili
Recensito il 26 gennaio 2017

Sicuramente merita una visita, quantomeno per i soffitti decorati che sono davvero uno spettacolo. La maestria nella lavorazione delle colonne e delle volte è davvero notevole e, nonostante le dimensioni degli ambienti non sia eccezionale, rende tutta la magnificenza e regalità di un palazzo.

È utile?
Grazie, JoPlank
Pisa, Italia
Contributore livello
655 recensioni
494 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 716 voti utili
Recensito il 29 maggio 2016

Non solo è un grandissimo palazzo con moltissime stanze e un dedalo di corridoi, ma è senza dubbio quello che ha le decorazioni più belle di Khiva e che si trovano in tutte le stanze. Il colore predominante è il blu con il bianco che definisce i contorni dei disegni. Notevoli i soffitti variamente intarsiati e sorretti da colonne lignee... Altro 

È utile?
1 Grazie, romano p
Roma, Italia
Contributore livello
336 recensioni
239 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 191 voti utili
Recensito il 9 maggio 2016

Nella zona nord-est della città si trova questo Palazzo Tash Hauli, il cui nome significa “Casa di pietra”, che mostra le decorazioni più sontuose della città: piastrelle in ceramica, sculture di pietra e di legno. Il palazzo fu fatto costruire da Alla Kuli Khan tra il 1832 e il 1841, come alternativa molto più lussuosa alla fortezza Ark.

È utile?
Grazie, MaxG_Roma
Roma, Italia
Contributore livello
272 recensioni
47 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 89 voti utili
Recensito il 27 aprile 2016

Costruito nei primi anni del 1800, il palazzo Tash Khauli si presenta oggi come un bell'esempio della maestosità dei palazzi dei Khan. Maraviglioso l'ampio cortile interno dell'harem, da cui si accedeva alle stanze delle mogli (da un lato) e delle concubine (dall'altro). Tutte le stanze sono collegate da corridoi. Bellissimi i soffitti intarsiati sorretti da colonne lignee. All'esterno, deliziose maioliche... Altro 

È utile?
Grazie, Califrizzzi
Milano, Italia
Contributore livello
84 recensioni
42 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 19 voti utili
Recensito il 26 gennaio 2016

Il Palazzo Tash Khauki è un bellissimo esempio della grandiosità dell'architettura dei primi dell'800, età alla quale risale il Palazzo. Tutte le camere, tranne l'harem e la stanza del khan, sono collegate da un dedalo di corridoi. Intorno al cortile interno sono distribuite le stanze delle concubine e dei parenti. I muri esterni sono rivestiti di bellissime maioliche azzurre e... Altro 

È utile?
Grazie, Patripizzetta
Torino, Italia
Contributore livello
51 recensioni
45 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 13 voti utili
Recensito il 25 novembre 2015

l'ingresso è piccolissimo, ma una volta dentro si possono ammirare aivan bellissime con le consuete colonne di olmo intarsiate e soffitti di ogni colore.Dalle grate le concubine osservavano la vita al di fuori dell'harem. é ricostruita anche la camera dove il Khan si intratteneva con l'amante di turno.,

È utile?
Grazie, mgra_12
Milano, Italia
Contributore livello
2.330 recensioni
1.656 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 8.772 voti utili
Recensito il 6 ottobre 2015

La grande corte con i 5 padiglioni dell'harem è forse la cosa più bella, ma anche i due cortili con al centro i basamenti per la costruzione delle yurte stagionali. Sfarzo e silenziosa elegante. Da non perdere assolutamente !!

È utile?
1 Grazie, Dorian C
Aosta, Italia
Contributore livello
641 recensioni
493 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 103 voti utili
Recensito il 29 giugno 2015

Un bel cortile, rettangolare e con decorazioni sempre diverse alle pareti. Tante stanze dalle diverse destinazioni, tutte con piastrelle lucenti. I giochi di luce che passa attraverso i mattoni forati sono degni di nota. In due ore si vede una testimonianza del tipo di vita dei "nobili" locali un paio di secoli fa. Le varie camere da letto sono una... Altro 

È utile?
Grazie, 777giancarloborluzzi
Milano, Italia
Contributore livello
796 recensioni
496 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 297 voti utili
Recensito il 16 ottobre 2014

E’ stato costruito durante il regno di Allakuli Khan nel XIX secolo (dal 1830 al 1838: pare che il primo architetto fu giustiziato per non essere riuscito a completarlo in due soli anni). Il palazzo si compone di tre parti: l’harem, la sala dei ricevimenti (Mehmonhona) e la corte (Arz-Khana). Bello architettonicamente, come tutti i palazzi. Interessante la visita.

È utile?
Grazie, Monica B

Gli utenti che hanno visto Stone Palace (Tash Khauli) hanno visto anche

Khiva, Xorazm Province
Khiva, Xorazm Province
 
Khiva, Xorazm Province
Khiva, Xorazm Province
 

Conosci Stone Palace (Tash Khauli)? Condividi la tua esperienza!

È il vostro profilo TripAdvisor?

Siete proprietari o gestori di questa struttura? Richiedete gratuitamente il profilo per tenerlo aggiornato,
rispondere alle recensioni e tanto altro ancora.

Richiedete il vostro profilo

Domande e risposte

Domande? Ricevi risposte dal personale della struttura Stone Palace (Tash Khauli) e dai visitatori precedenti.
Regolamento per la pubblicazione
Domande frequenti:
  • Devo acquistare un biglietto per il mio bimbo?
  • In che modo si può raggiungere l'attrazione con i trasporti pubblici?
  • C'è un ristorante o un caffè sul posto?